Vantaggi e svantaggi dell'isolamento delle pareti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I sistemi di isolamento delle pareti contribuiscono a mantenere le case più efficienti e confortevoli. Secondo alcune ricerche, tutte le case costruite dal 1920 in poi, è probabile che le pareti esterne siano state realizzate con un doppio strato di cemento, tra cui dovrebbe esserci una piccola cavità vuota, che è la causa principale per cui installare un isolamento termico. Ci sono però molti vantaggi e svantaggi che accompagnano l'isolamento delle pareti. Vediamo quali sono i principali.

26

Vantaggio: efficienza energetica

Diversamente dai conduttori, gli isolatori sono degli scarsi trasmettitori di calore. Questa caratteristica spiega perché l'isolamento a parete è un vantaggio per il consumo energetico. Gli isolatori rallentano la velocità di trasferimento del calore, trattenendolo all'interno della casa più a lungo possibile. Quindi, vi è meno bisogno di utilizzare i riscaldamenti per raggiungere e mantenere una temperatura confortevole, soprattutto durante l'inverno. Dal momento che gli isolatori a parete prevengono la perdita di calore, fanno risparmiare sui costi energetici. Inoltre, impediscono anche la penetrazione di eccessivo calore dall'esterno, che è particolarmente utile durante l'estate.

36

Vantaggio: basso impatto ambientale

L'isolamento delle pareti è normalmente costituito da barriere d'aria e ponti termici, che contribuiscono a prevenire la fuoriuscita di calore attraverso le pareti delle case. Riducendo la perdita di calore, così come l'aria fresca durante il periodo estivo, l'isolamento delle pareti riduce le emissioni nocive poiché diminuisce l'utilizzo di riscaldatori e condizionatori d'aria. Secondo alcuni ricercatori, l'isolamento delle pareti può ridurre la perdita di calore fino al 40% attraverso pareti con cavità e fino al 60% attraverso pareti solide. È pertanto una delle più importanti misure di risparmio energetico da considerare.

Continua la lettura
46

Vantaggio: riduzione del rumore

Un altro vantaggio dell'isolamento delle pareti, da non sottovalutare, consiste nella riduzione dei rumori provenienti dall'esterno. Gli isolatori tra le pareti fungono da assorbitori; per cui, oltre ad un isolamento termico, si otterrà anche un sufficiente isolamento acustico.

56

Svantaggio: penetrazione della pioggia

Uno degli svantaggi più significativi dell'isolamento delle pareti, soprattutto per quelle con cavità, è che non impedisce completamente all'acqua piovana di defluire attraverso gli appositi condotti. L'acqua piovana crea umidità che, con il passare del tempo, si trasmette sulle finiture interne.

66

Svantaggio: rischi per la salute

Alcuni materiali utilizzati per l'isolamento della parete possono essere nocivi per la salute. L'amianto, per esempio, può causare il mesotelioma, una forma di cancro al polmone, e tumori del tratto gastrointestinale. La fibra di vetro, un materiale comunemente usato per l'isolamento, può provocare allergie cutanee dovute alle sostanze chimiche utilizzate per legare insieme le fibre.
Inoltre, lo stirene, un isolante in schiuma, può causare rischi che vanno dall'irritazione agli occhi e delle vie respiratorie a possibili effetti sul fegato e sul sistema riproduttivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Vivere in un attico: vantaggi e svantaggi

L'attico è una tipologia di appartamento che tutti vorrebbero che di sicuro ha moltissimi pregi ma che ha anche parecchi fastidiosi difetti. Prima di acquistare una appartamento di questo genere, è importante approfondire bene l'argomento e verificare...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a pavimento

I pannelli radianti costituiscono un sistema in grado di riscaldare una superficie (come il pavimento), mediante tubature posizionate al di sotto. Nonostante la loro temperatura bassa, quest'ultime riescono a fornire calore all'ambiente da riscaldare....
Economia Domestica

I vantaggi e gli svantaggi delle stufe a pellet

Le stufe a pellet bruciano segatura compressa per generare calore. Si possono utilizzare in spazi residenziali oppure a livello industriale. Il riscaldamento con stufe a pellet presenta sia aspetti positivi che negativi. Nella guida, si elencheranno i...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi di uno scaldabagno a pompa di calore

Con l'avanzare dell'inverno inevitabilmente dobbiamo pensare a rendere più confortevole e calda la nostra abitazione. Sappiamo bene come un momento rilassante, come un buon bagno o una buona doccia, possa trasformarsi, durante il periodo invernale, in...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a battiscopa

Se la tua abitazione non è dotata di un sistema di riscaldamento centrale, mantenerla adeguatamente calda durante i mesi invernali potrebbe richiedere l'uso di soluzioni supplementari, tra cui l'innovativo riscaldamento a battiscopa. I caloriferi tradizionali...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a bioetanolo

Il costo del riscaldamento incide molto sulla bolletta; per questo motivo si cerca di trovare nuove fonti di energia ecosostenibile che al tempo stesso limitano anche gli effetti negativi sul nostro pianeta. Il pensiero corre ai danni recati dall’emissione...
Economia Domestica

Come determinare la quantità di cellulosa necessaria per l'isolamento termico

Quando si parla di isolamento termico o coibentazione, in termini più scientifici, si sta facendo riferimento a un escamotage che si utilizza in edilizia per ridurre il calore che viene scambiato tra due corpi con temperature diverse, ad esempio un edificio...
Economia Domestica

I vantaggi dei condizionatori portatili

Il caldo è ormai alle porte e la voglia di rinfrescare la casa con un climatizzatore adatto alle proprie esigenze è sempre più forte. Quando si ha una casa grande, non è di certo proponibile provare a riscaldare l'intera casa, ma è necessario trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.