DonnaModerna

Trucchi per pulire casa dopo una ristrutturazione

Di: Pro Smith
Tramite: O2O 21/01/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ristrutturare casa può diventare veramente stressante e pesante, soprattutto se si pensa alla quantità di polvere che si accumula ovunque e alla pulizia che è necessario fare subito dopo i lavori di ristrutturazione. Eliminare le tracce di cemento, di vernice e di polvere non è assolutamente semplice e per riuscire a rimuovere ogni piccolo residuo di sporcizia, è fondamentale eliminare le polveri sottili che possono nuocere alla salute. Esistono alcuni trucchi che possono aiutarvi a pulire casa in poche mosse, vi basterà solo un po' di tempo e molta pazienza.

26

Usare un panno umido

La polvere accumulata sul pavimento e sulle pareti è la prima cosa snervante da eliminare. Per toglierla poco per volta, dovrete utilizzare una pezza inumidita con dell'acqua e passarla con delicatezza sulle pareti di tutta la casa. Terminata questa prima fase, dovrete passare un'altra pezza pulita sempre molto umida, su tutto il pavimento. Non dimenticate inoltre di eliminare le tracce di polvere anche dal soffitto, punto che spesso viene tralasciato ma che si riempie tantissimo di sporcizia.

36

Usare una scopa bagnata

Oltre al panno umido per togliere l'eccesso di polvere, è importante anche spazzare il pavimento con una scopa o uno spazzolone bagnato. Una volta che il pavimento sarà nuovamente asciutto, sciacquate benissimo la scopa, aggiungete un po' di detersivo direttamente sul pavimento e proseguite nuovamente con una seconda passata. La scopa bagnata, è perfetta per togliere oltre alla polvere, le piccole tracce di intonaco o cemento difficili da eliminare solo con una pezza umida.

Continua la lettura
46

Usare un raschietto

Oltre alla polvere è fondamentale rimuovere gli accumuli di vernice dal pavimento, che molto spesso dopo dei lavori di ristrutturazione, restano attaccati su molte superfici. Inumidite prima il pavimento con uno straccio bagnato e successivamente facendo attenzione a non graffiare le piastrelle, raschiate con delicatezza le parti incrostate. Una volta rimossa la vernice dalle superfici, lasciate asciugare il pavimento e successivamente passate un'aspirapolvere per rimuoverne ogni traccia disincrostata.

56

Usare dei fogli di giornale

Anche i vetri di qualsiasi abitazione dopo una ristrutturazione, devono essere puliti per bene. La polvere infatti, può depositarsi e accumularsi su tutte le finestre e le aperture della casa. Per eliminare la sporcizia dai vetri, potete utilizzare dei fogli di giornale e degli appositi prodotti da spruzzare direttamente sui vetri. Il giornale utilizzato con i prodotti giusti, è ottimo per non lasciare residui di pelucchi o aloni. Ricordatevi sempre di eseguire la pulizia dei vetri più volte, perché spesso è difficile rimuovere subito la polvere causata dal cemento.

66

Usare uno sgrassatore

Anche le maniglie, le porte e i battiscopa della casa vanno assolutamente puliti dopo una ristrutturazione. È importante utilizzare un prodotto in grado di pulire in profondità non solo dalla polvere ma anche da chi ha toccato più volte questa superfici, lasciando impronte e sporcizia ovunque. Utilizzate delle pezze umide e aggiungete un po' di sgrassatore per togliere ogni traccia di cemento, vernice o sporcizia incrostata sulle vostre porte e sulle maniglie. Risciacquate con cura due o tre volte per ottenere una pulizia impeccabile.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire casa dopo il lavori di ristrutturazione

Ristrutturare casa, è sempre una procedura complessa e che può richiedere diverso tempo. Inoltre, una volta terminato il tutto, c'è sempre la necessità di togliere tutti i residui di polvere, calcinacci e sporco per far sì che la propria abitazione...
Pulizia della Casa

Come pulire la casa dopo la ristrutturazione

Quando si rinnova una casa a partire dalla posa della pavimentazione per finire alla tinteggiatura delle pareti e ad altre finiture, sorge il problema di come pulire l'ambiente per renderlo confortevole ed ospitale. In riferimento a ciò ecco una guida...
Pulizia della Casa

5 trucchi per pulire l'acciaio inox

L’acciaio inox, grazie al suo rivestimento cromato, è un materiale duraturo e forte. Questa caratteristica rende gli oggetti in acciaio inox versatili e robusti. Resistono facilmente agli attacchi dell’ossidazione e della ruggine e, se ben trattati,...
Pulizia della Casa

Come fare pulizie post ristrutturazione

Per chi può permetterselo, la ristrutturazione della casa è la realizzazione di un sogno. Rimettere a nuovo un appartamento è il traguardo che segue a tanti sacrifici. I lavori possono durare a lungo ed essere molto faticosi. Tuttavia vale la pena...
Pulizia della Casa

Trucchi per pulire le padelle

Le padelle sono degli strumenti che fanno parte ormai della vita quotidiana, e sono utilizzati in cucina. Questi utensili hanno subito numerose modifiche durante gli anni, a tal punto da poter cambiare metodo di riscaldamento, cioè passando dal fuoco...
Pulizia della Casa

Trucchi per pulire i pavimenti

A volte pulire i pavimenti può presentarsi come una vera e propria sfida che necessita di molto tempo, smisurata pazienza e tanto olio di gomito. Può succedere che ci siano delle macchie che nemmeno i detersivi più aggressivi riescono ad eliminare....
Pulizia della Casa

Trucchi per candeggiare il bucato

Capita spesso dover smacchiare il bucato, in particolarmente modo i capi bianchi. Questi di solito vengono trattati con candeggina e smacchianti. Ma molti non sanno che la candeggina elimina solo le macchie ossidabili. Ossia macchie di caffè, vino,...
Pulizia della Casa

5 trucchi per eliminare le tarme dai vestiti

Le tarme pur non essendo particolarmente pericolose per la salute dell’uomo, possono comunque provocare danni a molti capi di lana, pelle, cotone o tessuti di diverso genere. Le larve di questi minuscoli insetti tra l'altro amano il buio e prediligono...