DonnaModerna

Top cucina: quali sono le principali tipologie di materiali

Di: Sam T.
Tramite: O2O 11/11/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si tratta di scegliere un top cucina, è importante prestare molta attenzione poiché sul mercato ce ne sono tantissimi e di diversa natura. I principali materiali sono tra l'altro ideali per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e design e si sposano bene sia con cucine moderne, classiche o rustiche. A tale proposito, ecco una lista che spiega quali sono le principali tipologie di materiali che rendono raffinato un top cucina.

26

Top in laminato

Un primo top per cucine di cui vale la pena parlare è quello in laminato disponibile di diversi colori e trame. Nello specifico si tratta di un legno che oltre ad essere particolarmente apprezzabile dal punto di estetico offre alle massaie anche una serie di vantaggi. Il top cucina laminato infatti è molto resistente, non si graffia ed è soprattutto idrorepellente. Per salvaguardarne la bellezza e la finitura originale è tuttavia consigliato l'uso di un sottopentola per evitare di generare antiestetiche bruciature.

36

Top in Fenix

Un altro top per cucina che oggi va per la maggiore sul mercato è quello in Fenix. Il materiale in oggetto viene realizzato grazie a delle recenti innovazioni nanotecnologie e che offrono una serie di vantaggi degni di essere citati. In primis va detto che queste superfici sono a prova di graffi e di piccoli tagli che se si formano per ricompattare il top, basta soltanto utilizzare un panno pulito opportunamente riscaldato. I top cucina in Fenix tra l'altro si rivelano resistenti alle abrasioni, sono antimuffa, antiriflesso e particolarmente morbidi al tatto.

Continua la lettura
46

Top in laminato HPL

Un altro top cucina oggi molto diffuso sul mercato è il laminato in HPL (alta pressione) che nello specifico vanta uno spessore consistente pari a 12 mm, e viene realizzato con diversi strati di fibre ricavate dalla cellulosa a cui si aggiunge poi una resina che si indurisce con il calore. I top cucina creati con questo materiale sono tra l'altro molto resistenti alle infiltrazioni d'acqua, tollerano bene il vapore generato dai cibi e non temono sostanze oleose. Infine va aggiunto che il laminato in HPL è possibile reperirlo anche di diversi colori e con svariate finiture.

56

Top in granito

Il granito tra tutti i materiali che si utilizzano per creare i top cucina è sicuramente il più apprezzato oggi sul mercato. Il motivo di tale successo è legato al fatto che presenta fattori estetici a dir poco superlativi, ed è considerato migliore del marmo grazie soprattutto agli inconfondibili effetti cromatici. Se ciò non bastasse per dimostrare la popolarità del granito, va altresì aggiunto che per i top cucina è ideale in quanto resistente agli urti, convive benissimo con mobili in legno ed è l'unico in grado di soddisfare chi intende allestire un ambiente cucina in stile rustico.

66

Top in quarzo

A margine di questa lista su quale top cucina scegliere, non poteva mancare quello in quarzo. Si tratta infatti di un piano ideale pe soddisfare con indiscussa estetica ed eleganza qualsiasi esigenza anche per il motivo che è molto simile al marmo. Questo tipo di top tra l'altro è composto per più del 96% da quarzo naturale, a cui vengono delle resine composte da un mix di pigmenti che ne contraddistinguono l'aspetto finale. Il quarzo infine è molto resistente a lungo termine e non è per nulla poroso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il piano da lavoro in cucina

Il piano da lavoro di una cucina, chiamato anche top cucina, è un elemento indispensabile in questo ambiente così importante. Su di esso si svolgono le azioni quotidiane per la preparazione dei manicaretti e di tutte le ricette gastronomiche preferite....
Arredamento

Tende da interni: guida alle tipologie

Tutti i tipi di tende da interni servono per riparare dal sole, per la privacy e per completare l'arredamento.Molto usate infatti anche dagli interiori designer, sono un elemento utile e bello.In effetti la tenda è molto importante e va considerata come...
Arredamento

Come scegliere le tende per la cucina

La cucina è indubbiamente l'ambiente più vissuto della casa, quello in cui passiamo la maggior parte del tempo, che sia per necessità o per semplice hobby. Scegliendone l'arredamento ci focalizziamo su bei colori e materiali, spazi funzionali ed elettrodomestici...
Arredamento

Come scegliere ed acquistare una cucina

Scegliere l'arredamento della propria casa è una mossa molto difficile: bisogna tenere conto dei gusti delle altre persone con cui si convive e bisogna scegliere delle sfaccettature di colori e materiali che non stufino. Se non sapete come fare ad arredate...
Arredamento

Frigorifero: come scegliere quello più adatto alla tua cucina

I frigoriferi al giorno d’oggi sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, ciascuno con il proprio set di caratteristiche diverse. Come per l'acquisto di tutti gli elettrodomestici da cucina, devi tuttavia considerare le tue esigenze specifiche...
Arredamento

5 vantaggi di scegliere una cucina con isola

Chi sceglie una cucina con isola, già sa che avrà senza dubbio la possibilità di avere numerosi vantaggi. Il tema della configurazione ad isola, infatti, rappresenta la soluzione moderna più efficace per chi desidera abbinare lo stile alla funzionalità....
Arredamento

Come rimodernare una cucina in muratura

Se in casa abbiamo optato per la realizzazione di una cucina in muratura ed intendiamo intervenire con piccoli restauri o semplicemente vorremmo renderla più elegante, possiamo adottare alcune tecniche e delle strategie ad hoc per effettuare un ottimo...
Arredamento

5 angoli verdi da creare in cucina

Justina Blakeney è una designer californiana balzata agli onori della cronaca nel campo dell'interior design per aver dato vita allo stile della casa-foresta, lo Jungalow (crasi di jungle e bungalow): ha portato letteralmente la natura negli interni,...