theWOM

Tarme e tarli dei mobili: 10 rimedi naturali

Tramite: O2O 05/07/2021
Difficoltà: media
114

Introduzione

Proteggere i mobili della casa da tarme e tarli in modo naturale, senza inquinare è un sistema possibile. Una delle difficoltà più comuni nella conservazione e cura dei mobili in legno, è la prevenzione da un'infestazione di tarli e tarme, che costituiscono un vero pericolo se non eliminati tempestivamente. Tuttavia in presenza di questi minuscoli insetti, non è difficile sbarazzarsene. Innanzitutto è opportuno che le tarme e tarli sono due insetti diversi, appartenenti a due famiglie ben distinte (lepidotteri e coleotteri) e con ?gusti alimentari? decisamente opposti. Le tarme si nutrono infatti di cheratina, una proteina contenuta in piume, lana, pelli e peli, e per questo motivo colpiscono materiali organici come indumenti, materassi e cuscini, lasciando evidenti fori o erosioni su di essi. I tarli invece, sono ghiotti dei polimeri complessi che caratterizzano il legno, causando così danni ingenti su mobili, travi, parquet e qualsiasi altro oggetto realizzato con questo materiale. Esistono infatti rimedi naturali molto validi, e più salutari sia per l'uomo che per l'ambiente, rispetto a quelli chimici. Ovviamente il primo segreto è l'igiene e la prevenzione. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi indico 10 rimedi naturali per eliminare le tarme e i tarli dei mobili.

214

Occorrente

  • Olii essenziali
  • Lavanda
  • Chiodi di garofano
  • Bucce di agrumi
  • Batuffoli di cotone
  • Cannella
  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
314

Olio essenziale di cedro

Uno dei rimedi naturali, che potete utilizzare per eliminare le tarme e i tarli da mobili, è l'olio essenziale di cedro. Per utilizzarlo al meglio è necessario preparare un composto particolare. Quindi mettete dentro una ciotolina un cucchiaio di vodka, due cucchiai d'acqua e qualche goccia di olio essenziale di cedro. Mescolate tutto con un cucchiaino, fino a formare la miscela desiderata. Immergete dei batuffoli di cotone dentro il liquido e passateli su tutti i mobili e cassetti di legno. Per prolungare l'effetto lasciateli all'interno dei mobili.

414

Legno di cipresso

Un altro rimedio naturale è il legno di cipresso. Conosciuto fin dall'antichità per la sua efficacia per eliminare i tarli. Prendete un pezzetto di legno di cipresso e levigatelo con un coltellino. Procuratevi degli oli essenziali (può a dar bene anche quello di cedro, zafferano o di lavanda) e passatene qualche goccia sopra il tocchetto di legno. Dopodiché, tagliatelo a pezzetti e riponetelo dentro i mobili che volete proteggere.

Continua la lettura
514

Cannella

La cannella è un altro rimedio naturale contro i tarli e le tarme. Il metodo migliore è quello di adoperare il tipo a stecche. Quest'ultima va risposta negli angolini dei mobili, oppure appendendola a gruppetti con dello spago. In alternativa potete preparare dei sacchettini di stoffa e mettere all'interno quella in polvere. Ponetela all'interno dei cassetti e degli armadi, per allontanare gli insetti, e dare allo stesso tempo, un gradevole profumo ai capi di biancheria e di abbigliamento.

614

Olio essenziale di patchouli

Uno dei rimedi più utilizzati per allontanare tarme e tarli dai mobili, è quello di utilizzare l'olio di patchouli. Un prodotto reperibile in tutte le erboristerie, ma anche nei supermercati. Una volta che avete acquistato l'olio, versatene qualche goccia su un panno e passatelo sui mobili di legno da trattate. Preparate dei sacchettini imbevuti di questo prodotto naturale e posizionateli negli armadi.

714

Olio essenziale di lavanda

Un altro rimedio, altrettanto profumato, consiste nell'utilizzare l'olio essenziale di lavanda, da unire ad avanzi di vecchie saponette e creare un ottimo anti-tarme. Per prepararlo dovete sciogliere i pezzi di sapone con l'acqua, e versarli poi in piccoli stampi, in cui si aggiungerete l'olio essenziale. Una volta indurite, le nuove saponette vanno riposte negli armadi e nei cassetti. La lavanda è una pianta che produce spighe con fiorellini profumatissimi con delle proprietà lenitive, antisettiche e battericide.

814

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano (che sprigionano un vero e proprio tanfo per questi insetti), sono ideali se posizionati direttamente nelle tasche degli indumenti più delicati. Acquistateli in due versioni: integri e in polvere. Prendete i chiodi di garofano interi e mettetene una manciata dentro delle ciotoline. Ponetele dentro i mobili, sistemandolo in ogni angolo.

914

Bucce di agrumi

Le bucce degli agrumi come arance e limoni, una volta essiccate al sole, si inseriscono in piccoli sacchetti e conservati nei mobili con la biancheria. Potete anche lasciarli liberi, avendo cura di posizionarli negli angoli e nei punti più a rischio. Un altro metodo di far macerare le bucce e passare l'olio che avete ottenuto sui mobili.

1014

Alloro

L'alloro è una pianta efficacissima per eliminare i tarli e le tarme. Se avete la pianta in giardino, togliete le foglie e fatele seccare. In alternativa, acquistate direttamente le foglie, queste vengono vendute in appositi contenitori o bustine. Disponete le foglie dentro delle garze e riponete all'interno dei mobili e nei cassetti.

1114

Eucalipto

L'eucalipto è una pianta che emana un profumo fresco e gradevole. Ma non piace alle tarme e ai tarli. Quindi è un ottimo rimedio per salvaguardare i mobili della vostra casa. Un modo veloce per proteggere i mobili è quello di acquistare l'essenza di eucalipto, una sostanza oleosa e profumata. Preparate un miscuglio con qualche goccia di essenza e acqua e passatelo sopra i mobili come vi ho spiegato prima.

1214

Bicarbonato

Per completare. L'ultimo rimedio naturale riguarda il bicarbonato di sodio, che se fatto essiccare al sole, dopo averlo bagnato con acqua e aceto e qualche goccia di olio essenziale di gelsomino, svolge una tripla azione. Il bicarbonato è una sostanza che unito con questi tre elementi allontanerà le tarme e profumerà i mobili.

1314

Guarda il video

1414

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se i tarli non si trovano in casa, ma hanno attaccato gli alberi del giardino o del frutteto, un metodo infallibile prevede l'utilizzo dell'aglio attorno al tronco infestato, che garantisce l'eliminazione e la protezione contro qualsiasi parassita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come combattere i tarli con metodi naturali

Il legno soprattutto se parliamo di mobili d'epoca pregiati, è da tenere costantemente sotto osservazione. Uno degli inconvenienti a cui può andare incontro questo materiale, è quello di essere attaccato dai tarli, che possono divorarne un enorme quantitativo...
Pulizia della Casa

Come tenere lontano i tarli dai mobili

Arredare una casa con dei mobili antichi e pregiati, realizzati in legno massello, può sicuramente rendere qualsiasi ambiente elegante e originale. I mobili antichi infatti, regalavano a qualsiasi camera un'atmosfera magica, che ricorda altri tempi....
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per liberarsi delle cimici

Le cimici sono insetti che purtroppo possono annidarsi nella nostra abitazione su mobili in legno, o in alternativa in armadi dove è presente la biancheria, e il tutto con seri problemi ai fini della loro durabilità. Questi piccolissimi esseri si cibano,...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali contro i pesciolini d’argento

I pesciolini d'argento sono dei piccoli insetti di forma allungata e dal colore argenteo. Fanno la loro comparsa nelle mura domestiche di molte abitazioni, e prediligono ambienti poco areati e umidi. La loro insorgenza è più frequente nelle case in...
Pulizia della Casa

Come difendere i cassetti della biancheria dalle tarme

Ad ogni cambio di stagione ci ritroviamo a dover affrontare il dilemma su come riporre in maniera sicura gli indumenti nei cassetti. Ritrovarseli mangiucchiati dalle classiche tarme è un'esperienza poco piacevole oltre che a rappresentare un pericolo...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per allontanare gli insetti

Le diverse specie di insetti rappresentano oltre la metà del regno animale e il loro numero va sempre più aumentando, non è perciò difficile che essi trovino nelle nostre case l'ambiente più adatto per vivere e riprodursi. La loro presenza non è...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per eliminare insetti e parassiti dalla dispensa

Molto spesso quando si conservano grasse quantità di cibo, capita di dover far fronte a degli ospiti piccoli e indesiderati. Questi possono essere insetti e parassiti che trovano vitto e alloggio proprio nelle nostre dispense. Ovviamente diventa quanto...