Smaltire i pannelli solari: come e dove

Di: Puff Guo
Tramite: O2O 02/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

In materia di pannelli solari talvolta risulta complicato capire come e dove smaltirli una volta cessato il loro compito. La diffusione delle energie rinnovabili presuppone delle leggi apposite che possano aiutare a smaltire i pannelli solari una volta diventati inservibili. Salvaguardare l'ambiente è estremamente importante e per questo motivo è molto utile conoscere alcune regole che possono aiutare ad eseguire la bonifica dei pannelli vecchi in maniera pulita. Secondo la legge lo smaltimento dei pannelli deve seguire un iter preciso che vi illustrerò in questa pratica guida. 

26

Occorrente

  • Conoscenza delle norme in materia
36

Come smaltire i pannelli solari

Lo smaltimento dei pannelli solari deve essere eseguito soltanto da soggetti qualificati. Questa operazione è infatti molto delicata perché da una parte bisogna evitare di disperdere nell'ambiente materiali inquinanti, e dall'altra bisogna recuperare i materiali riciclabili. I pannelli ad uso domestico, che normalmente non superano mai i 10 kw, sono differenti da quelli ad uso industriale, molto più potenti, ma lo smaltimento di entrambi comprende una procedura molto simile. I pannelli in voga attualmente sono quasi completamente riciclabili poiché composti da celle in silicio cristallino, che hanno una durata media di venticinque anni circa. Questo significa che il loro smaltimento è un'incombenza che fortunatamente avviene di rado. Quando questa operazione si rende obbligatoria bisogna rivolgersi ad un centro di raccolta autorizzato.

46

Dove smaltire i pannelli solari

Per smaltire i pannelli solari non più utilizzabili potete rivolgervi alla stessa ditta che ha eseguito l'installazione. Se non è possibile optare per questa soluzione potete rivolgervi ad un apposito Consorzio che ha il dovere di provvedere in tempi brevi e procedere allo smaltimento a norma di legge. Secondo le modalità operative in vigore il Consorzio deve ritirare i pannelli e trasferirli all'impianto di smaltimento. Per questa operazione è previsto un costo che comprende lo stoccaggio.

Continua la lettura
56

Come richiedere gli incentivi sui pannelli solari

Sono previsti degli incentivi per tutte le persone che decidono di acquistare dei pannelli solari. Questi incentivi sono identificati come Conto Energia e prevedono un piano pluriennale. Le somme versate vengono poi rimborsate totalmente al momento dello smaltimento dei pannelli. Nel quindicesimo anno di erogazione degli incentivi la somma versata, corrispondente a circa quindici euro mensili, viene congelata e restituita al possessore dell'impianto in un'unica soluzione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli impianti entrati in funzione dopo il 2012 sono esonerati dagli adempimenti di smaltimento fotovoltaico

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere il pannello solare per il camper

Chi vuole partire per un viaggio a bordo del proprio camper può scegliere il sistema giusto per avere a disposizione il massimo dell'autonomia energetica. Ed è proprio per questo obiettivo che un pannello solare costituisce una soluzione estremamente...
Economia Domestica

Come aumentare la classe energetica di una villa

Premesso che sono una visitatrice di case ed appartamenti (potenziale acquirente) ed ho visto, sul web, chiamar ville anche dei ruderi, vedremo in questa guida come aumentare la classe energetica di una villa.Tutto dipende dalla classe energetica iniziale...
Economia Domestica

Metodi alternativi per scaldare la casa

Il riscaldamento domestico incide notevolmente sul bilancio familiare. Gli attuali sistemi non rinnovabili minacciano l'ambiente nonché il vostro portafoglio. Tuttavia, oggi con i nuovi metodi alternativi, è possibile scaldare la casa in modo economico...
Economia Domestica

Cappotto termico interno: 5 cose da sapere

Se la vostra casa presenta delle pareti sottili o si trova in una zona molto umida, diventa fondamentale creare un cappotto termico interno tale da scongiurare infiltrazioni d'acqua dall'esterno e conseguente sviluppo di muffa. In merito va aggiunto che...
Economia Domestica

Cappotto termico esterno: 5 cose da sapere

Il cappotto termico è un rivestimento che si può eseguire sia all'interno che all'esterno di un'abitazione, e serve ad isolare le pareti rendendole in grado di resistere alla trasmittanza del caldo e del freddo. Premesso ciò, è tuttavia importante...
Economia Domestica

Come sganciare le tende a pannello

Quando si tratta della propria casa, non è importante solo garantire un ambiente salubre e ordinato, ma anche valorizzarne l'estetica e arricchire l'atmosfera scegliendo i giusti complementi d'arredo. E quanto sembrerebbe "spoglio" un salotto o una camera...
Economia Domestica

Gli effetti del sole sul plexiglas

Il plexiglas è un materiale plastico, molto simile al vetro, formato da polimeri del metacrilato di metile. Nel commercio, ovviamente, il plexiglas è identificabile sotto altri nomi commerciali. Ha molte caratteristiche particolari, come la trasparenza...
Economia Domestica

Come riscaldare casa risparmiando

Durante i periodi invernali, l'impianto di riscaldamento incide in maniera significativa sulle bollette di casa. Del resto, pur di mitigare il freddo, siamo disposti a spendere cifre davvero esorbitanti. Tuttavia, in questa guida, vedremo come si può...