Ristrutturazione: come ingrandire una finestra

Tramite: O2O 28/05/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

All'interno delle abitazioni spesso dobbiamo intervenire con opere di manutenzione o di ristrutturazione o nel momento in cui compriamo una casa o qualora le esigenze della famiglia cambiano e occorre creare nuovi ambienti. Possiamo decidere di rifare i pavimenti, spostare le pareti, tinteggiare i soffitti ed i muri, creare nuovi vani, ed allestire zone con ruoli specifici. In alcuni di questi casi ci toccherà procedere alla creazione anche di nuove aperture verso l'esterno oppure di ingrandire porte o finestre già esistenti. La parola d'ordine, quindi, è: ristrutturazione! In breve vi spigherò come fare per ingrandire una finestra.

27
Occorrente
  • Permessi
  • Martello
  • Scalpello
  • Malta
  • Telaio
  • Controtelaio
  • Finestra nuova
37

L'importanza dei punti luce

La luce, sia essa naturale proveniente da finestre o artificiale, è un elemento essenziale per rendere accogliente e vivibile la nostra abitazione. I punti luce, infatti, svolgono un ruolo importantissimo per rendere gli ambienti funzionali e dare risalto a determinate zone della casa. Inoltre valorizzano i vari ambienti creando un'atmosfera di massimo comfort e serenità. Dobbiamo, quindi, sempre cercare di adeguare ogni ambiente della casa al giusto rapporto aero illuminante. Questo parametro viene stabilito dalla legge a seconda della dimensione delle stanze. Conoscerlo prima di fare una ristrutturazione è molto utile per sapere di quanto e come ingrandire una finestra o per creare nuove aperture.

47

La richiesta dei permessi

Ingrandire una finestra non è sempre facile. A seconda della tipologia della nostra abitazione, infatti, saremo soggetti a dei parametri e ad autorizzazioni da parte degli Enti competenti. Ad esempio: se viviamo in un condominio il più delle volte, purtroppo, non possiamo variare l'estetica degli stabili, perché vanno rispettati i parametri di decoro architettonico. Decidere, quindi, di ingrandire una finestra, potrebbe risultare non possibile. Possiamo però sempre rivolgerci agli altri condomini che, in assemblea di condominio, possono darci un parere affermativo. Dopo questo possiamo procedere, allora, all'ampliamento della finestra dopo aver richiesto i dovuti permessi. Se, invece, vogliamo ingrandire una finestra in un villino unifamiliare di proprietà dobbiamo procedere direttamente alla richiesta delle autorizzazioni. Una volta ottenuti i nullaosta necessari possiamo procedere a rimuovere la vecchia finestra.

Continua la lettura
57

Le varie tipologie di permessi

Senza i dovuti permessi non possiamo procedere ad ingrandire una finestra. Dobbiamo sempre presentare, sia se facciamo lavori in condominio oppure in una casa singola, una pratica edilizia presso gli uffici tecnici del comune di residenza. Dobbiamo richiedere la CILA, Comunicazione di inizio lavori asserverata, se non vi sono modifiche strutturali. In caso contrario dobbiamo presentare la SCIA, Segnalazione certificata di inizio attività. Per poter richiedere i permessi dobbiamo avvalerci di un tecnico, un architetto o un ingegnere, che preparerà il progetto esecutivo e farò le dovute richieste. Per ottenere i permessi bisognerà valutare anche se la casa è soggetta a vincoli paesaggistici, se si trova in luoghi di interesse storico e, inoltre, andrà valutato anche l'affaccio della finestra. In caso si affaccia su strada si richiederà il permesso al comune, se invece affaccia su proprietà privata bisognerà valutare se c'è la dovuta distanza oppure chiedere il permesso al relativo proprietario.

67

L'ingrandimento della finestra

Quando decidiamo di ingrandire una finestra dobbiamo innanzitutto verificare che questo non comprometta la struttura edilizia. Dopodiché constatiamo che nella parte di muratura, che deve essere abbattuta, non passano né tubi né condutture. Fatte queste valutazioni procediamo a rimuovere la finestra sfilando le partite, sollevandole un po' da terra se dotate di cerniere, ma attenzione le finestre lunghe sono pesanti, sarà necessario farvi aiutare da una seconda persona. Una volta smontata la finestra dovete fare altrettanto con il telaio ed il controtelaio. Quest'ultimo andrà smurato servendovi di mazzetta e scalpello per togliere "le codette" che sono alloggiate nel muro. Procediamo all'ingrandimento della luce, fino a portarlo alla misura necessaria ad ospitare la nuova finestra. Non vi conviene modificare la vecchia finestra anche perché spesso ciò non sarà possibile. Dovete farne realizzare una nuova in legno o in alluminio in linea con le altre finestre presenti nella casa. Potete optare per finestre classiche, o finestre lunghe ad una due o più partite, ottimi gli infissi scorrevoli da realizzare su grandi aperture.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Ricordate sempre di fare le dovute verifiche prima di procedere ad ingrandire la finestra per valutare di non creare danni strutturali o danni a tubature e cavi elettrici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come pianificare un progetto di ristrutturazione

In questa guida vedremo come pianificare un progetto di ristrutturazione, nel caso si vogliano apportare modifiche o aggiunte alla struttura originale dell'abitazione. In progetti di questo tipo, si dovranno prendere in considerazione diversi elementi,...
Ristrutturazione

5 trucchi per risparmiare sulla ristrutturazione di casa

Sono questi tempi assai propizi per pensare ad una parziale o completa ristrutturazione della propria casa. Per chi volesse utilizzare al meglio tutte le nuove possibilità che il mercato dell'edilizia offre, ecco 5 utili trucchi per risparmiare sulla...
Ristrutturazione

Come organizzare la ristrutturazione di casa

Ristrutturare casa non è cosa da poco, sia se consideriamo il lato strettamente economico che la fase preparatoria per poter affrontare tali lavori, divenendo spesso fonte di preoccupazione, ansia e stress. Ci sono tante cose da organizzare, tanti fornitori...
Ristrutturazione

Ristrutturazione di un rudere

I ruderi sono dei vecchi edifici risalenti a centinaia di anni fa, che di solito sono ubicati in zone periferiche o addirittura in campagna. A causa dell'abbandono, queste costruzioni subiscono inevitabilmente i danni dovuti agli agenti atmosferici, diventando...
Ristrutturazione

Come progettare la ristrutturazione di una casa

La propria abitazione è un bene prezioso. Quando occorre apportare delle modifiche ad una casa, sono da subito necessarie idee chiare e soluzioni intelligenti. Se si è deciso di ristrutturare alcuni ambienti, ecco come agire per predisporre un intervento...
Ristrutturazione

Come eseguire una ristrutturazione smart

Ristrutturare casa spesso significa lavori ingenti, costi elevatissimi e soprattutto tempi incredibilmente lunghi, specialmente se si intende effettuare un rifacimento radicale di casa. Tuttavia, è possibile eseguire pochi lavori, ma mirati, con lo scopo...
Ristrutturazione

Come Sverniciare E Levigare Una Finestra In Legno

All'interno della presente guida, come avete avuto l'opportunità di comprendere immediatamente tramite la lettura del titolo della stessa, ci occuperemo di fai da te e, più specificatamente, di Come Sverniciare E Levigare Una Finestra In Legno.Nelle...
Ristrutturazione

Come verniciare una finestra in legno

La verniciatura delle finestre in legno è un'operazione tanto semplice quanto divertente, ma affinché questa venga eseguita in modo idoneo e corretto è opportuno, prima di accingersi ad iniziare il lavoro, tenere presenti alcuni elementi fondamentali:...