Ristrutturare casa: i 10 errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Noi italiani siamo primi per l'investimento nel mattone. Nel bel paese la casa emerge essere un bene primario e come tale necessita di un constante impegno nel tenerla curata e vivibile nel corso degli anni. Spesso però l'inesperienza e la fretta di terminare dei lavori necessari ci porta a commettere degli errori grossolani. Ristrutturare un'abitazione spesso risulta difficile, ecco elencati i dieci errori da evitare durante la ristrutturazione di una casa.

212

Essere insofferenti

Prima di intraprendere questo passo dovrete armarvi di tantissima pazienza. Dovrete essere pronti a rinunciare per qualche settimana alle comodità della vostra casa, a volte della vostra privacy, abituandovi all'idea di avere un cantiere tra le vostra mura domestiche.

312

Avere fretta

La fretta, si sa, è cattiva consigliera e durante la fase iniziale della ristrutturazione di una casa è da evitare assolutamente! Durante la fase embrionale del vostro progetto di ristrutturazione dovrete contattare più di una ditta, valutare con la massima attenzione più di un preventivo e metterli a confronto prima di affidare a loro l'angolo della vostra casa. Siate zen!

Continua la lettura
412

Non considerare spese aggiuntive

Ebbene sì, spesso capita che nonostante abbiate scelto un buon preventivo si aggiungano alla spesa prefissata altre più piccole che vanno ad intaccare il budget che avevate prefissato di versare. Siete costretti a doverle affrontare ma avete esaurito i soldi, come fare? Il consiglio è di conservare sempre una piccola somma secondaria per le emergenze di questo tipo.

512

Non fare dei sopralluoghi

Ingenuamente crediamo che avendo vissuto quella casa conosciamo tutto di essa evitando, così, di far esaminare con attenzione l'ambiente da ristrutturare. Può sembrare un errore banale eppure capita spesso che, in corso d'opera, il periodo di ristrutturazione si dilati pervia di imprevisti non considerati. Se si tratta della prima casa il consiglio è quello di evitare di far iniziare i lavori un mese prima della data stabilita per il trasferimento. Per quanto possano essere accurati i sopralluoghi spesso le case nascondo delle grane che rallentano i lavori.

612

Scegliere il periodo sbagliato

Non esiste un periodo giusto per l'inizio e lo svolgimento dei lavori di ristrutturazione ma sicuramente esistono quelli sbagliati. Ha senso iniziare dei lavori pochi giorni prima di Natale o una settimana prima dell'inizio del mese di ferie della ditta da voi scelta? Come detto nei punti precedenti dovrete essere pronti a qualunque evenienza e dovete tener conto di questo nella scelta del periodo di inizio dei lavori.

712

Non avere una seconda casa di appoggio durante i lavori

Se si tratta della ristrutturazione di un ambiente come un salotto o una camera da letto, ci si arrangia facilmente spostandosi in altre stanze ma come fare quando si sta ristrutturando una cucina o un bagno? Per la cucina si può andare avanti per qualche giorno con pasti take away ma il bagno? Sarebbe comodo chiedere a un parente, un amico o un amichevole vicino di poter usare i suoi servizi durante lo svolgimento dei lavori. Mi raccomando chiedetelo PRIMA di dare l'avvio ai lavori e sicuramente sarete ricambiati con la stessa cortesia sotto forma di un pasto caldo e di una doccia fresca.

812

Essere assenti durante i lavori

Oggigiorno tutti noi viviamo delle esistenze frenetiche, la società è cambiata e ci impone dei ritmi serrati che siamo costretti a rispettare ma, al tempo stesso, non possiamo abbandonare gli operai durante la ristrutturazione di casa. Diversi equivoci nascono proprio per colpa dell'assenza del padrone di casa che non indica agli operai l'idea avuta per l'ambiente da ristrutturare. Ecco quindi un parquet con assi verticali anziché a quarantacinque gradi, delle pareti color crema per una stanza degli arredi dello stesso colore e così via. Un abitante della casa deve sempre essere presente per guidare gli operai durante i lavori.

912

Essere maleducati con i vicini

Presi dall'insofferenza del cantiere possiamo essere tentati di finire i lavori una volta tornati a casa dal lavoro. Se abbiamo dei vicini confinanti con il nostro stabile, dobbiamo tener conto del fastidio che gli possiamo creare. Non è bello sentire il rumore di martelli che sbattono, di fili che strusciano sul pavimento o di trapani che forano in orari serali o di prima mattina. È importante avere dei buoni rapporti col vicinato, ricordate il punto 6?

1012

Essere poco disponibili con gli operai

Creare un clima rilassato con i manovali della ditta è essenziale per la buona riuscita dei lavori. Offrire il caffè, proporsi per andare a prendere del materiale dal ferramenta, aiutare spostando mobili o attrezzature facilitano notevolmente la mansione da svolgere e l'operaio sarà sicuramente più responsabile e attento durante la ristrutturazione della casa di una persona che con lui è stato gentile.

1112

Improvvisarsi del mestiere

Mai e dico MAI improvvisarsi del mestiere! Non c'è cosa peggiore per una casa che essere rovinata da chi la abita. Se per risparmiare vi volete occupare da soli dei lavori di ristrutturazione dovete informarvi. Una volta informati per bene allora potrete iniziare con la ristrutturazione ma sempre seguiti da una persona esperta che vi sappia consigliare al meglio. Se avete la possibilità economica affidatevi sempre a una ditta esperta, eviterete così pareti con poche passate di colore, colme di peli di pennelli scadenti e su cui si vedranno i segni delle pennellate. Orrore!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare il cemento armato

Il cemento armato è una particolare tipologia di calcestruzzo, ed è utile per far sì che le strutture si mantengano molto più solide e resistenti nel tempo. Contrariamente al comune cemento, il cemento armato contiene al suo interno delle parti di...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un trullo

Entrando nel vivo di questa guida nell'immediato, specifichiamo la tematica che svilupperemo: la ristrutturazione. Non saranno delle indicazioni classiche, però, in quanto proveremo a farvi qualche dritta su come ristrutturare un trullo, ovvero una costruzione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un casale

Ristrutturare un casale, è un'opera molto impegnativa e importante. Prima di accingersi in questa impresa, bisogna valutare attentamente i lavori da eseguire e i relativi costi da affrontare. È bene capire, se si tratta di opere di manutenzione e sistemazione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una cascina

Sempre più persone non tollerano lo stress e lo smog di città. Si rivaluta così la campagna. Oltre ai vantaggi economici, migliora la qualità della vita. Se possiedi già una vecchia cascina potrai trasformarla in un luogo abitabile ed accogliente....
Ristrutturazione

Come ristrutturare la casa in maniera ecosostenibile

Le nuove normative sul risparmio energetico e sull'eco-sostenibilità impongono ogni giorno nuovi criteri con cui realizzare le nuove costruzioni e le ristrutturazioni di vecchi immobili. Sapere come fare e come muoversi è importante per fare tutto nella...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la cucina

Se abbiamo un ambiente cucina da ristrutturare, è importante adottare alcuni accorgimenti atti a renderla funzionale, elegante ed adeguata al design e allo stile impostato. Per ottimizzare il risultato, si può intervenire con piccoli e grandi lavori,...
Ristrutturazione

Idee per ristrutturare la mansarda

Ristrutturare una mansarda non è semplice. Devi tener conto di alcuni accorgimenti per evitare fastidi e ripensamenti futuri. Per prima cosa devi consultarti con gli esperti del mestiere per garantire la giusta coibentazione dell'ambiente. Per rendere...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il pavimento di un cortile

Ristrutturare il pavimento di un cortile richiede alcune piccole accortezze. A seconda del materiale di rivestimento, bisogna seguire tecniche differenti. In questo tutorial, vi aiuteremo nell'intento. Vi mostreremo come ristrutturare un cortile in cemento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.