Come ricoprire un muro esterno con la pietra tecnica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le intemperie, sul lungo termine, possono causare problemi ai muri esterni di casa. Non è raro, infatti, che si scrostino o risultino danneggiati. Per risolvere questo inconveniente, esistono differenti soluzioni. Oggi, per esempio, è possibile recuperare e rinnovare i muri senza dover ricorrere per forza a interventi drastici o costosi. In commercio è facilmente reperire la cosiddetta pietra tecnica, conosciuta anche come pietra ricostruita. I prezzi sono abbastanza contenuti. La posa non è particolarmente complessa. Il risultato che regala tale materiale, è molto fedele ad una ricostruzione in pietra naturale. Nei passaggi successivi, vi forniremo tutte le informazioni utili su come ricoprire un muro esterno con la pietra tecnica. Seguendo alla lettera le indicazioni, non troverete particolari difficoltà nella posa. Vediamo come procedere nel dettaglio.

28

Occorrente

  • pietra tecnica
  • frattazzo dentato
  • colla in polvere
  • stucco per pietra
  • sac a poche
  • pennello piatto
  • spazzola di plastica
  • metro
  • secchio
38

Misurare il muro

La sabbia silicea e le polveri di quarzo sono i materiali che formano la pietra tecnica. Grazie alla loro struttura, riproducono bene l'effetto della pietra naturale, tanto da non vederne quasi la differenza. Per prima cosa, dovete calcolare la quantità di pietra tecnica di cui avete bisogno per il rivestimento. Per farlo, dovete calcolare i metri quadri della superficie da rivestire. Misurate la lunghezza e l'altezza del muro con un metro. Moltiplicate i numeri ottenuti ed avrete la dimensione esatta. Acquistate la pietra tecnica per il vostro muro e tutti i materiali necessari alla posa. Scegliete la pietra in base al vostro gusto e cercando di seguire lo stile della casa per rendere il tutto armonioso. Nel caso, fatevi consigliare in fase d'acquisto su forme e colori.

48

Preparare il muro

Ora che avete reperito tutto il necessario per la posa, potete mettervi al lavoro. Iniziate preparando un impasto a base di colla in polvere e acqua. Metteteli in un secchio. Mescolateli bene fino ad ottenere un composto bello denso. Prendete un frattazzo dentato e stendete un fondo su una parte del muro. Cominciate ad applicare le prime pietre. Disponetele cercando di dare una forma armoniosa. Per farlo, poggiatele a terra e ricreate il disegno che volete formare sul muro. Per ricoprire gli spigoli, usate delle parti di pietra tecnica specifici per questo scopo. Finita la parte, stendete nuovamente il fondo e ripetete il procedimento. Continuate in questo modo fino a completare tutta la parete. Non abbiate fretta e cercate di essere il più precisi possibile.

Continua la lettura
58

Stuccare e rifinire il muro

Una volta che avrete finito di incollare la pietra tecnica sul muro, lasciate asciugare il tutto per almeno due giorni. Passato questo tempo, potrete andare a riempire le fughe con lo stucco. Per farlo, potete aiutarvi con una sac a poche o con la sacca apposita. Questo attrezzo, lo farà penetrare in profondità e più agevolmente tra le fessure della pietra sul muro. Per compattare il tutto, picchiettate il muro con un pennello dalla punta piatta. Fatelo prima che si asciughi per evitare di compromettere irrimediabilmente il risultato finale. Assicuratevi di non dimenticare nessuna parte. Quando lo stucco sarà completamente asciutto, rimuovete gli eventuali residui con una spazzola con le setole di plastica.

68

Manutenzione del muro

Se volete facilitarvi il lavoro, rivestite per prima gli angoli del muro. Questo accorgimento, vi eviterà di dover tagliare i mattoni. Inoltre, otterrete un risultato finale pulito e ordinato. Avete finito di rivestire il vostro muro con la pietra tecnica! Con una minima manutenzione periodica, avrete sempre un rivestimento impeccabile! La pietra tecnica ha, tra gli altri, il vantaggio di essere estremamente facili da pulire. Sono sufficienti, infatti, dell'acqua e del detergente neutro per farle risplendere. Se preferite, potete utilizzare anche un'idropulitrice. Grazie suo getto, infatti, la pulizia sarà più accurata e duratura. Non vi resta che ammirare il vostro muro rivestito di pietra tecnica!

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ricoprire i vetri trasparenti

Se in casa avete una finestra oppure un balcone con i vetri trasparenti, ed intendete a tutti i costi renderli più belli e nel contempo ricoprirli per tutelare la vostra privacy o semplicemente per un fattore estetico, potete intervenire con due tecniche...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro in sasso

La pietra, come elemento da costruzione, ha tradizioni davvero remote e dona un aspetto solido e duraturo. Per questo uso è il materiale perfetto: risulta dura, compatta e resistente. Al giorno d'oggi la pietra si adopera in blocchi di sassi, che vengono...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con la pietra finta

Se non sapete come decorare la vostra casa e cercate ispirazione, siete nel posto giusto! In questa guida vi verrà spiegato come decorare le pareti con la pietra finta, un'idea stupenda per poter avere un muro di pietra bellissimo nel vostro bagno o...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una parete in pietra

Le costruzioni realizzate con i sassi a vista, sono sempre ricche di grande fascino: la caratteristica forma irregolare della pietra e le sue armoniose sfumature che mutano secondo il flusso di luce naturale, sono aspetti capaci di appagare la vista di...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in pietra lavica smaltata

Affascinanti, misteriose, quasi vive, le piastrelle in pietra lavica smaltata sono la quintessenza del folklore fashion che proviene dalle terre dell'Italia Meridionale. Raccontano tante storie e sembrano voler animare di passione le nostre pareti. Bicolore,...
Ristrutturazione

Come costruire un muro di contenimento

I muri di contenimento vengono costruiti per evitare che il suolo venga danneggiato a causa dell'erosione o lo spostamento lungo il pendio, e una volta costruito, può anche essere usato come una bella decorazione che arricchirà il vostro giardino. A...
Ristrutturazione

Come costruire un muro di legno

Per diversi motivi di utilità ed estetica può capitare di dover modificare l'aspetto esterno della propria abitazione, ad esempio per costruire un portico innalzando una parete oppure per formare un muro in legno più che altro di sostegno per rinforzare...
Ristrutturazione

Come costruire un vialetto in pietra

Spesso chi ha un giardino cerca sempre di aggiungere dei complementi che lo valorizzano. Uno dei dettagli che lo rende particolare è il vialetto in pietra. Un modo per costruirlo è quello di progettare l'area che lo circonda. Cercando così, di costruirlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.