Come ricoprire un muro esterno con la pietra tecnica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un muro esterno di casa danneggiato o scrostato è sempre una grande scocciatura. Oggi, però, non è più un grosso problema, infatti può essere facilmente recuperato e rinnovato senza dover ricorrere necessariamente a interventi drastici o particolarmente costosi. Per questo scopo si trova in commercio la cosiddetta "pietra tecnica", da non confondersi con la pietra artificiale, che con estrema facilità consente di ricoprire un muro senza doverlo preventivamente trattare. Il risultato sarà molto fedele a una ricostruzione in pietra naturale. Nei passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come bisogna procedere per andare a ricoprire un muro esterno con la pietra tecnica.

27

Occorrente

  • Mattoncini di pietra tecnica
  • frattazzo dentato
  • colla in polvere
  • stucco per pietra
  • tasca da pasticciere
  • pennello piatto
  • spazzola di plastica
37

Innanzitutto è bene sapere che i mattoncini in pietra tecnica sono un composto di sabbie silicee e polveri di quarzo che, pur avendo delle caratteristiche molto diverse, riescono a riprodurre quasi perfettamente l'effetto della pietra autentica. Inoltre, sono estremamente facili da pulire, anche solamente con acqua e del detergente liquido. Per rivestire il tuo muro dovrai procurati, come prima cosa, la quantità di pietra tecnica necessaria e, per farlo, bisognerà calcolare i metri quadri che andrai a rivestire. Il vantaggio di questo procedimento è che non dovrai trattare preventivamente in alcun modo il muro originale di fondo.

47

Procedi dunque preparando un impasto iniziale utilizzando della colla in polvere, quindi vai a miscelare per bene il tutto con dell'acqua: dovrà risultare un composto bello denso e completamente privo di grumi. Stendi ora una base di fondo, aiutandoti con un frattazzo dentato (della stessa tipologia che si utilizza per la posa delle piastrelle), e comincia ad applicare i primi mattoncini sulla superficie. Se sul muro sono presenti degli oggetti o qualche tipo di decorazione, procedi andando a incollare il materiale seguendone i contorni e spostandoti gradualmente verso l'esterno. Per ricoprire eventuali spigoli puoi procurarti degli speciali pezzetti di pietra tecnica, che risultano essere particolarmente adatti a questo scopo.

Continua la lettura
57

Una volta che avrai completato tutto il procedimento di incollaggio non ti resterà altro da fare che attendere almeno per un paio di giorni. In seguito potrai andare a riempire le fughe tra le pietre con l'apposito stucco, utilizzando una tasca da pasticcere, in maniera tale da far penetrare più facilmente lo stucco in profondità, tra tutte le fessure presenti. Per compattare il tutto dovrai andare a picchiettare leggermente con un pennello prima che la parete si asciughi, assicurandoti di non dimenticare nessuna fessura. Quando lo stucco sarà completamente asciutto, rimuovi gli eventuali residui rimasti con l'aiuto di una spazzola di plastica. A questo punto puoi goderti finalmente il tuo muro ristrutturato, che apparirà proprio come se fosse nuovo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come decorare il muro con la tecnica macchie a rullo

La metodologia delle macchie a rullo viene spesso impiegata per decorare velocemente le pareti sia di un piccolo che di un grande ambiente; con essa, sarà possibile realizzare delle meravigliose decorazioni e varie tinte cromatiche, senza per questo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro in sasso

La pietra, come elemento da costruzione, ha tradizioni davvero remote. Per questo uso è perfetta: dura, compatta e resistente. Al giorno d'oggi la pietra si adopera in blocchi di sassi, congiunti da grassello di calce. Un muro esterno per un edificio,...
Ristrutturazione

Come ricoprire i vetri trasparenti

Quando si possiede una finestra o un balcone con i vetri trasparenti, ed intendete a tutti i costi renderli più belli e ricoprirli per tutelare la vostra privacy o semplicemente per un fattore estetico, potete intervenire con due tecniche ben precise....
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con la pietra finta

Se non sapete come decorare la vostra casa e cercate ispirazione, siete nel posto giusto! In questa guida vi verrà spiegato come decorare le pareti con la pietra finta, un'idea stupenda per poter avere un muro di pietra bellissimo nel vostro bagno o...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una parete in pietra

Le costruzioni realizzate con i sassi a vista, sono sempre ricche di grande fascino: la caratteristica forma irregolare della pietra e le sue armoniose sfumature che mutano secondo il flusso di luce naturale, sono aspetti capaci di appagare la vista di...
Ristrutturazione

Come ricoprire il pavimento con il parquet

I pavimenti flottanti, danno sempre a chi li possiede donano originalità alle case di tutto il mondo, conferendogli calore, stile ed eleganza. Nel mercato ci sono kit che puoi acquistare e montare da solo, senza chiamare un esperto, in questo modo anche...
Ristrutturazione

Come Preparare Un Rivestimento In Pietra Artificiale

La pietra artificiale, utilizzata per le rifiniture degli interni e degli esterni di una abitazione, necessita per un risultato di messa in opera finale soddisfacente, di essere applicata con maestria, secondo procedure di applicazione adeguate. Se seguirete...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in pietra lavica smaltata

Affascinanti, misteriose, quasi vive, le piastrelle in pietra lavica smaltata sono la quintessenza del folklore fashion che proviene dalle terre dell'Italia Meridionale. Raccontano tante storie e sembrano voler animare di passione le nostre pareti. Bicolore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.