DonnaModerna

Quali piante non sono pericolose per gli animali domestici

Di: Team O2O
Tramite: O2O 23/08/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Avere dentro casa uno o più animali domestici è prima di tutto una responsabilità. Non sono sufficienti le coccole al risveglio o la razione di cibo quotidiana, è necessario anche prendersi cura di loro affinché possano godere di un'ottima salute il più a lungo possibile. Ecco perché è importante sapere quali piante non sono pericolose per gli animali domestici, così da evitare qualsiasi eventuale problema, più o meno grave che sia. Per fortuna, esistono numerose piante che fanno al caso nostro: conosciamole tutte in questa breve guida a loro dedicata.

24

Clorofito, Calathea e Mangiafumo

Iniziamo con la prima tripletta di piante: Clorofito, Calathea e Mangiafumo. Il Clorofito è una pianta da appartamento molto elegante, che si presenta con foglie lunghe e sottili. L'ideale è posizionarla in stanze luminose e innaffiarla regolarmente ogni settimana. La Calathea è famosa invece per le sue foglie di notevoli dimensioni, tanto grandi quanto variegate. A differenza del Clorofito, riesce ad adattarsi anche a luoghi scarsamente illuminati durante il giorno. Il Mangiafumo è una pianta da appartamento che si caratterizza per le sue foglie sottoli lunghissime. Deve il suo nome al fatto che può assorbire il fumo di sigaretta corrispondente a tre o quattro sigarette nell'arco di una giornata.

34

Haworthia, Echeveria, Peperomia

Proseguiamo con un altro tris di piante da appartamento: Haworthia, Echeveria e Peperomia. La Haworthia è una pianta succulenta con foglie carnose. Il suo aspetto ricorda da vicino l'Aloe. Anche l'Echeveria è una pianta succulenta, le cui foglie possono assumere colori differenti, dal verde argento al verde rosato, dal grigio azzurro al verde intenso. L'ideale sarebbe lasciare in luoghi in cui può ricevere la luce del sole per molte ore al giorno. La Peperomia è una pianta sempreverde, alla cui fioritura si assiste in genere tra la stagione della primavera e l'inizio dell'estate.

Continua la lettura
44

Felce di Boston, Kentia, Erba miseria

Le ultime tre piante che vi suggeriamo per custodire l'incolumità dei vostri animali domestici sono la Felce di Boston, la Kentia e l'Erba miseria. La Felce di Boston possiede una fronda davvero rigogliosa, tanto da renderla un'eccellente soluzione per chiunque desideri una pianta da salotto. Allo stesso modo la Kentia, che si presenta tanto elegante quanto decorativa. Così come la Felce di Boston, anche lei ama vivere negli spazi luminosi. C'è infine l'Erba miseria, un genere di pianta di Tradescanzia, chiamato così per via del suo portamento definito ricadente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come lucidare le foglie delle piante in modo naturale

Appena comprate le tue piante d'appartamento sfoggiavano con orgoglio delle belle foglie lucide ma, con il passare del tempo, il loro splendore si è oscurato, si sono opacizzate e si presentano polverose e macchiate da residui del calcio contenuto nell'acqua...
Esterni

Le piante che sopravvivono in bagno

Le piante per il bagno sono la soluzione perfetta per donare un tocco di colore all'ambiente ma non tutte sono adatte a questa parte della casa. Scopriamo quali sono le piante ideali da mettere in bagno.
Esterni

Come scegliere le piante per il bordo piscina

Se avete appena allestito una piscina nel vostro ampio giardino ed intendete rendere il contesto raffinato e nel contempo vivace, non c'è niente di meglio che sfruttare la naturale bellezza di piante e fiori. Nello specifico, si tratta di creare una sorta...
Esterni

Come posizionare le piante sul balcone

Le piante sono capaci di trasformare un balcone in maniera radicale, donandogli un tocco personale e originale, che parli della personalità del proprietario della casa.Al momento di posizionarle, però, è opportuno tenere presenti una serie di utili parametri,...
Esterni

Balcone: le piante a prova di pollice nero

Un balcone fiorito è una delle cose più belle che ci siano, infatti i fiori sono in grado di arricchire tutto l'ambiente circostante donando allegria profumi inebrianti.Certo, per curare le piante sul balcone probabilmente occorre avere determinate competenze...
Esterni

Le piante da esterno che resistono al freddo

Esistono numerose piante che resistono senza problemi alla rigidità climatica propria delle zone di montagna e ad inverni rigidi e che, dunque, sono particolarmente indicate per essere coltivate anche alle considerevoli altitudini. Inoltre, queste piante...
Esterni

Come eliminare i ragnetti rossi dalle piante e dal davanzale

Come allontanare i ragnetti rossi in modo semplice e sbrigativo? Ecco le soluzioni più efficaci per eliminare i ragnetti rossi dalle piante e dai davanzali.Con l'arrivo delle belle giornate è possibile notare sui balconi e sui davanzali delle nostre case...
Esterni

Le più belle piante rampicanti per il giardino

Le piante rampicanti sono quelle che si aggrappano ai muri oppure alle strutture per essere sostenute nella loro crescita. Generalmente esse vengono utilizzate per le loro proprietà medicinali. Molte specie di rampicanti sono a rischio di estinzione;...