Persiane in ferro zincato: 5 consigli per la manutenzione

Tramite: O2O 24/03/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

Il metallo zincato è un materiale appositamente realizzato per fornire una protezione aggiuntiva ai vari oggetti, contro la corrosione e l'ossidazione; inoltre, è caratterizzato da un rivestimento esterno di ossido di zinco. Lo zinco agisce sia come barriera fisica, che chimica; poiché lo zinco è più reattivo da una prospettiva elettrochimica, agisce anche come un anodo sacrificale, il che significa che attirerà tutti gli effetti corrosivi su se stesso per risparmiare il metallo sottostante. Le persiane in ferro zincato si presentano in genere del colore naturale oppure laccate e di varie tonalità. In entrambi i casi, gli interventi di manutenzione sono importanti, in quanto il ferro zincato è soggetto a deteriorarsi nel tempo. Quando decidiamo di installare in casa le persiane in ferro zincato, dobbiamo essere consapevoli, che nonostante il materiale sia inossidabile, è necessario eseguire una periodica manutenzione, onde evitare le usure e i vari danni strutturali. Ecco dunque 5 consigli per la manutenzione delle persiane in ferro zincato.

29

Occorrente

  • Olio lubrificante
  • Cera d'api
  • Pasta abrasiva
  • Spazzolino da denti
  • Bicarbonato di sodio
  • Latte
  • Vernice
39

Rimuovere le porosità

Utilizziamo una pasta abrasiva a grana sottile, per eliminare le porosità dovute alla salsedine. Laviamo accuratamente il metallo con acqua calda e sapone. Risciacquiamo le persiane solo con acqua e lasciamole asciugare completamente al sole per diverse ore. Risciacquiamo il metallo con una soluzione di acqua e ammoniaca e lasciamo asciugare. Rimuoviamo eventuali maniglie o altri accessori dalle persiane in metallo. L'applicazione della pasta abrasiva, deve avvenire con dell'ovatta. Passiamo l'ovatta sulle persiane e lasciamo la pasta in posa per una mezz'ora. Rimuoviamo il composto con un panno di cotone e successivamente lucidiamo la superficie con un trapano corredato di spazzole di cuoio o feltro.

49

Applicare la vernice

Per mantenere in perfette condizioni le persiane, è necessario almeno una volta l'anno verniciarle. Carteggiamo a fondo l'intera superficie metallica, comprese fessure e ammaccature. Puliamo l'intera superficie con dei panni inn cotone. Applichiamo il primer come indicato sulla confezione della casa produttrice, coprendo l'intera superficie del metallo. È meglio iniziare dall'alto e lavorare verso il basso, sezione per sezione. Lascia asciugare il primer e ispezioniamo accuratamente la superficie per accertarci che sia completamente rivestita con il primer. Applichiamo la vernice metallica, che dovrebbe essere della stessa marca del primer, in base alle indicazioni del prodotto e lasciamo asciugare. Inumidiamo un panno con dell'aceto bianco e passiamolo sulla superficie; l'acido presente nell'aceto agirà per incidere il metallo e aiutare la vernice ad aderire.

Continua la lettura
59

Eliminare i depositi alcalini

Per combattere eventuali depositi alcalini che possono essere presenti sul metallo galvanizzato, mescoliamo una soluzione composta da una parte di latte e una di bicarbonato. Prendiamo uno spazzolino da denti o un altro piccolo pennello e strofiniamo la superficie del metallo. Sciacquiamo accuratamente. Dopo aver lavato le persiane con acqua calda e pulita, risciacquiamo nuovamente, in modo che non rimanga nessuno dei residuo di bicarbonato. Asciughiamo con un panno morbido. Per mantenere il metallo galvanizzato lucido, utilizziamo la cera d'api, applicandola direttamente sul metallo con un panno morbido. Iniziamo da un angolo e lavoriamo in sezioni, completando una piccola area alla volta. Ripetiamo il ??processo fino a quando le persiane risulteranno lucide.

69

Rimuovere il calcare

Se vogliamo eliminare lo sporco e il calcare, dobbiamo utilizzare una pasta abrasiva del tutto naturale, da preparare in casa. Si tratta infatti, di un misto tra bicarbonato di sodio e limone, che dobbiamo applicare allo stato solido con un pennello, lasciandolo in posa per circa dieci minuti, ed una volta asciugato, lo eliminiamo con una spazzola a setole morbide; dopodiché provvediamo alla lucidatura con cera d'api.

79

Prevenire l'ossidazione

Un altro rimedio naturale consiste nell'utilizzo di petrolio unito all'olio lubrificante. Applichiamo la soluzione sugli infissi e trascorsa una mezz'ora, rimuoviamola con un panno di cotone e poi lucidiamo con un panno di lana. Questo accorgimento, è molto importante, poiché previene l'ossido e nel contempo fa diventare la superficie completamente idrorepellente. Con il tempo le maniglie e i giunti di chiusura delle persiane, hanno la tendenza a intasarsi, rendendo meno agevole il movimento di chiusura e apertura; Per evitare ciò dobbiamo utilizzare dell'olio lubrificante, che protegge le zone interessate e si rivela un prezioso amico, andando ad eliminare i fastidiosi cigoli, durante il movimento. Applichiamo l'olio seguendo le indicazioni della casa produttrice, come indicato sulla confezione.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire e mantenere lucide le persiane in legno

Le persiane in legno sono sicuramente tra le più utilizzate nella abitazioni in quanto sono piuttosto economiche e senza dubbio molto eleganti. Tuttavia esse con il tempo tendono a deteriorarsi ed hanno bisogno perciò di una specifica manutenzione....
Pulizia della Casa

Come Pulire Le Persiane

Le persiane rappresentano senza dubbio degli elementi indispensabili per una casa esposta molto alla luce del sole. Tuttavia, anche per la sicurezza stessa della casa, sono soggette allo sporco trovandosi esternamente alla casa. Per chi vive in città,...
Pulizia della Casa

Consigli per la manutenzione della pavimentazione in porfido

Se avete un giardino il cui vialetto presenta una pavimentazione in porfido, è importante periodicamente intervenire con un'adeguata manutenzione sia per ravvivarne il colore che per rimuovere lo sporco che si annida tra le sue caratteristiche fughe....
Pulizia della Casa

Come pulire tapparelle e persiane in modo ecologico

La pulizia delle tapparelle e delle persiane non rientra tra le faccende domestiche che si svolgono quotidianamente. In effetti si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma che, tuttavia, richiede un po' di pazienza e metodo. Sappiamo benissimo...
Pulizia della Casa

Come Pulire Tapparelle, Persiane E Simili

La maggior parte di noi cerca di dedicare tempo ed energia alla pulizia della casa, così da vivere in un ambiente sano e accogliente. Spesso, però, può succedere di trascurare le zone meno evidenti, quelle che più facilmente sfuggono al nostro sguardo....
Pulizia della Casa

Consigli per la manutenzione e la cura del pavimento in onice

I pavimenti sono un elemento fondamentale all'interno di ogni ambiente. Essi possono essere costituiti da pietre, legno, marmi oppure ceramiche. La scelta viene fatta semplicemente in base al gusto di colui che la arreda. Se possedete un pavimento in...
Pulizia della Casa

Come pulire le tapparelle e le persiane con il mocio

Se dobbiamo pulire le tapparelle oppure le persiane per togliere le macchie di pioggia, di detersivo per i lavaggi precedenti o il terriccio si può intervenire utilizzando il mocio. Questo accessorio è molto importante quando si fanno le pulizie...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'ossidazione dalle persiane in alluminio

Molto spesso per la costruzione di stoviglie, pentole o materiali di altro tipo, viene utilizzato l'alluminio. L'alluminio è un materiale molto resistente, che negli ultimi tempi viene spesso usato anche per la costruzione di resistenti persiane. Le...