DonnaModerna

Perché comprare lo scaldavivande

Di: Team O2O
Tramite: O2O 28/12/2022
Difficoltà:facile
16

Introduzione

Lo scaldavivande è uno strumento utilissimo se mangi spesso fuori casa e non disponi di un microonde.
Al lavoro, all'università o per una conferenza di un giorno: poter consumare pasti sani e caldi al punto giusto, grazie allo scaldavivande, è possibile.
Lo scaldavivande è un contenitore di varie dimensioni, realizzato in materiale resistente al calore (plastica oppure acciaio inossidabile), collegabile alla presa di corrente tramite apposito alimentatore.
L'energia elettrica scalda gli alimenti posti all'interno, in base all'intensità e alle tempistiche preimpostate.

26

Come scegliere lo scaldavivande più adatto alle tue esigenze

Una volta risposto alla domanda: Perché comprare lo scaldavivande? è ora di affrontare l'argomento riguardante la scelta del prodotto migliore.
In commercio sono disponibili tantissimi modelli di scaldavivande, forniti anche a costi differenti.
I criteri da seguire per acquistare uno scaldavivande che rispecchi le proprie esigenze sono il materiale, la capienza interna, la modalità di alimentazione ed eventuali funzionalità aggiuntive.

36

Materiale e capienza degli scaldavivande elettrici

Gli scaldavivande sono disponibili in plastica oppure acciaio inox.
Il primo materiale è più leggero rispetto al secondo, che tuttavia presenta una resistenza eccellente nei confronti di urti, lavaggi, trasporti, trascorrere del tempo e muffe.
Inoltre, l'acciaio inox conserva meglio il calore all'interno ed è più durevole nel tempo.
Tuttavia, se la leggerezza è il tuo target principale, la plastica non ha uguali.

Continua la lettura
46

Dimensioni interne dello scaldavivande

Anche la capienza dello scaldavivande è un elemento fondamentale da considerare nella scelta.
Se gli alimenti da trasportare e scaldare comprendono un menu completo o il pasto per più persone, sarà opportuno scegliere un articolo più capiente.
Le dimensioni degli scaldavivande più pratici comprendono una capienza compresa tra 0,7 l e 1,5 l.


56

Alimentazione degli scaldavivande: elettrica o tramite USB

Gli scaldavivande più all'avanguardia hanno l'alimentazione tramite cavo e porta USB, da collegare al pc.
Questi modelli spazzano via eventuali dubbi che potrebbero emergere riguardo all'utilità degli scaldavivande, un vero portento anche nelle situazioni più difficili.
Le versioni classiche prevedono l'alimentazione tramite cavo elettrico, che risulta comunque efficace in ufficio, retro di negozi o anche in treno!

66

Elementi aggiuntivi degli scaldavivande

Alcuni modelli di scaldavivande prevedono anche elementi aggiuntivi, in particolare la borsa termica, l'interno in acciaio e il set di posate.
La borsa termica consente di trasportare meglio lo scaldavivande e mantiene il calore più a lungo.
La parte interna in acciaio permette di preservare temperatura e gusto degli alimenti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 motivi per comprare il Bimby

Il Bimby è considerato ad oggi il più avanzato elettrodomestico da cucina disponibile sul mercato. Il prodotto è frutto di più di 40 anni di progettazione ed innovazione da parte della casa tedesca e unisce le funzioni di 12 apparecchi in un'unica unità...
Economia Domestica

Perché comprare il cuoci-riso

Il cuoci-riso è un elettrodomestico di cui si fa largo uso nei paesi asiatici, dove il riso è un elemento fondamentale della tradizione culinaria. Ultimamente ha cominciato a destare interesse anche qui da noi in Italia, soprattutto grazie al passaparola,...
Economia Domestica

Perché comprare una mini lavastoviglie

Negli ultimi tempi sta crescendo l'interesse negli acquisti delle persone verso un elettrodomestico come la mini lavastoviglie. Ma perché dovresti preferire una piccola versione e non scegliere quella grande? Ecco le ragioni valide per una scelta del...
Economia Domestica

Perché comprare un umidificatore

Umidificatore: di cosa si trattaL'umidificatore non è altro che un dispositivo in grado di riequilibrare l'umidità dell'aria. Infatti, sempre più spesso negli ambienti domestici, complice l'inquinamento e i riscaldamenti, i livelli si abbassano notevolmente....
Economia Domestica

Come scegliere la miglior asciugatrice 2022

Tra gli elettrodomestici di cui ormai non possiamo fare a meno, troviamo senza ombra di dubbio l'asciugatrice. Infatti, soprattutto negli ultimi anni, è diventata importante tanto quanto la classica lavatrice.Oggi sul mercato è possibile trovare dei prodotti...
Economia Domestica

Come calcolare la percentuale di sconto e risparmiare

Come calcolare una percentuale di sconto è una delle domande più frequenti per le amanti degli sconti, perché la percentuale di solito indica quanto andremo a risparmiare con gli sconti su un articolo che abbiamo puntato da tempo ma che non abbiamo avuto...
Economia Domestica

Come confezionare le caramelle

Le caramelle rappresentano quei dolci che da sempre fanno la felicità dei bambini e qualche volta anche degli adulti. Si possono tra l'altro comprare in un laboratorio artigianale per regalarle oppure confezionarle con il metodo fai da te, utilizzando...
Economia Domestica

Come fare una spesa intelligente e risparmiare

Come noterete dal titolo che abbiamo inserito per etichettare questa guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi Come fare una spesa intelligente e risparmiare, un argomento che ritengo esser davvero molto interessante, specialmente in un periodo di crisi economica....