theWOM

Pavimenti in resina: caratteristiche, pro e contro

Tramite: O2O 08/04/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Attualmente le superfici in resina rappresentano la soluzione più apprezzata per i pavimenti di case e appartamenti. La tecnologia speciale e la rapidità della loro applicazione sono il principale vantaggio. In questa lista saranno illustrate le caratteristiche, i pro e i contro dei pavimenti in resina.

26

Caratteristiche

I rivestimenti in resina possiedono proprietà uniche, la superficie è liscia e continua e non raccoglie sporco e non contribuisce alla diffusione di microrganismi e batteri. Nessuna perdita e giunture. I pavimenti in resina sono igienici, facili da trattare e possono essere utilizzati in luoghi che richiedono una pulizia frequente. Completamente ermetici e impermeabili, sono ideali per ambienti umidi come bagni, piscine, cucine e saune. Inoltre, la loro durata è dimostrata anche in ambienti asciutti, senza necessità di frequenti ristrutturazioni.

36

Vantaggi

Varietà di utilizzo: dagli impianti industriali alle camere da letto, le proprietà antistatiche garantiscono l'assenza di depositi di polvere sulla loro superficie. Resistenza a soluzioni chimiche aggressive. L'elevata resistenza ai raggi UV ne garantisce la durata nel tempo senza alterarne l'aspetto. La resina non interferisce con il microclima locale, non modifica il livello di umidità, non emette sostanze inquinanti ed è assolutamente sicura per la salute e l'ambiente; questo tipo di rivestimento indurisce più rapidamente del calcestruzzo o del cemento e i tempi di asciugatura sono estremamente rapidi. Il pavimento è pronto per l'uso in 24 ore dall'applicazione.

Continua la lettura
46

Compatibilità

I rivestimenti in resina sono compatibili con il sistema di riscaldamento a pavimento, che li rende ideali per le camere da letto, bagni e soggiorni. Presentano inoltre un'elevata durabilità rispetto ad altri tipi di rivestimenti. Gli effetti decorativi sono illimitati, la possibilità di personalizzare il pavimento a seconda del design degli interni utilizzando qualsiasi colore o texture.

56

Svantaggi

Ci sono anche fattori negativi che possono influenzare la scelta del pavimento. In generale, queste sono peculiarità della tecnologia applicativa. L'odore chimico è sgradevole durante l'applicazione, i componenti in poliuretano presenti nelle reti rilasciano tossine durante il getto del pavimento. Il disagio è però temporaneo, perché l'odore svanisce subito dopo l'asciugatura e non si ripresenta.

66

Applicazione

Lo smantellamento è estremamente difficile a causa dell'elevata adesione alla base, quindi si consiglia di scegliere con cura il design, il colore e la trama del pavimento futuro fin dall'inizio. Non adottabile per applicazioni fai da te. È quasi impossibile applicarlo senza consultare un artigiano qualificato. È necessario tenere conto di possibili difetti nel caso in cui la tecnica di applicazione non sia stata seguita correttamente. Inoltre, l'applicazione di un pavimento in resina richiede l'utilizzo di speciali strumenti e macchine professionali.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Riscaldamento a pavimento, pro e contro

Ecco una bella ed anche interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado d'imparare qualcosa di più sul riscaldamento a pavimento, ed in particolar modo potremo capire in profondità quali possono essere i pro ed anche i contro dell'utilizzo...
Ristrutturazione

Come realizzare un rivestimento in resina

La resina è una sostanza organica solida o semi-solida di composizione assai varia, caratterizzata di solito da una tipica lucentezza e trasparenza. La resina viene spesso utilizzata come isolante, in farmacia, per apprettare i tessuti, per realizzare...
Ristrutturazione

Come fare un rivestimento in resina per bagno

Un rivestimento in resina è la scelta più appropriata per rinnovare pavimenti e pareti. La resina da rivestimento è infatti un materiale duttile, impermeabile e resistente a tutte le usure. Inoltre è inodore, atossico e privo di qualsiasi emissione...
Ristrutturazione

Come realizzare un pavimento in resina

Nel caso in cui per la vostra abitazione avete l'intenzione di utilizzare un pavimento differente dal solito, e che sia esteticamente valido e nel contempo definitivo, una buona soluzione è quella di optare per quello in resina. La tipologia di posa...
Ristrutturazione

Come rimuovere la resina epossidica

Le resine sono sostanze molto utilizzate in diversi campi d'applicazione, e svolgono un ruolo piuttosto importante nella riparazione di diversi oggetti, o anche nella costruzione, in base alle esigenze del caso.Sempre più spesso, sia nel campo dell'edilizia...
Ristrutturazione

Come rinnovare le fughe nelle piastrelle e pavimenti

Sia sui pavimenti che sulle pareti, in tinta unita o fantasia, le piastrelle creano una bella decorazione, di cui una delle caratteristiche principali, è costituita dalla durata, dato che è difficile logorarle. Alle volte, però, può accadere di dover...
Ristrutturazione

Come applicare la resina sulle pareti

Se sulle pareti della vostra casa intendete applicare della resina, è importante assicurarvi che le superfici interessate non presentino intonaci fatiscenti oppure sensibili tracce di umidità. In tal caso è necessario procedere con dei materiali specifici,...
Ristrutturazione

Come Verniciare Pavimenti Di Cemento

I pavimenti di cemento vengono in genere impiegati per coprire il suolo di ambienti esterni come ad esempio garage, cantine oppure seminterrati. Tra i vari vantaggi di questa tipologia di rivestimento è che non necessitano di una pulizia giornaliera,...