Pavimentazione in ardesia: pro e contro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molte persone oggi optano per i pavimenti in ardesia. Quest'ultimo è un materiale a grana fine appartenente alla famiglia delle rocce metamorfiche, composto da quarzo, mica, clorite e calcite. In passato, l'ardesia era comunemente utilizzata soprattutto per rivestire l'esterno degli edifici; oggi, invece, viene impiegata con successo per la pavimentazione interna. Ci sono, pero, i pro e i contro per l'utilizzo dell'ardesia, entrambi descritti nella seguente guida per aiutare a decidere se questo materiale è la scelta migliore per la propria casa.

25

Impermeabilità e resistenza alle macchie. Un eccellente caratteristica dell'ardesia è che è impermeabile, quindi può essere utilizzata per i pavimenti del bagno, nei passi carrai e intorno alle piscine. La sua capacità di resistere alle macchie la rende la scelta ideale per la cucina, dove gocce d'acqua e macchie sono molto comuni. Pertanto, dal punto della vista pulizia, i pavimenti in ardesia rappresentano la scelta migliore in quanto non necessitano di particolari procedure di pulizia.

35

I pavimenti in ardesia sono molto robusti e rappresentano la scelta migliore se la casa è immersa nel caos. Non ci sarà bisogno di eccessiva accortezza, soprattutto se si hanno bambini piccoli in casa o se ci vivono molte persone. Inoltre, un'altra caratteristica importante dell'ardesia è la sua resistenza al fuoco.

Continua la lettura
45

Il principale svantaggio dei pavimenti in ardesia, è che in inverno tendono ad immagazzinare il freddo. Questo problema, però, può essere facilmente evitato isolando correttamente lo strato di cemento sotto i pavimento prima della sua installazione. Tuttavia, questo problema può risultare irrilevante se confrontato con tutti i vantaggi che questi pavimenti offrono. Una altro svantaggio dell'ardesia è che si graffia facilmente. Per ridurre al minimo questa eventualità, è altamente consigliato aggiungere un'adeguata imbottitura al proprio arredamento. L'ardesia può scheggiarsi facilmente se non curata correttamente, anche se questo vale anche per altri tipi di pavimentazione, ad eccezione del granito, che è molto forte in questo contesto.

55

Prezzo e stile. Sul mercato sono disponibili diversi modelli di pavimenti in ardesia; quindi, non sarà difficile trovare il colore e il design preferito. Rispetto ad altri pavimenti, quelli in ardesia potrebbero risultare leggermente più costosi, ma se si considerano tutte le caratteristiche e i vantaggi, probabilmente né vale la pena. Per ridurre la spesa, è possibile optare per una installazione fai-da-te, cosicché sarà possibile tagliare i costi sostenuti per la manodopera. Tenere presente, però, che se si è dei principianti in questo settore, è meglio lasciare che sia una persona competente a svolgere questo lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come pavimentare un viale in giardino

In questo articolo vi spiegherò come pavimentare un viale in giardino. La pavimentazione di un giardino impartisce all’ambiente esterno un tocco di eleganza e di buon gusto. Per la pavimentazione di un giardino bisogna considerare alcuni aspetti fondamentali....
Ristrutturazione

Come vetrificare il pavimento in ardesia

L'ardesia è un materiale naturale che ha origine dalla roccia metamorfica sedimentaria. I pavimenti realizzati in ardesia sono molto eleganti ma anche delicatissimi: si graffiano con molta facilità, rovinandosi irrimediabilmente. Se amate il pavimento...
Pulizia della Casa

Come pulire l'ardesia

L'ardesia è considerata uno dei materiali più sicuri, perché è antiscivolo e viene generalmente impiegata per davanzali, stipiti ma soprattutto per la pavimentazione. L'ardesia è una pietra naturale e come tale richiede un minimo di attenzione, ma...
Pulizia della Casa

Consigli per la manutenzione e la cura del pavimento in ardesia

L’ardesia oppure lavagna è una pietra di origine sedimentaria che è molto resistente ai colpi e agli agenti atmosferici. Questo è il motivo per cui viene impiegata spesso nel campo dell’edilizia. Le sue proprietà principali sono: essere un materiale...
Ristrutturazione

Come tinteggiare con effetto finto ardesia

L'ardesia è una roccia sedimentaria utilizzata da epoche abbastanza antiche. Attualmente si utilizza generalmente per la copertura dei tetti. Dalla particolarità del colore dell'ardesia prende il nome la roccia stessa. Esso è costituito da un grigio...
Economia Domestica

Come lavare i piatti in ardesia

I piatti in ardesia stanno riscuotendo un innegabile successo, usati sempre di più dai grandi chef, nelle loro prelibate composizioni culinarie, ma anche in molte, più ordinarie, cucine private. Questa moda, gioia per gli occhi, si rivela però insidiosa....
Economia Domestica

Come utilizzare i piatti in ardesia

L’ardesia, conosciuta anche come pietra lavagna, ha sempre riscosso un grande successo in svariati campi. Dall’arredamento e i rivestimenti, fino alla cucina. Adoperata da tempo come ripiano di cottura, viste la sua grande capacità di mantenere a...
Ristrutturazione

7 idee per il pavimento della tua terrazza

Scegliere il pavimento della terrazza non è un'operazione semplice. Ci sono tantissimi aspetti da valutare e da tenere in considerazione. Non si tratta soltanto di una scelta di arredamento, ma anche di praticità e adattamento alla casa. Il solo fattore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.