Pasta avanzata: 10 ricette

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pasta è uno dei cibi più veloci e versatili che si possano cucinare, è anche economica e golosa. Proprio per queste sue caratteristiche capita spesso di farne troppa: si è stanchi o di fretta e la si butta nell'acqua bollente senza preoccuparsi troppo della dosa, ritrovandosi poi mezze pentole di fusilli avanzati. Ecco dieci spunti per ricette che riciclano la pasta del giorno prima:.

25

La prima soluzioni sono i famosi "pasticci di pasta", ottenuti riscaldando e facendo dorare in padella o in forno la pasta avanzata, arricchita con sapori forti ed elementi cremosi (formaggi o panne) che diano consistenza al tutto. Il più classico è quello alla pizzaiola, che prevede semplicemente l'aggiunta di mozzarella e pomodoro. C'è quello della nonna, in cui la pasta viene sostenuta da burro, zola e frana. Quello, delicato, che invece richiede panna con funghi o salmone. Quello invernale che sostituisce la polenta, con taleggio e speck che ridanno vitalità a un primo scotto e insipido. Per chi è a dieta ci sono anche le versioni light, in cui al posto dei formaggi classici si usano quelli leggeri, sullo stile "Philadelphia".

35

La frittata di pasta è un'alternativa più ricca al pasticcio, è anche piuttosto facile da preparare. Mescolate uova, prezzemolo, aglio e formaggio grattugiato, e aggiungete questo composto liquido alla pasta. Cuocete il tutto in pentola per una decina di minuti, con un filo d'olio. Avete due possibilità: assecondare il sapore della pasta o, se si è perso, sovrastarlo. Questa seconda opzione può essere realizzata aggiungendo un pizzico di cipolla e paprika al tutto. Oppure del curry. O ancora un frullato di verdure. Se siete particolarmente affamati o se la tavola è numerosa potete arricchire il tutto con un mix di verdure tritate e grigliate o con cubetti di affettato, oppure con frutti di mare.

Continua la lettura
45

Se la pasta avanzata non è stata condita, è possibile utilizzarla per fare un dolce! Anche questo piatto è facile da preparare e sicuramente stupirà i vostri ospiti. Per creare questo dessert dovrete semplicemente preparare un salsa fatta con crema di cioccolato, frutta secca e cocco sbriciolati, che andranno alternati a strati di pasta come in un tiramisù. Il tutto deve essere lasciato raffreddare in frigo per un paio d'ore, e servito come un semifreddo. Ovviamente potrete varirare gli ingredienti secondo il vostro gusto, usando magari una crema al cioccolato bianco, aggiungendo biscotti sbriciolati o frutta candita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come conservare la pasta frolla fatta in casa

La pasta frolla rappresenta la base di molte ricette gastronomiche, soprattutto per i dolci. Il suo impiego in cucina è versatile e variegato, consente di preparare più pietanze e proprio per questo motivo è molto utile prepararne un po' di più in...
Economia Domestica

Come decorare la pasta di bicarbonato

Molto spesso con l'arrivo della stagione fredda, purtroppo arrivano anche i malanni che ci costringono a stare a casa. Per non annoiarci in questi giorni di ozio forzato, possiamo dedicarci ai lavoretti di modellismo. Non molto conosciuta per questo scopo,...
Economia Domestica

Come conservare la pasta fresca fatta in casa

La pasta fresca è sempre presente sulle tavole italiane e anche all'estero. L'ingrediente base per la pasta fresca è l'uovo, insieme alla farina e al sale. Preparare l'impasto è davvero facile: basta formare una fontana fatta di farina, aggiungere...
Economia Domestica

Come cuocere la pasta in una pentola a pressione elettrica

La pentola a pressione elettrica rappresenta una soluzione efficace ed economica per preparare piatti veloci, sani e saporiti. I tempi di cottura si riducono, si risparmia energia, ed inoltre i cibi cotti a vapore risultano più sani e più leggeri e,...
Economia Domestica

Come fare la pasta di bicarbonato e maizena

Se amate le decorazione fai da te, sicuramente conoscete la lavorazione del das e dell'argilla. Avete mai provato, a modellare invece una pasta di bicarbonato e maizena? Esso è un metodo parecchio più economico per creare oggi meravigliosi oggetti prodotti...
Economia Domestica

5 ricette per ammorbidenti fai da te

È risaputo. Avere una dispensa stracolma di detersivi è uno spreco inutile di soldi e di prodotti che molto spesso lasciamo nel dimenticatoio, presi come siamo dalla vita frenetica. Inoltre c'è chi mette al bando i detersivi perché inquinanti e realizzati...
Economia Domestica

Idee per regali di Natale fatti a mano

Con l'avvicinarsi del Natale, nasce la preoccupazione di cosa regalare ai propri amici e familiari. La tecnica del fai da te va molto di moda ultimamente! Con essa è possibile realizzare vere e proprie opere d'arte con le proprie mani. Conserve, biscotti,...
Economia Domestica

Come fare economia in casa

Oggi in casa è fondamentale fare economia per evitare l'esborso di grosse cifre mensili che poi incidono sul budget a disposizione, e non migliorano certo la qualità della vita. Per risolvere questo inconveniente, bisogna dunque trovare delle soluzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.