Pareti: come decorare l'intonaco

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si eseguono dei lavori di ristrutturazione in casa propria, si spera sempre che vengano realizzati nel migliore dei modi. Le pareti, infatti, devono essere eleganti, accoglienti e dare l'idea dello stile della casa che circondano. Esistono moltissimi metodi da impiegare per rifinire le proprie pareti: dalla carta da parati, alle vernici di ogni tipo e consistenza. Una tendenza sempre più diffusa, sia nel nostro paese che altrove, è quella di decorare l'intonaco. Questa è un'operazione per cui si richiede un minimo di esperienza ma che, con i consigli giusti e la supervisione di un esperto, è possibile realizzare anche con il classico fai-da-te. A tal riguardo, nei passi a seguire, spiegherò come decorare l'intonaco.

27

Occorrente

  • Vernice
  • Pennelli
  • Rullo
  • Spatole
  • Applicati in gesso
  • Stencil
37

Acquistare il materiale necessario

L'intonaco è lo strato delle pareti che copre la struttura. Solitamente, viene dipinto e trattato in modo da avere un aspetto elegante e decorativo. La ristrutturazione e la progettazione di queste superfici andrà effettuata sia su case nuove, che per il rinnovo di murature più vecchie. In tal caso, si dovrà fare attenzione al tipo di materiali che si sceglierà di utilizzare. Oltre ai prodotti classici, infatti, esistono in commercio anche le versioni ecologiche, composte da calce naturale altamente traspirante ed a bassa emissione di sostanze tossiche. Per rendere più particolare la superficie delle pareti, si hanno diverse alternative a disposizione.

47

Utilizzare diverse tecniche di lavorazione

Con lo spruzzo, ad esempio, si avrà una grana leggera, mentre con il rullo si otterranno delle geometrie abbastanza complesse, dalla semplice ruvidità ad elementi più particolari come una finta muratura. Molto interessanti sono anche quelli ad effetto graffiato, realizzati con apposite spatole che rendono regolari le scanalature. In genere, queste lavorazioni complesse vengono utilizzate nelle parti esterne, in modo da arricchire la facciata e renderla più resistente nel tempo. Nelle varie stanze della casa, l'intonaco fornisce una base per il proprio arredamento, quindi si dovrà scegliere uno stile particolare da seguire.

Continua la lettura
57

Pitturare le pareti

Gli inserti decorativi applicati in gesso sono perfetti per uno stile tradizionale ed elaborato; si potranno realizzare delle cornici lungo i margini delle pareti e sui soffitti. Il modo più pratico per decorare le pareti interni è l'uso della pittura: sarà più semplice da realizzare e si potrà cambiare più spesso il look della casa semplicemente dipingendo un nuovo strato. Oltre alla pittura classica, è possibile applicare diversi effetti come le spugnature di colore, che donano un effetto più rustico e vivace rispetto ad un colore omogeneo. Anche gli stencil rappresentano un'ottima tecnica per arricchire le pareti di casa propria.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rivestire le pareti con effetto intonaco invecchiato

Quando si sceglie di sperimentare la tinteggiatura fai da te è sicuramente stimolante tentare la realizzazione di nuove tecniche di pittura. L'effetto "antico" che avete visto in alcuni interni vi ha particolarmente incuriosito? Vorreste cambiare l'aspetto...
Ristrutturazione

Come riparare l'intonaco staccato dalle pareti

Desideri rinnovare l'aspetto della tua casa dando una bella rinfrescata alle pareti ma ti ritrovi con il classico inconveniente dell'intonaco staccato per via delle sollecitazioni a cui è esposto e degli sbalzi di temperatura quali l'umidità?Con questa...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con stucco colorato

Per vivacizzare le stanze e donare loro un nuovo aspetto che regali comfort e serenità, si può pensare di decorare le pareti con dello stucco colorato. In questo progetto decorativo la calda sfumatura color terracotta dell'intonaco fresco è permeata...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con lo stucco veneziano

Da qualche anno a questa parte la moda del fai-da-te sta spopolando, anche a causa della crisi economica che ci affligge giorno dopo giorno. Grazie a questa tecnica è possibile creare nuovi oggetti utilizzando magari materiale di riciclo. I prodotti...
Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le pareti

Le pareti di una casa, devono sempre essere abbinate non solo all'arredamento ma anche allo stile vero e proprio di un'abitazione. Decorare le pareti, è un lavoro abbastanza semplice, ma se non si ha abbastanza personalità e fantasia, possono restare...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti di una casa piccola

Se la tua casa è particolarmente piccola e ti domandi come sia possibile decorarla e abbellirla in modo da aumentare otticamente lo spazio degli ambienti casalinghi, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con il gesso

Il gesso è un materiale molto indicato per la decorazioni di pareti e altre superfici, perché crea una zona liscia e assorbente, particolarmente adatto come base per l'acquerello. La trasparenza e la luminosità delle vernici ravvivano lo sfondo bianco,...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con rosoni e bordi

Per decorare le pareti della propria casa, esistono in commercio diversi prodotti che permettono di potersi anche ispirare a stili di epoche passate, imitandone elegantemente ogni forma e rendendo gli ambienti deliziosamente raffinati. Tra questi elementi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.