DonnaModerna

Mobili laccati: come pulirli senza rigarli

Di: Team O2O
Tramite: O2O 04/08/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Mobili laccati: come pulirli senza rigarli

I mobili laccati sono molto di moda negli ultimi anni grazie soprattutto alla loro finitura lucida, che conferisce un look elegante e raffinato alla casa. Questi mobili acquisiscono la loro caratteristica lucentezza grazie al particolare processo di produzione, durante il quale il legno viene rivestito con speciali composti contenenti resine e vernici.
I mobili laccati richiedono un'attenta manutenzione poiché le superfici levigate attraggono vari tipi di sporco e temono i graffi. Ciò significa che un numero molto limitato di prodotti è adatto per la pulizia di questo materiale. Ma, nonostante tali caratteristiche, ci sono diverse soluzioni per pulirli senza correre il rischio di rigarli. Ecco come.

Prima di attuare qualsiasi processo di pulizia, è bene sapere che le superfici laccate assorbono rapidamente varie impurità, sono inclini alla formazione di micro-fessure e scheggiature e creano elettricità statica, che attira la polvere.
Pertanto, questi mobili sono molto impegnativi in ??termini di manutenzione; quindi non devono essere collocati in aree con alti livelli di umidità e in luoghi dove penetra la luce solare diretta. Le superfici laccate, inoltre, non tollerano temperature estreme e particelle abrasive. In entrambi i casi potrebbero comparire delle crepe.

24

Metodo della birra e della cera

La birra è un'ottima soluzione per rimuovere sporco e polvere dai mobili laccati senza rovinarli. Il procedimento è molto semplice: basta mescolare la birra e la cera e far bollire il composto per espellere l'alcol contenuto nella bevanda. Strofinare i mobili con la soluzione risultante utilizzando un panno morbido in microfibra. La birra può rimuovere vari tipi di sporco, mentre la cera ripristinerà la superficie verniciata al suo colore originale.

34

Metodo dell'olio d'oliva e dell'aceto di vino

Per pulire i mobili laccati senza rigarli, è possibile mescolare l'olio d'oliva e l'aceto di vino in proporzioni uguali e lavare la superficie con un panno morbido e pulito. L'aceto di vino ha la capacità di eliminare vari tipi di sporco e allo stesso tempo disinfetta la superficie da trattare. L'olio d'oliva viene usato per ripristinare la lucentezza.

Continua la lettura
44

Metodo dello shampoo

Una miscela di acqua e shampoo per capelli aiuta a rimuovere con le mani lo sporco ostinato e il grasso dai mobili laccati. Inoltre, aggiungendo un po' di agente antistatico si impedirà alla polvere di depositarsi sulla superficie.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa con mobili antichi

I mobili antichi hanno sempre avuto un fascino particolare, perché rispecchiano il gusto e lo stile di altre epoche. I mobili antichi sono unici e rari, vere e proprie opere d'arte e gli amatori di questi mobili li acquistano sempre per poter essere sicuri...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Come risparmiare sull’acquisto dei mobili

Acquistare o costruire da zero la propria casa è uno dei nostri sogni di vita. Niente è in grado di infondere sicurezza quanto una dimora di proprietà. La casa è un luogo intimo, nostro, dove possiamo rilassarci e alienarci dagli impegni quotidiani. Affinché...
Arredamento

Come abbinare i colori delle pareti ai mobili

A volte gli interni della nostra abitazione necessitano di alcuni ritocchi per poter dare una ventata di novità e freschezza, ma spesso tinteggiare le pareti non è sufficiente in quanto occorre adattarle al colore dei mobili preesistenti. Per quanto riguarda...
Arredamento

Come comprare dei mobili a basso costo

Arredare la casa è un processo che richiede una serie di accorgimenti che interessano diversi e numerosissimi aspetti. Non bisogna dunque sottovalutare in alcun modo questo punto di vista importantissimo, per ottenere un ottimo risultato finale. Chiaramente...
Arredamento

Come arredare con i mobili scorrevoli

Quando un ambiente di casa o un ufficio non è particolarmente ampio e non ci consente di utilizzare molti mobili, siamo costretti a rinunciare a qualcuno di essi per arredarlo. Tuttavia esistono dei sistemi, cosiddetti salvaspazio, che consentono di ottimizzare...
Arredamento

Come prendere le misure per i mobili

Se dobbiamo arredare la nostra casa con dei mobili, è importante prendere preventivamente le misure per evitare di fare acquisti sbagliati, ove mai risultassero superiori allo spazio disponibile. Per evitare inconvenienti ci sono diversi metodi per rilevarle,...
Arredamento

Come eliminare i graffi dai mobili

I mobili presenti nelle nostre case oltre a riflettere i nostri gusti ed a parlare di noi, hanno chiaramente un valore funzionale ed estetico, oltre che economico. Spesso proprio per la loro funzionalità possono finire per rovinarsi anche nell'estetica,...