Metodi alternativi per scaldare la casa

Tramite: O2O 18/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riscaldamento domestico incide notevolmente sul bilancio familiare. Gli attuali sistemi non rinnovabili minacciano l'ambiente nonché il vostro portafoglio. Tuttavia, oggi con i nuovi metodi alternativi, è possibile scaldare la casa in modo economico e molto efficiente, non intaccando minimamente i vostri standard di vita. Con un piccolo investimento iniziale potrete climatizzare tutta l'abitazione. Quali sono i metodi alternativi per poter scaldare la vostra casa lo scoprirete seguendo passo passo i suggerimenti di questa semplice guida.

27

Occorrente

  • Stufe a pellet, pannelli solari, riscaldamento a pavimento, riscaldamento a infrarossi.
37

Programmare con attenzione la propria caldaia

Per non avere sgradite sorprese quando arriva la bolletta, sarà utile programmare con attenzione la vostra caldaia autonoma. Regolate adeguatamente la temperatura e l'accensione automatica dell'impianto, in questo modo si eviteranno inutili sprechi. Nelle case di campagna e nelle abitazioni singole, potrete optare per delle stufe a pellet oppure a legna che, oltre ad essere abbastanza efficienti, sono anche affidabili. Questi metodi alternativi possono scaldare la casa in breve tempo. Sono sicuri perché non generano fumi nocivi. Infatti, le stufe vengono alimentate unicamente con del combustibile naturale.

47

Scegliere gli innovativi quadri a parete riscaldanti

Per non parlare degli innovativi quadri a parete riscaldanti, metodi alternativi efficienti ed economici. Particolari ed ecologici, possono scaldare senza problemi ambienti da 20-30 mq, in pochissimi minuti. Anche il riscaldamento ad infrarossi garantisce calore senza costose dispersioni. Il tradizionale calorifero aumenta la temperatura dell'aria. Gli infrarossi invece agiscono direttamente su persone ed oggetti. Le loro particolari radiazioni imitano l'azione dei raggi solari. Sarà possibile avvertire il comfort direttamente sul corpo.

Continua la lettura
57

Optare per il riscaldamento a pavimento

I collettori solari, o pannelli fotovoltaici, sono dei metodi alternativi ormai molto comuni. Oltre a scaldare la casa, generano facilmente acqua calda sanitaria. Per il riscaldamento domestico si potrà scegliere tra due tipologie: i collettori piani e quelli a concentrazione. I primi sono molto economici e semplici da posare e, per questo, vengono maggiormente utilizzati. I secondi sfruttano soltanto la radiazione diretta ma generano temperature più alte. Tra gli altri metodi alternativi, potrete optare anche per il riscaldamento a pavimento. Facile da installare e gestire, è decisamente economico. Con questo sistema il pavimento si trasformerà in una grande superficie calda. Le nuovissime tecnologie per il riscaldamento domestico, inoltre, riscontrano pareri positivi anche nei meccanismi ad energia solare, infatti garantiscono temperature ottimali rispettando il Pianeta.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scaldare la casa risparmiando

In questo articolo vedremo come scaldare la casa risparmiando. I costi che crescono dei combustibili tradizionali, usati per il riscaldamento di casa, spingono sempre maggiormente i consumatori a ricercare delle soluzioni alternative, che siano non soltanto...
Economia Domestica

Usi alternativi della lavatrice

La lavatrice è l'elettrodomestico "insostituibile" per eccellenza e pensare di farne senza risulta impossibile, chi di voi ha provato a lavare qualcosa a mano potrà di certo confermare questo assunto. Al di là del lavaggio della biancheria, dei vestiti...
Economia Domestica

Usi alternativi della coca cola

Siamo tutti d'accordo nel dire che la coca cola è la bevanda gassata dal sapore dolce più venduta al mondo. Proprio la grande popolarità ha reso la coca cola oggetto dei più svariati esperimenti, spesso esilaranti, tanto da creare delle vere e proprie...
Economia Domestica

Pulizia del forno: i metodi più efficaci

La pulizia del forno deve essere commisurata all'uso che ne viene fatto. Se l'elettrodomestico è utilizzato frequentemente vi consiglio una pulizia anche settimanale al fine di evitare incrostazioni di sporco a volte irremovibili e anche perché più...
Economia Domestica

Metodi per essiccare le erbe aromatiche

L'essiccazione è il metodo più antico di conservazione di alcuni alimenti ed è anche uno dei metodi più semplici e sicuri per conservare il cibo per un uso successivo. In questa categoria rientrano anche le erbe aromatiche, le quali, però, potrebbero...
Economia Domestica

5 metodi per nascondere i graffi sul legno

Il legno è il materiale naturale per eccellenza presente nelle nostre case, sia esso sotto forma di mobili che di pavimento o rivestimento per muri. È un materiale versatile, si adatta ad ambienti rustici ma anche lussuosi, ad uno stile di arredamento...
Economia Domestica

Come togliere le pieghe ad un vestito senza stirarlo

Se non avete tempo per stirare o proprio non vi piace, è possibile utilizzare metodi alternativi per togliere le pieghe ad un vestito senza stirarlo. Per farlo, il segreto è di sfruttare umidità e calore per rilassare le fibre del tessuto. Così facendo,...
Economia Domestica

Le 10 cose che non vanno mai messe nel microonde

Il forno a microonde è un elettrodomestico molto utile, ormai immancabile nelle nostre cucine. Spesso utilizziamo il microonde per scaldare dei cibi, ma non è la sua unica funzione. Infatti, ci permette di cucinare ottimi e deliziosi piatti. Dato che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.