DonnaModerna

Manutenzione della piscina fuori terra

Di: A. D.t
Tramite: O2O 27/11/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando in casa propria, si possiede un gran bel giardino, la prima cosa che si pensa di fare è sicuramente una bella piscina per l'estate. Chiaramente, la piscina in sé ha un costo abbastanza elevato, poiché per poterla costruire, servono sicuramente, degli operai molto pratici nel mestiere. Difatti, per poter costruire una piscina interrata, è necessario dover prima scavare la zona dove posizionarla, e dopo cominciarla a costruire. Dato che questa possibilità, non è alla portata di tutti quanti a livello economico, sono state inventate delle piscine, che riescono a soddisfare le nostre esigenze, sicuramente a mino prezzo. Stiamo parlando della piscina fuori terra. Questa tipologia di piscina, è semplicissima, composta principalmente da un telo in materiale impermeabile e resistente agli urti. Ma andiamo a vedere, cosa serve per apportare una buona manutenzione della piscina fuori terra.

25

La manutenzione per una piscina fuori terra dipende grosso modo dalla dimensione e soprattutto dal materiale di cui è composta. Un pH dell'acqua corretto è fondamentale per mantenere una piscina sicura e pulita per i nuotatori. Determinate il tipo di cloro si deve utilizzare. Il cloro, uccide i batteri, le alghe e i microrganismi ed è disponibile in commercio in flaconi, in compresse e in forma granulare; nonostante la vasta gamma di prezzi, l'unica vera differenza che si può trovare tra i vari tipi di cloro è la concentrazione dei principi attivi, tra cui il "tricloro" e il "dicloro".

35

Molti tipi di cloro organico (sodio dicloro) o inorganico (ipoclorito di litio) non hanno bisogno di pre-dissoluzione e richiedono un test quotidiano. Per una buona manutenzione della piscina fuori erra, utilizzate l'acido cianurico (detto anche acido isocianurico). Assicuratevi di testare i livelli, in quanto se sono troppo alti, il cloro perderà completamente la sua capacità igienizzante.

Continua la lettura
45

Pulite quotidianamente l'acqua da foglie e insetti; settimanalmente spazzolate le pareti della vasca. Eseguite un controlavaggio del filtro e pulite il prefiltro della pompa; inoltre, mantenete il livello dell'acqua corretto. Quando apportate dell'acqua nuova, analizzate il livello del cloro e del pH e se è necessario regolateli adeguatamente. Durante l'inverno la piscina ha bisogno di un trattamento particolare, per evitare le incrostazioni, le macchie o la corrosione; una buona cura invernale assicurerà una messa in funzione facile durante la stagione successiva. Al termine della stagione estiva, continuate il programma di mantenimento fin quando la temperatura dell'acqua risulta essere inferiore ai 15°C.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Consigli per installare una piscina fuori terra

L'installazione di una piscina fuori terra richiede abbastanza tempo e delle ottime capacità nella tecnica del fai-da-te. Il lavoro è abbastanza complicato e necessita anche di una settimana. I costi possono variare e soprattutto dipendono dal buget...
Esterni

Manutenzione piscina: come trattare l'acqua

Effettuare la manutenzione della piscina rappresenta un passaggio fondamentale per mantenerla davvero pulita e per essere certi che sia sempre igienizzata e pronta per l’uso. In commercio esistono diversi prodotti chimici necessari per la regolazione...
Esterni

Come fare la manutenzione della piscina

In questa guida ti illustrerò dettagliatamente come fare la manutenzione della tua amatissima piscina correttamente, sia per mantenere la sua bellezza che per proteggere gli utilizzatori da batteri e altri agenti patogeni, i quali potrebbero causare...
Esterni

Manutenzione piscina: cosa fare in caso di cattivo odore dell’acqua

Disporre di una bella piscina è il sogno di molte persone, soprattutto di quelle che amano il sole, l'acqua e il relax estivo. Pur tuttavia, la manutenzione di una piscina è un'attività per nulla semplice, che deve essere effettuata non solo rispettando...
Esterni

Come riscaldare una piscina

Parecchie famiglie che hanno la fortuna di avere molto spazio nel giardino di casa acquistano una splendida piscina fuori terra. Essa è abbastanza pratica da montare su un terreno livellato e risulta tanto più economica delle tipiche piscine in muratura,...
Esterni

Come rivestire una piscina esterna

La piscina esterna, detta anche "fuori terra" riesce a soddisfare ogni esigenza. È infatti la soluzione ottimale per chi desidera conciliare la convenienza economica e l'apporto estetico di questo oggetto. Infatti, diversamente dal passato, la piscina...
Esterni

5 consigli per la chiusura della piscina per l'inverno

Siamo in estate, ma fra qualche mese bisognerà pensare a come chiudere la piscina, che sia interrata o fuori terra, per garantirne il buon mantenimento anche nel periodo invernale. Ci sono essenzialmente due tipi di coperture per la piscina, tesa e galleggiante,...
Esterni

Come preparare la piscina per l'estate

Solitamente, aprile è il mese ideale per iniziare a mettere a punto la piscina affinché la stessa risulti perfetta per il primo bagno. La mole di lavoro da effettuare dipende dal modo in cui si è tenuta la piscina durante il periodo invernale. Infatti,...