DonnaModerna

Macchie di sudore: come toglierle dai vestiti

Di: Team O2O
Tramite: O2O 04/08/2022
Difficoltà:facile
16

Introduzione

Macchie di sudore: come toglierle dai vestiti

Quante volte è capitato di trovare macchie di sudore sulle nostre magliette bianche preferite o su un capo delicato? Infinite. Spesso abbiamo anche messo da parte l'indumento pensando di averlo rovinato. Ma non è così, perché queste macchie si possono togliere dai vestiti. Vediamo assieme tutti i modi per farlo.

26

Macchie di sudore: come toglierle dai vestiti?

Capita di trovare le macchie di sudore anche su indumenti colorati, ma è sul bianco che si nota subito, in tutti i casi la soluzione è pretrattare.
Per rimuovere aloni e macchie dai vestiti possiamo provare tanti rimedi:

- Aceto bianco;
- Sale e limone;
- Dentifricio;
- Sapone di Marsiglia e candeggina.

È consigliabile usare sempre acqua fredda per pretrattare la macchia perché aiuta a sbiancare.

36

Aceto bianco

L'aceto bianco è un potente sgrassatore naturale utile anche per rimuovere le macchie di sudore oltre che a eliminarne l'odore. Basta usarne 2 cucchiai da versare sulla macchia e lasciare agire per 20 minuti, poi lavare il capo in lavatrice. Per amplificare l'effetto sbiancante aggiungere 1 cucchiaio di aceto anche nel cestello della lavatrice. Nel caso di capi delicati l'aceto è un rimedio perfetto: diluire 1 cucchiaio in mezzo litro d'acqua e con un panno imbevuto nella soluzione tamponare la macchia. Continuare con l'ammollo in acqua fredda per mezz'ora e infine procedere con il lavaggio in lavatrice.

Continua la lettura
46

Sale e limone

Messi assieme questi due alimenti presenti nella nostra cucina ci permettono di sbiancare e rimuovere l'alone delle macchie di sudore dalle camicie, oltre che il cattivo odore dai tessuti. Occorrente: 1 limone spremuto e tre cucchiai di sale grosso. Miscelare assieme i due prodotti e applicarli sulla macchia da trattare strofinando delicatamente, lasciare il tutto in posa per mezz'ora e dopo il risciacquo manuale lavare in lavatrice.

56

Dentifricio

Anche il dentifricio si presta bene per eliminare le macchie di sudore dai capi di abbigliamento. Basta stendere la pasta dentifricia sulla macchia e frizionare tra le mani per poi concludere il lavaggio in lavatrice, senza lasciare il prodotto in posa.

66

Sapone di Marsiglia e candeggina

Quando non abbiamo tanto tempo per aspettare l'ammollo e si tratta di un capo bianco, possiamo sempre utilizzare uno sgrassatore con sapone di Marsiglia, specifico per tessuti, da spruzzare direttamente sulla macchia. Poi, mettendo pochissima candeggina in una bacinella con poca acqua trattiamo la macchia tenendo a mollo per 5 minuti, infine eliminiamo i residui di candeggina con acqua fredda per poi finire il lavaggio in lavatrice.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 trucchi per smacchiare i vestiti bianchi

Se avete dei vestiti bianchi di cotone o anche di lana ed intendete smacchiarli, non è necessario acquistare dei prodotti chimici specifici bensì potete utilizzare quelli che avete in casa, miscelandoli con alcune sostanze come ad esempio sale, limone,...
Economia Domestica

Come evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti

Stirare è un compito che richiede un pizzico di dimestichezza e tanta pazienza. Per evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti, dovete seguire alcune accortezze.  Come fare?  In questo tutorial, vi daremo delle valide indicazioni a riguardo.  Per...
Economia Domestica

Come riporre i vestiti in cantina

Molto spesso, soprattutto se la nostra abitazione è di dimensioni ridotte, lo spazio per riuscire a conservare i nostri vestiti è veramente molto ristretto, per questo motivo, generalmente, tendiamo a sfruttare lo spazio presente nella nostra cantina...
Economia Domestica

Come togliere le macchie di muffa da un piumone

La muffa è un elemento che cresce in natura, ma non per questo è destinata a permanere nelle nostre case. Tra l'altro può essere causa di cattivi odori ed attirare ospiti indesiderati (scarafaggi), oltre che compromettere il corretto funzionamento di...
Economia Domestica

Come togliere le macchie più difficili subito

Che siate casalinghe o meno saprete sicuramente che ci sono alcune macchie che sono molto più difficili di altre da togliere e che quindi hanno bisogno di trattamenti e tecniche precise. Per togliere le macchie qualche volta basta un semplice lavaggio...
Economia Domestica

Come liberarsi dei vecchi vestiti con il decluttering

Decluttering significa letteralmente fare spazio ed è l'ultima tendenza in voga per creare uno stile di vita più tranquillo e facile da gestire. Il decluttering si può applicare a tantissimi ambiti, non ultimo quello difficilissimo del decluttering dell'armadio...
Economia Domestica

Come rimuovere la macchie di calcare dai bicchieri

L'acqua è un composto contenente sostanze alcaline ed altri minerali che, con il passare del tempo, causano la formazione sulla superficie dei bicchieri di macchie bianche ed opache di calcare. Non sempre è facile rimuoverle, tuttavia esistono diversi...
Economia Domestica

Come rimuovere le macchie d'inchiostro dai mobili

Le macchie d’inchiostro sono piuttosto difficili da rimuovere su quasi tutte le tipologie di superfici. Chi ha a che fare con bambini piccoli sa bene cosa voglia dire avere il tavolo in legno di salotto pieno di tracce di penna biro, o il mobile di camera...