Letto: come decorare una camera da letto in stile barocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Esistono varie tipologie e stili di arredamento. Quello che andremo ad analizzare in questa guida è un particolare stile applicato ad una camera specifica. L'arredamento diventa particolarmente romantico, all'interno dei locali si percepiscono sensazioni di soavità, candore, tutto appare soffice, mite e lussuoso, come se si fosse nella reggia di Versailles. Ecco una guida su Letto: come decorare una camera da letto in stile barocco.

25

Il colore

Per prima cosa è importante scegliere il colore, cercando di mantenere tutto in una tinta unica o comunque in una medesima tonalità. Pertanto l'arredamento (armadio, scrivania, letto, eventuali scrittoi o cassettiera) lo si dovrà scegliere con un colore tono su tono con le pareti, con la biancheria, con i quadri e con tutto quello presente nella camera da letto. Il colore che si adatta meglio di tutti è il giallo ocra, anche perché rende l'ambiente più confortevole e caldo, oltre a prestarsi a vari giochi di colore (più chiaro o più scuro, più acceso o più spento). Tuttavia è possibile optare anche per il bianco, il marrone chiaro, l'oro, le sfumature del vinaccia o del rosso.

35

I mobili e gli spazzi

Comunque prima di scegliere il colore definitivo dobbiamo, calcolare se c'è spazio sufficiente, allora sarà immancabile una poltrona vicino ad un piccolo scrittoio. I tendaggi invece sono particolarmente importanti. Non si devono inserire solo alle finestre, si possono mettere anche al capezzale del letto, al posto della spalliera o di eventuali quadri. La tenda la si deve ancorare nel punto più alto della parete, da cui partono i due lembi che contornano i lati del letto. Naturalmente anche i colori delle tende li dobbiamo scegliere con accuratezza. Ovviamente se c'è la possibilità di acquistare nuovi mobili, l'effetto barocco della camera da letto sarà perfetto. Magari creando dei disegni semplici nelle ante, aggiungendo gli immancabili piedi con l'incavo ondulato. Al tempo stesso, si può chiedere di modificare altri oggetti di arredo già presenti.

Continua la lettura
45

Oggettistica

Una volta scelto il colore, occorre adeguare l'intero locale per renderlo il più barocco possibile. Quindi bisogna scegliere nuove lenzuola e copri-letti, nuovi tappeti, che dovranno essere in tinte uniformi con motivi floreali morbidi e sinuosi. Si potrebbero inserire anche dei quadretti piccoli o degli specchi ad ornamento delle pareti, facendo attenzione alle cornici, che dovranno essere minuziosamente lavorate negli intagli, molto pesanti e vistose (in color ottone o oro).

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per modificare mobili esistenti rivolgersi ad un falegname
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile giapponese

Arredare una camera da letto può rivelarsi un'esperienza molto divertente, creativa e stimolante. Per arredare con stile e fantasia una camera da letto non è necessario possedere competenze tecniche precise: basterà avere un po' di buona manualità...
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile urban

Sei alle prese con l'arredo della tua camera da letto ma non sai che stile scegliere e vorresti qualcosa di diverso per distinguerti dalla massa? Hai pensato allo stile urban? È la soluzione al tuo problema ed in questa guida su come arredare la camera...
Arredamento

5 idee per decorare le pareti della tua camera da letto

Come tutti sappiamo. La camera da letto è il nostro spazio più intimo, più personale, e lo è ancor di più se lo condividiamo con la nostra dolce metà. È una camera dove trascorriamo buona parte del nostro tempo e che utilizziamo per ritrovarci....
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile inglese

Stai pensando anche tu di rinnovare il look della camera da letto per darle un tocco più elegante e raffinato ma non sai quale stile scegliere? Se quello che vuoi ottenere è una stanza calda ed accogliente allora stai pensando allo stile inglese. E...
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile orientale

Se vogliamo arredare la nostra camera da letto in stile orientale, se amiamo le filosofie che lo caratterizzano e vogliamo ottenere un ottimo effetto visivo ed un ambiente comodo e rilassante da vivere, allora questa breve guida farà al caso nostro....
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile parigino

Se stai pensando di arredare la tua camera da letto in stile parigino significa che sei una persona di buon gusto, elegante, che ama le cose belle. Sei sei una persona di stile che vuole trasmettere alla casa in cui vive, quell'armonia di colori e forme...
Arredamento

10 consigli per arredare una camera da letto stile giapponese

La scelta dei mobili e la gestione dello spazio delle camere da letto riveste un ruolo fondamentale in quello che è l'arredamento di tutta la casa: questo perché si tratta del luogo deputato al riposo e al benessere e necessita quindi di essere confortevole...
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile boho chic

Dopo una stressante giornata lavorativa ritornare a casa è la scelta più piacevole per la maggior parte della gente. Di certo, l'arredamento dell'appartamento incide molto sullo stato d'animo della persona, dunque deve essere scelto con cura ed attenzione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.