Le regole per arredare casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se dovete arredare la vostra casa e non avete le idee chiare in merito, potete evitare di rivolgervi ad un architetto designer seguendo invece delle regole ben precise. Nello specifico basta leggere i consigli elencati nei passi successivi della lista, dove ci sono degli ottimi modi per massimizzare il risultato.

27

Scegliere mobili adatti alla tinteggiatura delle pareti

Per arredare la vostra casa con gusto e raffinatezza, è importante scegliere i mobili adatti alla tinteggiatura delle pareti. Se ad esempio avete optato per delle tonalità sul paglierino o sul classico bianco candido, i mobili maggiormente indicati sono quelli di legno scuro. Se invece la loro colorazione è molto chiara, allora le suddette pareti devono essere tinteggiate diversamente, magari con una tonalità del tipo verde pisello oppure sul rosa antico.

37

Distribuire adeguatamente modernariato e antiquariato

Un'altra regola che può rivelarsi utile per arredare casa, consiste nel distribuire adeguatamente oggetti e mobili di modernariato ed antiquariato. Se per esempio avete un tavolinetto antico con un paralume, dovete affiancarlo ad un divano di tessuto e d'impronta moderna, posizionando magari una bookcase inglese quindi antica (vittoriana) su una parete libera della stanza e comunque distante dal suddetto paralume.

Continua la lettura
47

Posare un pavimento in base allo stile d'arredo

Arredare casa significa anche attenersi a regole ben precise, per quanto riguarda la scelta e la posa del pavimento che deve essere adeguato allo stile d'arredo moderno o antico. In tal caso per il primo va bene quello di maiolica, con una tonalità sul beige adatta sia per mobili chiari che scuri. Per il secondo invece del cotto fiorentino o anche un parquet, è sicuramente la soluzione migliore per esaltare il valore dei mobili antichi.

57

Optare per un'illuminazione efficiente

Un'altra regola che serve a rendere raffinato l'arredamento della casa e nel contempo si rivela funzionale, è la scelta di un'illuminazione efficiente. In questo caso potete optare ad esempio per dei faretti ad incasso oppure per altri di tipo unidirezionale, che sono particolarmente adatti sia per un contesto classico che moderno. L'installazione di questi ultimi consente di ottenere un'adeguata distribuzione di luce sia al centro dell'ambiente che sui laterali, specie se dovete evidenziare un quadro o un mobile di pregio.

67

Scegliere dei tendaggi appropriati

Per arredare casa è importante anche scegliere dei tendaggi appropriati, sia per la colorazione delle pareti che dei mobili. In tal caso per evitare di interferire con il design impostato, vi conviene optare per delle tende di tessuto leggero se si tratta di uno stile moderno, mentre se l'arredamento è impostato sull'antico, allora della stoffa damascata e le doppie tende sono ideali per ottimizzare il risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 consigli per arredare casa in stile bohemien

Arredare casa in stile bohemien vuol dire dare un tocco di poesia, arte, vintage e amore per la libertà. Il termine "bohemien" significa "zingaro" e fa riferimento allo stile di vita adottato dai letterati, i musicisti e gli artisti maledetti dell'800....
Arredamento

Come arredare un soggiorno sul soppalco

Quando le abitazioni presentano dei soffitti alti, è possibile sfruttare lo spazio realizzando dei soppalchi, che possono essere adibiti a stanze da letto, a sale relax oppure a soggiorni, il tutto dipende dalle proprie esigenze. Per arredare un soppalco...
Arredamento

Arredare con il color crema

Arredare la propria abitazione è sicuramente un lavoro complesso, poiché tutto il mobilio deve adattarsi ai propri gusti personali ed a quello della persona con cui si andrà a vivere ma, allo stesso tempo, deve rispettare i canoni estetici dell'abitazione...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola

Oggi abbiamo pensato di proporre una guida, molto utile e interessante, mediante la quale essere in grado di capire e imparare come poter arredare nel modo migliore una stanza che sia davvero piccola, ma molto accogliente. Quando si hanno a disposizione...
Arredamento

Come arredare una cucina bianca

Se desideri scoprire come sia possibile arredare una cucina completamente bianca, in modo da conferire eleganza e raffinatezza all'ambiente, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni consigli apparentemente banali...
Arredamento

10 idee per arredare un corridoio stretto

La maggior parte di coloro che vivono in una grande città, e, come è di consuetudine soprattutto nei luoghi metropolitani, in una piccola casa, vivono il problema quotidiano di come arredare la propria abitazione in modo funzionale, e ottimizzando al...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in taverna

Se la vostra casa si compone di una taverna che intendete valorizzare dal punto di vista estetico ed arredare con mobili e suppellettili di vario genere, potete ottimizzare il risultato seguendo alcune semplici linee guida. Nello specifico si tratta di...
Arredamento

Arredare con il color argento

Se un tempo arredare con l'argento, colore inusuale, era un lusso per ricchi, oggi è alla portata di tutti semplicemente perché non è necessario che sia vero argento: basta che ne imiti il colore. Il color argento è molto trendy ed è facilmente abbinabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.