Le pulizie da fare al rientro dalle vacanze

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando terminiamo le vacanze e ritorniamo a casa, è necessario fare delle pulizie in tutto l'ambiente, poiché lo stato di abbandono genera polvere sui pavimenti e sui mobili, si forma il calcare sui sanitari, ed anche in cucina è necessario dare una ripulita a piatti, pentole e posate. In riferimento a ciò, ecco una lista con alcuni consigli in merito, alle pulizie da fare in casa al rientro dalle vacanze.

26

Lavare i pavimenti

La prima cosa da fare è lavare i pavimenti, specie se sono di tipo rustico e quindi in gres; infatti, tenerli al chiuso per più di un mese, significa ritrovarli disidratati e con molta polvere che si addensa in particolare tra le fughe. Un lavaggio con acqua e sapone, e poi una passata di cera specifica per il cotto, serve a massimizzare il risultato.

36

Igienizzare il bagno

Come accennato in fase introduttiva, il bagno è anch'esso il luogo della casa che necessita di una pulizia accurata, dopo averlo abbandonato per un lungo periodo. In tal caso, è importante fare un risciacquo specie nel water, per eliminare le incrostazioni di calcare, che si generano a causa di un normale abbassamento del livello dello scarico. Anche le piastrelle e gli altri sanitari vanno puliti ed igienizzati, per eliminare soprattutto le chiazze bianche ed antiestetiche rilasciate dal calcare misto a polvere.

Continua la lettura
46

Battere i materassi

Prima di rifare il letto, la pulizia deve interessare anche i materassi, poiché tra le fibre potrebbero addensarsi gli acari della polvere. Batterli e rigirarli, è dunque consigliato prima di rifare il letto. Inoltre conviene igienizzare il materasso, con una spruzzata di acqua mista a bicarbonato di sodio, ed eliminare in questo modo, eventuali uova depositate dagli insetti.

56

Lavare i piatti

I piatti lasciati per lungo tempo nello scolapiatti tendono a diventare opacizzati e pieni di calcare, specie se prima di andare in vacanza, non li abbiamo asciugati con un panno. Lavarli serve quindi a farli ritornare puliti, e pronti per il primo pranzo o cena post vacanza, ma lo stesso discordo vale anche per posate, pentole e fornelli.

66

Ripristinare il frigorifero

Essendo una buona abitudine quella di svuotare il frigorifero, e pulirlo con l'aceto prima di andare in vacanza, è altresì importante al ritorno ripristinarlo, il che significa lavarlo con un po' di acqua, giusto per eliminare l'odore acre dell'aceto, e poi rimettere la spina per farlo ripartire. Anche l'acqua dello sbrinamento va asciugata, poiché potrebbe generare della ruggine. Questa operazione, conviene tuttavia farla prima e non dopo le vacanze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per le pulizie di casa

Ogni casalinga conosce qualche trucco per pulire al meglio gli ambienti domestici. Molto spesso si tratta dei classici "rimedi della nonna" che si rivelano sempre molto efficaci. A volte le pulizie possono risultare davvero noiose e alla fine potremmo...
Pulizia della Casa

Come Programmare Le Pulizie Primaverili

Ci sono dei particolari periodi dell'anno in cui solitamente si effettuano delle pulizie a fondo della casa. Si tratta di quelle che vengono chiamate "pulizie di primavera". Durante esse si spostano i mobili, si rassetta, si spolvera oppure si sistemano...
Pulizia della Casa

Come organizzare le pulizie di una villa

Possedere una villa, comporta ovviamente a delle pulizie per tenerla sempre accogliente e di bell'aspetto. Grande o piccola che sia, una villa presuppone sempre spazi aggiuntivi rispetto ad un comune appartamento. Sono presenti scale, soffitte e/o cantine,...
Pulizia della Casa

Come organizzare bene le pulizie di casa

La casa è senza dubbio il luogo più importante, soprattutto perché ci accoglie dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro. Per far sì che questo rifugio resti sempre in ordine e pulito, occorre però una buona organizzazione delle pulizie. Il più...
Pulizia della Casa

Consigli per organizzare le pulizie stagionali

Quando si passa da una stagione all'altra, è necessario sempre pulire benissimo la propria casa per non lasciare tracce di sporcizia soprattutto quando si va in vacanza. È indispensabile pulire benissimo ogni angolo della casa, per evitare anche di...
Pulizia della Casa

Consigli per organizzare le pulizie giornaliere

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di organizzazione e di pazienza, è possibile organizzare le pulizie giornaliere di casa, seguendo una serie di consigli elementari e basilari, in modo da avere la casa sempre pulita e in ordine. Se siete...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie di primavera

Le pulizie di primavera sono un'abitudine molto diffusa in tutta Italia. Prima dell'arrivo del gran caldo estivo, è buona pulire tutta la casa da cima a fondo, facendo tutti quei compiti che si rimandano durante l'anno. Quando si eseguono le faccende...
Pulizia della Casa

10 errori che commettiamo quando facciamo le pulizie

Con poco tempo, con un po' di stanchezza o con nessuna voglia di farle, i momenti che dedichiamo alle pulizie di casa, raramente vengono utilizzati al meglio. Infatti, in questi casi, commettiamo dei banali errori che possono essere assolutamente evitati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.