Le migliori soluzioni per illuminare uno studio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno studio è un luogo in cui si passano molte ore della giornata, sicuramente le più stressanti. Quando si è a lavoro è importante essere circondati da un ambiente arieggiato e spazioso, capace di dare tutti i comfort che aiutano a favorire la concentrazione. Uno degli elementi fondamentali che non deve mai mancare in uno studio è la luce, la quale non deve assolutamente manca sia quella naturale che artificiale. Quindi oltre a delle ampie finestre e vetrate è importante decidere anche i punti precisi dove andare ad installare faretti e lampadari. Per aiutarvi in questo arduo compito abbiamo elencato le migliori soluzioni per illuminare uno studio.

26

Distribuire equamente la luce in tutto l'ambiente

Tra le migliori soluzioni per illuminare uno studio ovviamente si deve fare in modo che la luce sia bene distribuita in ogni angolo dell'ufficio. Che sia uno studio aperto al pubblico oppure solo agli impiegati, essendo un luogo dove si dovrà lavorare è importante che la luce arrivi ovunque, soprattutto vicino all'area archivio dove spesso si vanno a consultare i vari faldoni.

36

Evitare luci troppo alte e troppo basse

Un'altra delle migliori soluzioni per illuminare uno studio risiede nella scelta della tonalità della luce. Ovviamente quest'ultima deve essere uguale per tutte le luci presenti nell'ufficio per non creare strani effetti visivi ed alterazioni di colori. Soprattutto se si tratta poi di uno studio di grafica il rispetto e l'autenticità dei colori sono fondamentali. Tenendo in considerazione il tempo che ogni lavoratore ci passerà all'interno poi è consigliato non optare per una luce che porta a stancare dopo delle ore, ma nemmeno troppo bassa da sforzare gli occhi per la scarsa capacità visiva.

Continua la lettura
46

Utilizzare la tecnologia LED

Un'altra importante scelta ad fare per l'impianto elettrico è la tecnologie di neon e lampade che si andranno ad installare. Tra le migliori soluzioni per illuminare uno studio ovviamo c'è la tecnologia a LED. Essa ha la capacità di non andare ad influire sui vari oggetti circostanti provocandone un invecchiamento. Oltretutto però è una scelta che va considerando anche il costo della bolletta per la fornitura energetica che sarà più basso rispetto all'utilizzo di lampade alogene o ad incandescenza.

56

Mantenere lo stesso colore di luce

Quando si progetta l'illuminazione di uno studio bisogna tener conto anche dei colori delle luci. Essendo un ambiente lavorativo, tra le migliori soluzioni si suggerisce quella di mantenere comunque un colore uniforme per qualsiasi luce senza andare ad installare la luce del soffitto di un colore e quella della lampada di un colore diverso.

66

Installare lampade

Non è uno studio se non ci sono computer oppure tablet su cui lavorare. Un'altra delle migliori soluzioni dunque è favorire questi oggetti che già producono luce autonomamente. Tra le migliori soluzioni viene facile pensare a delle lampade da scrivania che quando sono in funzione non facciano contrasto con la luce del display e consentono di continuare a lavorare con comodità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare uno studio

Generalmente, si tende a lasciare all'illuminazione l'ultimo posto in termini di pianificazione e relativo acquisto dei lampadari o punti luce, mentre invece andrebbe pianificata preventivamente, in modo tale da potere effettuare eventuali cambiamenti...
Arredamento

5 soluzioni per illuminare un corridoio

Per tutti i proprietari di case molto grandi e specialmente per coloro che abitano al piano terra di un complesso residenziale il problema della luminosità è all'ordine del giorno. Tutte le stanze della casa sono colpite da questo inconveniente ma è...
Arredamento

Le migliori soluzioni salvaspazio in cameretta

Una casa grande e spaziosa è il sogno di ognuno di noi. Alcuni riescono a realizzarlo mentre altri devo trovare idee geniali per ottimizzare lo spazio a disposizione. Con qualche accorgimento anche una cameretta può diventare spaziosa, ordinata e vivibile....
Arredamento

Come illuminare il soggiorno

Quando parliamo di arredamento dobbiamo pensare ad ogni componente di cui necessita la nostra casa per renderla completa e accogliente. Ciò che sicuramente non può mancare è l'illuminazione: anche questa fa parte dell'arredo della casa e bisogna prestare...
Arredamento

Come illuminare la sala da pranzo

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa,...
Arredamento

Come illuminare la cabina armadio

Per progettare e realizzare adeguatamente una cabina armadio, è necessario considerare alcuni aspetti di fondamentale importanza. Per prima cosa, dovrete esaminare minuziosamente lo spazio a vostra disposizione e, da questo, deriverà la scelta di elementi...
Arredamento

Come illuminare un ambiente rustico

Un ambiente rustico è un luogo magico ed inusuale che raccoglie i ricordi e le magie di un tempo. Questo ambiente, infatti, è un qualcosa di unico ed irripetibile, che può essere allestito con mobili antiquati, tappeti persiani e, perché no, magari...
Arredamento

Come illuminare la cucina

L'illuminazione è sicuramente una parte integrante ed essenziale di qualunque arredamento. Che si tratti di un corridoio, una stanza da pranzo, una camera da letto oppure una cucina, possedere delle lampade adeguate e una luce favorevole allo svolgimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.