Le migliori miscele di caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il caffè è una bevanda molto apprezzata in Italia, dove nel corso degli anni si è sviluppata una vera e propria arte per la sua preparazione. Tutti sanno che la qualità del caffè, e la differenza tra un buon caffè e un caffè mediocre, la fanno molti diversi fattori. Si deve infatti considerare la qualità dell'acqua, la pressione della macchina espresso, ma anche e soprattutto la miscela di caffè che si utilizza. Infatti, in genere vengono mescolati i chicchi di diverse tipologie di caffè, che danno vita a miscele con gusti anche molto differenti tra di loro. Ecco le migliori miscele di caffè.

26

Miscela 100% Arabica

Le principali varietà di caffè si distinguono in due categorie: Arabica e Robusta. All'interno delle due specie, ci sono poi le diverse provenienze geografiche. In linea di massima, si ritiene che una delle miscele migliori in assoluto sia quella 100% Arabica, ma anche in questo caso si devono fare delle distinzioni. Infatti, all'interno della miscela ci possono essere varietà di minor pregio. Il caffè Arabica ha un sapore più dolce, con una punta di acidità. In Italia, le miscele di Arabica sono preferite nelle regioni del Nord.

36

Miscela Robusta

Il caffè di tipo Robusta viene considerato come meno pregiato rispetto all'Arabica: ha un sapore più forte ed amaro, ed è molto corposo al palato. In genere viene prediletto nelle regioni del Sud Italia, dove si preferisce il caffè cosiddetto "nero", quindi molto scuro e dal sapore intenso. Anche la tostatura corrisponde a questa caratteristica, quindi viene spinta al massimo per ottenere un espresso di grande carattere.

Continua la lettura
46

Miscela 80% Arabica 20% Robusta

Una miscela che includa in prevalenza, per una percentuale di circa l'80%, caffè di tipo Arabica, e per la restante percentuale caffè di tipo Robusta, è considerata quella per eccellenza del caffè italiano. Il sapore che ne risulta è piuttosto dolce ed amabile, ma la presenza di chicchi di Robusta fanno sì anche che il caffè sia apprezzabile al palato e non risulti troppo "annacquato".

56

Miscela 60% Arabica 40% Robusta

Una miscela che includa in parti pressoché uguali chicchi di Arabica e chicchi di Robusta sarà un caffè molto forte, adatto a chi ama i sapori decisi. La presenza in buona percentuale di caffè Robusta permette alla miscela di dare cremosità al caffè, cosa che invece con la sola Arabica è più difficile, in quanto questa varietà è molto ricca di oli.

66

Miscela mono origine

Le miscele composte da caffè che provengono da un'unica località del mondo (Sud Africa, Etiopia, India) sono le più rare e le più costose, ma sono anche quelle che consentono di gustare un'esperienza olfattiva e sensoriale davvero unica. Infatti, usando un caffè di un'unica provenienza geografica, è possibile apprezzarne il sapore in purezza assoluta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come conservare il caffè

Come ben sappiamo, il caffè comincia a perdere la propria freschezza già da subito dopo la tostatura, perché subentrano tanti fattori come: l'aria, l'umidità, il calore e la luce. Perciò è consigliabile consumarlo nel più breve tempo possibile....
Economia Domestica

Come scegliere la macchina del caffè

Il caffè accompagna la nostra giornata sin dal suo inizio. Che si beva lungo, ristretto, amaro, macchiato, zuccherato, solubile, a casa o al bar rappresenta comunque un piccolo momento a cui nessuno si sente rinunciare, praticamente un diritto inalienabile...
Economia Domestica

Come macinare il caffè

Per ottenere un ottimo caffè la macina gioca un ruolo fondamentale per la buona riuscita dell’espresso! In base al tipo di macina, si ottiene un caffè corposo e aromatico oppure tutto il contrario, si può ottenere un caffè liscio e senza corposità....
Economia Domestica

Fondi caffè: 10 modi per riutilizzarli

In tutto il mondo il caffè viene bevuto ogni giorno per dare energia e vitalità all'organismo. Ogni volta che si prepara un caffè, vengono a formarsi i cosiddetti fondi di caffè, sprecando davvero moltissimo caffè inutilmente. Di seguito troverete...
Economia Domestica

5 step per pulire e decalcificare la macchina del caffè

La macchina del caffè è una comodità che ormai è entrata in tutte le nostre case, e che ci piace. Grazie alle nuove tecnologie e alle nuove macchine da caffè è davvero facile godersi un caffè come al bar a casa propria. Sia che sia a capsule che...
Economia Domestica

Le migliori macchine per il pane

Quando nei tempi antichi le nonne impastavano il pane, la casa si riempiva di tutti quegli odori genuini così riconoscibili da tutti. Al giorno d'oggi non si è perso l'amore per questa tradizione olfattiva ma la vita frenetica impedisce alle mamme del...
Economia Domestica

I migliori trucchi per non stirare le maglie

Stirare è una delle faccende domestiche più noiose in assoluto perché richiede molto energia nella braccia e soprattutto tanto tempo a disposizione per poterlo fare. Bisogna avere la pazienza adatta per star fermi dietro l'asse da stiro e tenere il...
Economia Domestica

Le migliori scuse per rifiutare un invito

Ricevere un invito è sempre una piacevole sorpresa. O quasi. Sì, perché non sempre la proposta arriva dalla persona giusta. A volte un invito rappresenta un'autentica seccatura. Nel tentativo di non risultare troppo sgradevoli ci serviamo delle scuse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.