Le migliori macchine per il pane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando nei tempi antichi le nonne impastavano il pane, la casa si riempiva di tutti quegli odori genuini così riconoscibili da tutti. Al giorno d'oggi non si è perso l'amore per questa tradizione olfattiva ma la vita frenetica impedisce alle mamme del nuovo millennio di avere più tempo da poter dedicare alla cucina. Ecco perché le macchine per il pane sono così ricercate: consentono di riscoprire i piaceri di una volta ma impiegando meno ore. Le caratteristiche che occorre guardare per scegliere le migliori macchine per il pane presenti in commercio, sono i watt del motore, i programmi e i livelli di cottura. Ovviamente costituisce un plus quando un prodotto è indicato per celiaci o senza glutine. I prezzi variano dai 100 ai 300 euro, ci sono dei buoni compromessi sul mercato, basta sapere con esattezza il prodotto più adatto in base alle proprie esigenze. Nella guida che segue, potrete leggere dunque quali sono le migliori macchine per il pane presenti in commercio.

26

Moulinex Uno OW3101

Tra le migliori macchine per il pane spicca la Moulinex Uno OW3101. Eccellente il rapporto tra l'ottima qualità e il prezzo ragionevole. A differenza di altri prodotti simili presenta tre livelli per la cottura e grazie al motore piuttosto potente (700 watt) l'elettrodomestico può essere utilizzato anche per altri esperimenti culinari.

36

Kenwood BM450

Sebbene non sia molto economica rispetto ad altri modelli sul mercato di macchine per il pane, questo prodotto rappresenta l'eccellenza. Ben 780 watt di motore, cinque livelli di cottura e più di dieci programmi che si possono modificare in base alle proprie necessità. Da segnalare anche un modello simile, il Kenwood BM350 che presenta caratteristiche molto simili ma ad un prezzo inferiore.

Continua la lettura
46

Ariete 125

Tra le migliori macchine per il pane l'Ariete 125 pane express metal è la proposta che dal punto di vista monetario rappresenta la più conveniente sul mercato. Nonostante la sua fascia di prezzo bassa vanta comunque più di 500 watt di potenza e può essere utilizzata soprattutto da coloro che desiderano imparare, dopotutto anche gli impasti hanno bisogno dei macchinari giusti per subire esperimenti.

56

Panasonic SD-ZB2502BXE

Questa macchina per il pane rappresenta il top per chiunque voglia comporre degli alimenti senza glutine. Per questo motivo rappresenta una proposta piuttosto accattivante, oltre ad avere tre livelli riguardanti la cottura del pane e soprattutto ne supporta la capienza fino ad un massimo di 1,2 kg.

66

Imetec 7815 Zero Glu

Una gamma di programmi eccellenti, sono ben 20 le proposte che si possono utilizzare con questo prodotto, tra cui molti per celiaci. Tra le migliori macchine per il pane questa rappresenta la scelta di molte mamme, soprattutto perché all'interno della confezione si trova anche un ricettario non solo riguardante il pane ma anche i dolci, sempre per soggetti celiaci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Gli utensili per fare il pane

Quando si desidera gustare una pagnotta di pane creata in casa, ci sono una varietà di ricette che è possibile utilizzare, insieme a svariati tipi di utensili. Gran parte degli strumenti che si utilizzano per fare il pane si possono trovare, comunemente,...
Economia Domestica

Macchina del pane: gli errori da evitare

Abbiamo comprato la nostra macchina del pane e ci siamo cimentati nella panificazione. Tutti entusiasti andiamo ad assaggiare il frutto del nostro lavoro ma ci accorgiamo che il risultato non è dei migliori. Il pane è troppo gommoso, dentro è ancora...
Economia Domestica

Come affettare il pane

Sia che venga acquistato già pronto, sia che venga realizzato in casa con le nostre mani, il gustoso profumo del pane è davvero inebriante. Per consumare poi questa delizia, avrete sicuramente bisogno di tagliarla, ovvero ridurla a fette in modo da...
Economia Domestica

Come congelare il pane

Il pane è un alimento molto importante ed è presente spesso sulle nostre tavole. L'ideale sarebbe quello di acquistarlo ogni volta fresco, ma la frenesia e i mille impegni, non consentono di usufruire di questa opportunità. In questi casi, la cosa...
Economia Domestica

I migliori trucchi per non stirare le maglie

Stirare è una delle faccende domestiche più noiose in assoluto perché richiede molto energia nella braccia e soprattutto tanto tempo a disposizione per poterlo fare. Bisogna avere la pazienza adatta per star fermi dietro l'asse da stiro e tenere il...
Economia Domestica

Le migliori scuse per rifiutare un invito

Ricevere un invito è sempre una piacevole sorpresa. O quasi. Sì, perché non sempre la proposta arriva dalla persona giusta. A volte un invito rappresenta un'autentica seccatura. Nel tentativo di non risultare troppo sgradevoli ci serviamo delle scuse...
Economia Domestica

Le migliori stufe a pellet

Le stufe a pellet costituiscono un sistema di riscaldamento più economico rispetto ad analoghi dispositivi. La materia prima, il pellet, si ottiene dagli scarti della lavorazione del legno. Si tratta di una sostanza completamente ecologica e naturale....
Economia Domestica

Le migliori scuse per non partecipare a una riunione condominiale

Se c'è una cosa che la maggior parte degli italiani odia, queste sono le riunioni condominiali. Quelle riunioni che vengono sempre organizzate in serata, magari dopo una faticosissima giornata di lavoro, in cui vogliamo soltanto andare a casa e passare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.