Le migliori erbe da piantare tra il lastricato

Tramite: O2O 13/06/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se nel vialetto del giardino o all'altezza delle bordure intendete piantare delle erbe tra il lastricato, è importante sapere che avete a disposizione una vasta gamma tra cui scegliere. Si tratta infatti di esemplari che crescono regolarmente seppur calpestati, e per lo più sono composti da fronde verdeggianti e abbastanza voluminose. Premesso ciò, ecco una lista con le migliori erbe per decorare le fughe di un pavimento lastricato.

26

L'Ajuga reptans

Tra le erbe che si prestano maggiormente per essere coltivate tra le fughe di un lastricato vale la pena segnalare l'Ajuga reptans. Nello specifico si tratta di un esemplare della tipologia strisciante, che cresce rigoglioso in zone ombreggiate e piuttosto umide. Per quanto riguarda la struttura morfologica, quest'erba si presenta con delle piccolissime foglie dalla forma arrotondata e che periodicamente regala anche dei piccoli fiori a forma di spiga che non superano i due centimetri di altezza dal delizioso colore bluastro.

36

Il Thymus serpillum

Il timo della specie serpillum è senza alcun dubbio il tipo di erba che va per la maggiore tra quelle striscianti, e quindi si presta tantissimo per decorare le pavimentazioni lastricate di un giardino e di un vialetto annesso. Si tratta tra l'altro di un esemplare che tollera molto bene la salsedine, non necessita di cure particolari e si fa strada spontaneamente tra fughe ed interstizi vari creando delle bellissime decorazioni anche tra eventuali rocce presenti ai lati del lastricato. Le piccolissime foglie sono presenti tutto l'anno, e nel periodo primaverile tra esse sbocciano dei fiorellini di una bellissima tonalità rosa pastello.

Continua la lettura
46

L'Agina subulata

Un'altra erba che è tra le migliori da piantare negli interstizi naturali presenti nelle pavimentazioni lastricate è quella che viene identificata con il nome botanico di Agina subulata. Si tratta di un esemplare che cresce in zone ombreggiate, e richiede una discreta fonte d'acqua ma senza eccessi. In genere produce soltanto fili d'erba e qualche piccola fogliolina, ma raramente compaiono anche dei fiorellini dalla tonalità biancastra.

56

La Stachys lanata

La Stachys lanata tra tutte le piante erbacee calpestabili è quella ideale da piantare nel lastricato in quanto è di facile propagazione e non ha bisogna di nessuna cura. Dal punto di vista morfologico si presenta con piccole foglie grigiastre ricoperte da una leggera peluria. Inoltre la forma è sensibilmente allungata il che la rende ideale non solo per un lastricato di un giardino, ma anche per ricoprire la pavimentazione dello stesso materiale che in genere si usa come base per un gazebo posizionato su una terrazza.

66

Il Bryum argenteum

Il muschio è un altro tipo di erba che cresce spontaneamente e si presta per decorare e riempire le fughe di un pavimento lastricato. Tra le varie specie quella maggiormente utilizzata è il Bryum argenteum che è ideale da piantare in un giardino roccioso con una pavimentazione in pietra naturale. Dal punto di vista morfologico si presenta in forma cespugliosa, e man mano che cresce assume una forma tondeggiante che si rivela particolarmente decorativa tra le fughe del pavimento lastricato migliorandone sensibilmente l'estetica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come piantare i pali di sostegno di una recinzione

Se avete intenzione di costruire una recinzione nel vostro giardino utilizzando ad esempio il legno e renderlo ancora più rustico, è importante ancorare la struttura al terreno, per evitare che possa cadere a causa del vento o allo smottamento del terreno...
Esterni

I migliori sistemi di riscaldamento per esterni

Se può risultare relativamente facile scegliere il miglior sistema di riscaldamento per l'interno di una casa, altrettanto non si può dire per la scelta del più corretto modo di climatizzare gli ambienti esterni, come ad esempio gazebo, cortili, giardini...
Esterni

Le migliori piante sempreverdi

Per tenere in ordine un giardino e godere di piante fiorite tutto l'anno, non c'è niente di meglio che decorarlo con le cosiddette sempreverdi. Queste specie offrono infatti una fitta vegetazione invernale, seguita da ricche infiorescenze in primavera...
Esterni

I migliori materiali per rivestire il tetto

Le piogge torrenziali, non sono più ormai così rare come una volta, infatti, negli ultimi anni, nel nostro paese, anche per via del lieve aumento del caldo terrestre, si sono verificate vere e proprie alluvioni. Purtroppo sono inevitabili, perché è...
Esterni

Come scegliere le piante per il bordo piscina

Se avete appena allestito una piscina nel vostro ampio giardino ed intendete rendere il contesto raffinato e nel contempo vivace, non c'è niente di meglio che sfruttare la naturale bellezza di piante e fiori. Nello specifico, si tratta di creare una...
Esterni

Come scegliere l'erba da giardino

Se avete appena deciso di piantare un manto erboso nel vostro giardino, potrete sceglierlo tra diverse tipologie: da quello ad erba alta tipica delle aiuole delle vostre città, passando per il classico all'inglese, ovvero rasato e liscio. Nella seguente...
Esterni

Come lastricare un vialetto per il passaggio auto

Lastricare un vialetto per il passaggio della propria auto in totale autonomia, è un'opera abbastanza semplice da eseguire; inoltre, realizzando la lavorazione con le proprie mani, è possibile ottenere un notevole risparmio evitando le spese di manodopera....
Esterni

Come creare angoli d’ombra in giardino

Se il vostro giardino si trova in una posizione dove il sole batte costantemente da quando sorge fino al tramonto, e quindi crea problemi ad alcune coltivazioni che richiedono la penombra per crescere, potete ovviare a questo piccolo inconveniente adottando...