Le migliori borse termiche da portare in spiaggia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando d'estate ci si reca al mare, un vero problema è la mancanza di acqua fresca e cibo correttamente conservato, almeno che non si disponga di una borsa termica. Se tuttavia non ne avete ancora acquistata nessuna, in questa lista descriviamo in modo dettagliato, le migliori da portare sempre in spiaggia.

26

Con capacità di isolamento

Le borse termiche di tipo tradizionale sono in genere di plastica o in stoffa, ed entrambe sono molto funzionali, quindi una prima importante selezione va fatta in base alla capacità di isolamento. Quelle con elevata resistenza alla temperatura calda esterna, sono infatti riempite nelle intercapedini con molta schiuma isolante, quindi anche resistenti agli urti e comode per trasportare bottiglie di vetro.

36

Con notevole capienza

Quando dobbiamo scegliere una borsa termica va anche valutata attentamente la grandezza; infatti, ci sono quelle piccole per lattine di birra o coca, ma anche quelle con una notevole capienza, in grado di contenere cibo, bottiglie e persino barattoli o thermos, quindi ideali ad esempio per trasportare senza rischi, il latte fresco per la papa del bambino. Inoltre esistono anche quelle double face, che consentono di tenere contemporaneamente freddo del cibo in uno scomparto e caldo in un altro. Quest'ultima tipologia di borsa termica, è la soluzione ottimale per non farsi mancare davvero niente in spiaggia.

Continua la lettura
46

Con vari scomparti

Un altro aspetto che non va assolutamente trascurato nella scelta di una borsa termica, è la praticità. Molti di questi modelli infatti, all'interno hanno vari scomparti, in cui è possibile selezionare il cibo ed individuarlo al primo colpo, senza necessariamente tenere la borsa aperta per lungo tempo, e quindi evitando al caldissimo sole della spiaggia di penetrare impietosamente. Inoltre, sono dotate di tasche particolarmente ben isolate e retine che aiutano a distribuire e organizzare meglio i prodotti al loro interno.

56

Con molte zip

Le più pratiche sono quelle che hanno per ogni scomparto molte zip, che quindi servono ad ottimizzare il risultato in modo ancora più conveniente, con la possibilità di tenere il cibo freddo per ore, e all'apertura del contenitore non risentono dell'ondata di calore, almeno fin quando non se ne apre qualcuna.

66

Con resistenza elettrica

Molto convenienti sono sicuramente le borse termiche di tipo elettrico; infatti, si tratta di modelli in plastica rigida o di stoffa che hanno all'interno una resistenza che consente di sfruttare il freddo per ore, tenendola in macchina collegata alla presa dell’accendisigari. In tal modo la temperatura è costante per tutto il viaggio, gli stessi cibi si conservano a lungo sani e freschi, e la capacità è di circa 35 litri, davvero tanti per un "minifrigo" portatile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine le borse

Sistemare in modo adeguato le borse, per una donna, è divenuta necessità davvero fondamentale. Soprattutto per tutte coloro che nutrono una vera e propria passione per questo genere di accessorio, mantenere un certo ordine in casa è certamente molto...
Economia Domestica

Come smacchiare borse e scarpe

Se in casa avete delle scarpe e borse che ormai non utilizzate più come prima per via di alcune macchie sulle superficie, niente paura! Infatti, nella presente guida, vi illustrerò come smacchiare, con molta facilità, borse e scarpe di tutti i tipi,...
Economia Domestica

Come sistemare le borse nell'armadio

Se abbiamo molte borse e non sappiamo come sistemarle all'interno dell'armadio, in questa guida ci sono alcuni consigli utili che ci consentono di farlo in modo semplice e ordinato. Con un corretto posizionamento all'interno della suddetta struttura,...
Economia Domestica

Come organizzare un pic nic sulla spiaggia

I picnic sono meravigliosi, vere e proprie esperienze di vita in buona compagnia, meglio ancora se con il viso al sole e con il rumore delle onde sullo sfondo, che vi coccolano in una giornata indimenticabile! È una cosa che dovremmo concederci ogni...
Economia Domestica

Come fermare le perdite d'acqua dal frigorifero

Le perdite d'acqua dal frigorifero, si verificano spesso; soprattutto con elettrodomestici che hanno qualche anno di vita. Ma chi ne ha acquistato uno da poco, fa bene a mantenere l'interno pulito. Il problema si verifica anche se non curiamo gli oggetti...
Economia Domestica

Le migliori macchine per il pane

Quando nei tempi antichi le nonne impastavano il pane, la casa si riempiva di tutti quegli odori genuini così riconoscibili da tutti. Al giorno d'oggi non si è perso l'amore per questa tradizione olfattiva ma la vita frenetica impedisce alle mamme del...
Economia Domestica

I migliori trucchi per non stirare le maglie

Stirare è una delle faccende domestiche più noiose in assoluto perché richiede molto energia nella braccia e soprattutto tanto tempo a disposizione per poterlo fare. Bisogna avere la pazienza adatta per star fermi dietro l'asse da stiro e tenere il...
Economia Domestica

Le migliori scuse per rifiutare un invito

Ricevere un invito è sempre una piacevole sorpresa. O quasi. Sì, perché non sempre la proposta arriva dalla persona giusta. A volte un invito rappresenta un'autentica seccatura. Nel tentativo di non risultare troppo sgradevoli ci serviamo delle scuse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.