DonnaModerna

Lavello della cucina: tipologie e materiali consigliati

Tramite: O2O 08/10/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il lavello in cucina è indispensabile e pertanto è necessario sceglierlo con molta attenzione. Il mercato odierno propone alla clientela una variegata scelta di tipologie e di materiali nel settore del lavello della cucina. Ma per poter optare nel modo più adeguato, si deve tenere conto di alcuni presupposti. Per prima cosa, occorre sapere se il lavello da acquistare deve sostituire un vecchio lavello. In tal caso, ci si potrà muovere limitatamente alle misure ed al tipo di installazione di quello precedente. Se invece si sta portando avanti lo studio di una nuova cucina, la possibilità di montare un lavello di proprio gusto è più ampia. Qui di seguito, ecco le tipologie ed i materiali più consigliati per un lavello da cucina.

27

Occorrente

  • Metro
  • Riviste specializzate
  • Pc con connessione Internet attiva
37

I materiali classici

Uno dei materiali più classici e richiesti per un lavello da cucina è l'acciaio inox. Con i dovuti accorgimenti, risulterà resistente e duraturo nel tempo, Possiede il pregio di non annerire, né di arrugginirsi. Ma ha lo svantaggio di essere soggetto a graffi e quindi va trattato con molto riguardo. Inoltre, tendendo a macchiarsi sotto l'effetto del calcare dell'acqua, bisogna sempre pulirlo con l'aiuto di spugne non abrasive e detersivi neutri. Infine si deve necessariamente asciugare, affinché non si formino inestetiche chiazze d'acqua. Invece, per gli amanti della tradizione, un lavello da cucina in ceramica è l'ideale. Conferirà senz'altro un aspetto più caldo ed accogliente all'ambiente della cucina. Purtroppo la ceramica è uno dei materiali più fragili e, in caso di urti, potrebbe subire spaccature, crepe o danni.

47

I materiali innovativi

I produttori del settore offrono anche tipologie di lavello da cucina in materiali più innovativi. Ad esempio la fragranite, un materiale sintetico resistente agli urti, ai graffi ed alle alte temperature, disponibile in commercio in vari colori. Oppure il quarzo che garantisce un'elevata igiene ed è poco suscettibile ai graffi. La pulizia del lavello in quarzo, così come quello in fragranite ed in acciaio inox, si esegue tramite spugne morbide e detersivi delicati. Per le cucine rustiche il materiale consigliato è la pietra naturale, molto bella all'aspetto ma dalla consistenza porosa, anche se levigata in superficie. Di conseguenza occorre una pulizia più immediata ed accurata, onde evitare eventuali assorbimenti di cibi e bevande. Infine, per chi non si pone problemi di costi, il Corian è un materiale malleabile che consente l'ottenimento di forme di lavello da cucina strettamente personalizzate.

Continua la lettura
57

Le tipologie

Per ciò che riguarda le tipologie di lavello da cucina, dipenderà espressamente dalle esigenze di ciascuno. Potrà trattarsi di un lavello incassato nel top della stessa cucina, oppure di uno da installare nello spazio prescelto. Le tipologie di lavello da cucina prevedono: il lavello ad una vasca o a due vasche, entrambi con o senza sgocciolatoio. Tuttavia, in tutti questi casi, bisogna tenere in considerazione lo spazio sottostante. Ad esempio, pur essendo molto comodo, non sempre è possibile installare un doppio lavello da cucina con sgocciolatoio se lo spazio non lo permette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di recarvi presso il negozio per il vostro acquisto del lavello della cucina, prendete bene le misure e documentatevi sulle riviste del settore o sul web, negli appositi siti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come creare il lavandino della cucina in muratura

Le cucine in muratura donano sicuramente un tocco elegante e di gran classe alle case, ma possono offrire anche una valida alternativa per dividere la zona soggiorno dalla cucina, qualora non si abbiamo molti spazi a disposizione. Alla fine si tratta...
Ristrutturazione

Come abbinare il paraschizzi alla cucina

Il paraschizzi per la cucina è un elemento molto importante poiché come si evince dalla definizione stessa, serve ad evitare di imbrattare la parete adiacente i fornelli e il lavello con grasso e acqua. Premesso ciò, se avete intenzione di installarne...
Ristrutturazione

I 5 errori più gravi nel progettare una cucina

La cucina è una delle camere più importanti della casa. Quindi dal momento in cui si decide di progettarla, deve rispondere a precise prescrizioni sia a livello tecnico che strutturale. Il locale deve deve avere i requisiti necessari, per poter inserire...
Ristrutturazione

Come progettare una cucina modulare

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Infatti le varie camere vengono abbellite in base ai propri gusti personali. La cucina è sicuramente l'ambiente più complesso da arredare perché deve essere funzionale e di qualità, in quanto...
Ristrutturazione

Come Montare Una Cucina

Comprando una nuova casa, a volte si risparmia nella ristrutturazione e nei mobili. Giunge però, ad un certo punto, il momento di sostituire la cucina. Dopo tanti anni di uso giornaliero, infatti, non è più adeguatamente funzionale ed è necessario...
Ristrutturazione

Come Montare Le Basi Di Una Cucina

Un corretto montaggio della cucina ne determina la buona riuscita nel tempo. Le basi ed i pensili vanno legati in sicurezza ed in modo opportuno, in maniera tale da garantire solidità e durevolezza ai mobili. Oltre a ciò, le basi vanno montate allo...
Ristrutturazione

Come realizzare una cucina sul balcone

Nel caso in cui l'ambiente cucina della vostra abitazione è piuttosto piccolo ed intendete invece sfruttare l'ampia balconata di cui disponete, potete con pochi e semplici passaggi realizzarne una completa proprio sul balcone senza grossi interventi...
Ristrutturazione

Come sostituire il piano di lavoro della cucina

L'inesorabile passare del tempo può farsi sentire anche per la nostra abitazione. Infatti, elementi come il mobilio, possono subire negli anni una naturale e inevitabile usura. Esiste poi una stanza i cui mobili sono costantemente sottoposti, forse più...