Il parquet industriale: caratteristiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il parquet è un tipo di pavimentazione fatta con il legno. Questo tipo di pavimento è sicuramente una scelta ottima per dare alla vostra abitazione un aspetto elegante, ricercato e molto accogliente. Il legno infatti ha il pregio di dare un aspetto più caldo agli ambienti. Sicuramente un pavimento con parquet richiede maggiore cura e manutenzione rispetto ad un comune pavimento, tuttavia ne vale davvero la pena. Sicuramente si tratta di un tipo di pavimentazione non molto economica: per questo motivo si sta sempre di più diffondendo un tipo di parquet detto industriale. Questo tipo di parquet è molto più economico e duraturo. Originariamente era destinato, infatti, a locali il cui pavimento è soggetto ad usura come gli ambienti industriali. Vediamo dunque quali sono le sue caratteristiche.

27

Occorrente

  • Parquet
37

Parquet: caratteristiche e costi

Questo tipo di pavimentazione è molto ricercata in quanto garantisce un'ottima durata in fatto di usura. Esso è specifico per tutti quei locali che tendono ad essere più trafficati. Oppure sui quali potrebbero essere trasportati anche carichi un po' pesanti.
Una caratteristica molto importante è che il parquet industriale è molto economico e decisamente adatto a tutti i budget: esso si aggira intorno ai 16 euro per metro quadrato. È adatto soprattutto per chi ha grandi dimensioni da coprire e non vuole spendere un patrimonio.

47

Manutenzione del parquet

È di notevole importanza sapere che la larghezza di ogni mattoncino di parquet equivale anche ai centimetri di spessore. Ciò significa che anche nel caso il pavimento si dovesse scheggiare non si dovrebbe aver paura di livellarlo e levigarlo un'altra volta. Attraverso appositi strumenti è possibile togliere uno strato al parquet dando vita ad un nuovo strato ancora più brillante.
La struttura del parquet industriale è molto solida e resistente. Proprio per questo è allo stesso tempo anche semplice da pulire. La sua manutenzione non prevede grossi impegni se non quello di rovinare il pavimento volontariamente. Per il resto è molto consigliato per tutti i tipi di attività. In ambienti semiaperti è consigliato il suo utilizzo. Rientrando comunque nella categoria del legno, esso non dovrebbe essere compromesso da qualsivoglia tipologia di acido o liquido.

Continua la lettura
57

Parquet: Stile solido ed economico

La scelta di questo parquet è una scelta molto azzeccata per chi ricerca stile e allo stesso tempo solidità nell'installare sotto i propri piedi un pavimento solido, resistente e molto facile da mantenere. Essenzialmente si consiglia la manutenzione di livellatura almeno una volta ogni tre anni se il parquet viene, durante l'anno, trattato con l massima accortezza e cura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il parquet è molto facile da pulire, ma attenzione ai prodotti che si usano per farlo. Alcuni prodotti non sono ideali per la pulizia del parquet.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Riparare Il Parquet

Il parquet è una pavimentazione formata da listelli di legno massiccio. Se ne trovano di varie tipologie a seconda dello spessore e della qualità del legno utilizzato. Esiste il parquet con la posa a mosaico, a spina di pesce, a cassero regolare ed...
Ristrutturazione

Come installare il parquet finto

Quando si acquista una nuova abitazione, è indispensabile dedicare un po' di tempo alla scelta della pavimentazione che andrete a montare su tutta la superficie piana dell'appartamento. Sicuramente scegliere un parquet è la soluzione migliore per rendere...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
Ristrutturazione

Come trattare il parquet in rovere

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita. Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi,...
Ristrutturazione

Come dare nuova vita al vecchio parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione composto da listelli di legno, in genere di diverse lunghezze e larghezze, che vengono affiancati gli uni agli altri, per creare una composizione a mosaico. Spesso il parquet è anche di diversi colori, per un effetto...
Ristrutturazione

Come posare il parquet prefinito

Per molti il parquet è un elemento imprescindibile, soprattutto in alcune stanze come la camera da letto. Poggiare il piede nudo sul legno anziché sul freddo marmo o sulle piastrelle in monocottura è un'esperienza certamente più gradevole. È possibile...
Ristrutturazione

Come montare il parquet flottante

Cambiare pavimento o metterne uno nuovo è sempre una scelta difficile e molto spesso costosa. Ecco perché è consigliabile montare il parquet flottante, in modo da avere più vantaggi che svantaggi: se non vi piace lo potete rimuovere in pochi minuti;...
Ristrutturazione

Il parquet scricchiola: come fare

Il parquet, è una tipologia d pavimento diffusa da molti anni e sempre in evoluzione dal punto di vista strutturale e innovativo. Oggi infatti in commercio vengono proposti diverse tipologie di parquet con listoni grandi e piccoli, grezzi o predefiniti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.