Il parquet industriale: caratteristiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il parquet è un tipo di pavimentazione fatta con il legno. Questo tipo di pavimento è sicuramente una scelta ottima per dare alla vostra abitazione un aspetto elegante, ricercato e molto accogliente. Il legno infatti ha il pregio di dare un aspetto più caldo agli ambienti. Sicuramente un pavimento con parquet richiede maggiore cura e manutenzione rispetto ad un comune pavimento, tuttavia ne vale davvero la pena. Sicuramente si tratta di un tipo di pavimentazione non molto economica: per questo motivo si sta sempre di più diffondendo un tipo di parquet detto industriale. Questo tipo di parquet è molto più economico e duraturo. Originariamente era destinato, infatti, a locali il cui pavimento è soggetto ad usura come gli ambienti industriali. Vediamo dunque quali sono le sue caratteristiche.

27

Occorrente

  • Parquet
37

Parquet: caratteristiche e costi

Questo tipo di pavimentazione è molto ricercata in quanto garantisce un'ottima durata in fatto di usura. Esso è specifico per tutti quei locali che tendono ad essere più trafficati. Oppure sui quali potrebbero essere trasportati anche carichi un po' pesanti.
Una caratteristica molto importante è che il parquet industriale è molto economico e decisamente adatto a tutti i budget: esso si aggira intorno ai 16 euro per metro quadrato. È adatto soprattutto per chi ha grandi dimensioni da coprire e non vuole spendere un patrimonio.

47

Manutenzione del parquet

È di notevole importanza sapere che la larghezza di ogni mattoncino di parquet equivale anche ai centimetri di spessore. Ciò significa che anche nel caso il pavimento si dovesse scheggiare non si dovrebbe aver paura di livellarlo e levigarlo un'altra volta. Attraverso appositi strumenti è possibile togliere uno strato al parquet dando vita ad un nuovo strato ancora più brillante.
La struttura del parquet industriale è molto solida e resistente. Proprio per questo è allo stesso tempo anche semplice da pulire. La sua manutenzione non prevede grossi impegni se non quello di rovinare il pavimento volontariamente. Per il resto è molto consigliato per tutti i tipi di attività. In ambienti semiaperti è consigliato il suo utilizzo. Rientrando comunque nella categoria del legno, esso non dovrebbe essere compromesso da qualsivoglia tipologia di acido o liquido.

Continua la lettura
57

Parquet: Stile solido ed economico

La scelta di questo parquet è una scelta molto azzeccata per chi ricerca stile e allo stesso tempo solidità nell'installare sotto i propri piedi un pavimento solido, resistente e molto facile da mantenere. Essenzialmente si consiglia la manutenzione di livellatura almeno una volta ogni tre anni se il parquet viene, durante l'anno, trattato con l massima accortezza e cura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il parquet è molto facile da pulire, ma attenzione ai prodotti che si usano per farlo. Alcuni prodotti non sono ideali per la pulizia del parquet.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 miti da sfatare sul parquet

Il parquet, in molti casi, rappresenta senza dubbio la soluzione d'arredamento più pratica e funzionale che ci sia. E per qualsiasi tipo di appartamento. È un tipo di pavimento molto particolare e, per questo motivo, tuttavia, è soggetto ad alcuni...
Arredamento

Guida essenziale per la scelta del parquet

Se siete intenzionati a scegliere il parquet come tipo di pavimento per la vostra abitazione, occorre conoscere alcuni elementi caratteristici di questa superficie per realizzare una scelta davvero giusta e corretta. Non solo gusti personali, dunque (che...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
Arredamento

Alcuni consigli per scegliere la tipologia di parquet

Molto spesso quando si procede ad una ristrutturazione per l'interno di un'abitazione, è indispensabile scegliere la giusta tipologia di pavimentazione. La pavimentazione può essere scelta di diversi materiali ma il parquet, rimane uno degli elementi...
Ristrutturazione

Come installare il parquet finto

Quando si acquista una nuova abitazione, è indispensabile dedicare un po' di tempo alla scelta della pavimentazione che andrete a montare su tutta la superficie piana dell'appartamento. Sicuramente scegliere un parquet è la soluzione migliore per rendere...
Arredamento

Come arredare una cucina con il parquet

Utilizzare una pavimentazione con il parquet per la cucina è sicuramente una scelta estetica estremamente azzeccata ma che, tuttavia, necessita di particolari attenzioni in quanto si può rischiare di sbagliare gli abbinamenti o rovinalo a causa delle...
Economia Domestica

Consigli per la manutenzione del parquet laminato

Il parquet è una alternativa validissima alla pavimentazione tradizionale. Il parquet riesce ad adattarsi a tutti gli stili, dal classico al moderno fino rustico e così via. La scelta del parquet deve essere sempre molto accurata poiché essa può essere...
Arredamento

5 motivi per scegliere un pavimento in parquet

Nella scelta degli elementi che compongono la casa, il pavimento ha un ruolo importantissimo. Ricopre l'intera area su cui soggiorniamo e deve garantire stabilità e sicurezza. Naturalmente, però, anche la pavimentazione gioca un ruolo nell'estetica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.