Idee per uno scaffale ad incasso nella parete doccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si esegue una ristrutturazione nel bagno di casa, la prima cosa da rifare oltre all'impianto idraulico, è sicuramente la doccia. Una doccia grande, spaziosa, minimale, di design, magari copiata da una delle riviste di arredamento più importanti, può sicuramente rendere un bagno meraviglioso. La doccia deve sempre essere spaziosa e deve anche avere un piccolo posticino dove poter riporre tutto il necessario per lavarsi. Lo shampoo, il bagnoschiuma, la spugna, il balsamo, devono essere contenuti in un luogo poco visibile. Per questo motivo, durante una ristrutturazione è sempre consigliato far creare uno scaffale ad incasso proprio sulla parete della doccia, non visibile dall'esterno e da chi entra in bagno. Se volete alcune idee e alcuni spunti in merito, leggete questi consigli.

26

Utilizzare mensole in plexiglass

La prima idea sensata per dare vitalità ad uno scaffale ad incasso, è quella di costruire o farsi fare su misura delle mensole in plexiglass per riporre gli oggetti nello scaffale incassato sulla parete. Le mensole in plexiglass, sono facili da pulire, sono impermeabili e simili al vetro.

36

Utilizzare mensole in legno trattato

Per creare uno scaffale ordinato con delle mensole di un certo stile, potete anche farvi tagliare su misura delle strisce di legno trattato. Il legno trattato, ha la caratteristica di resistere al vapore, all'umido e all'acqua, restando intatto nel tempo ed è quindi perfetto come idea per creare un perfetto scaffale incassato.

Continua la lettura
46

Utilizzare mensole in acciaio inossidabile

Un'altra idea per rendere funzionale uno scaffale, è quella di creare o farsi fare su misura da un fabbro, delle strisce d'acciaio inossidabile perfette per riporre gli oggetti della doccia. L'acciaio rimane lucido, non si ossida e non forma alcun tipo di ruggine o di muffa.

56

Creare mensole in muratura

Un ulteriore idea meno dispendiosa e più facile da realizzare durante la ristrutturazione, è quella di creare delle mensole direttamente in muratura da inserire sullo scaffale incassato alla parete della doccia. Fate rivestire il cemento da una patina di resina uguale al colore delle mattonelle della doccia e vedrete che meraviglia.

66

Creare mensole in cartongesso rivestito

Per finire, l'ultima idea originale, è quella di creare direttamente all'interno dello scaffale incassato alla parete della doccia, delle mensole in cartongesso. Naturalmente, il cartongesso dovrà essere rivestito con dei materiali impermeabili e resistenti al vapore e all'umidità per resistere nel tempo. Potete infatti utilizzare la resina, il marmo, delle piastrelle o qualsiasi cosa di idrorepellente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Parete doccia per vasca: tipologie e materiali

Succede spesso che quando ci puliamo dentro la vasca da bagno gli spruzzi dell'acqua arrivano ovunque: sulla specchiera, sulle piastrelle nei mobili del bagno, ecc. Per ovviare a questo inconveniente oggi in commercio esistono delle pareti doccia molto...
Arredamento

5 idee per decorare con stile una parete bianca

Quando si deve arredare una nuova casa o ristrutturare un vecchio appartamento, una tra le cose più importanti a cui pensare sono le pareti. I muri della nostra casa parlano di noi, rispecchiano la nostra personalità: dobbiamo quindi scegliere con la...
Arredamento

Come progettare uno scaffale per ripostiglio

Quando si vuole organizzare un po' di spazio nel proprio ripostiglio, in modo da collocare tutti gli oggetti che via via si andranno a sistemare nel massimo ordine, normalmente, la prima cosa a cui pensiamo è uno scaffale, dove poter disporre tutte le...
Arredamento

Come scegliere i faretti led da incasso

I faretti led da incasso sono costituiti da due componenti principali: l'alloggiamento e l'assetto. Mentre la scelta del giusto assetto è in gran parte basata sul vostro gusto personale, scegliere il giusto alloggiamento potrebbe risultare un'operazione...
Arredamento

Come sostituire il frigorifero da incasso

Un frigorifero da incasso è generalmente pesante e difficile da spostare. Avere gli strumenti giusti e conoscere la maniera corretta di spostare l'apparecchio può fare la differenza. A parte la necessità di rimuovere le staffe presenti in alcuni modelli,...
Arredamento

Come scegliere un frigorifero da incasso

Quando si parla di frigoriferi da incasso, la scelta da effettuare risulta un po' più complicata rispetto a quella per un frigorifero tradizionale. Infatti, trattandosi di elettrodomestici integrati nel design dei mobili, bisognerà considerare non solo...
Arredamento

Come scegliere un lavello ad incasso

La cucina è uno dei locali più frequentati della casa e come tale necessita spesso di lavori di miglioramento, adattamento e riparazione che un buon far da sé non ha difficoltà ad eseguire. I lavelli da cucina, per esempio, sono costituiti da una...
Arredamento

Box doccia: guida alla scelta

Arredare la propria casa è un momento importante per ogni coppia. L'arredamento non sta solo nella scelta di materiali di pregio e qualità ma anche in un fattore di praticità. Nei passi che seguono troverete una pratica ed utile guida alla scelta del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.