Idee per sfruttare gli spazi inutilizzati in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte capita che in una casa ci sono numerosi spazi inutilizzati, che invece potrebbero ritornare utili per contenere mobili particolari, oggetti e mensole. Nel caso in cui nella vostra abitazione ne avete un bel po' a disposizione, ecco dunque una lista con alcune idee da sfruttare per ottimizzare il risultato.

26

Creare un ripiano sull'armadio

Se la vostra casa si presenta con delle soffitte abbastanza alte come ad esempio in camera da letto, potete sfruttare questa favorevole condizione creando un ripiano sull'armadio; infatti, se quest'ultimo è di tipo normale, con il fai da te oppure affidandovi ad un esperto ebanista potete ampliarlo e renderlo multifunzionale.

36

Realizzare un contenitore letto

In una casa piuttosto piccola sfruttare al massimo gli spazi inutilizzati, può ritornare davvero utile. Sempre in riferimento alla camera da letto infatti, si può utilizzare quello sottostante il letto stesso per realizzare un contenitore in cui riporre coperte, lenzuola e cuscini. Questa tipologia consente tra l'altro, di conservare ad esempio dei piumoni liberando spazio nell'armadio.

Continua la lettura
46

Aggiungere delle mensole

Un'altra idea per sfruttare al meglio le pareti di una stanza e nel contempo utilizzarle per riporre alcuni oggetti, consiste nell'aggiungere delle mensole in modo da poter esporre un orologio, dei souvenir e persino dei libri nel caso si dispone di una libreria poco capiente. Una mensola tra l'altro specie se in sintonia con il legno di cui i mobili stessi si compongono, può rivelarsi esteticamente appropriata oltre che funzionale.

56

Inserire un mobiletto sotto al lavabo

Nella stanza da bagno in genere per un fattore puramente estetico in fase di arredo, si preferisce posizionare sotto al lavabo la classica colonnina in ceramica dello stesso colore. Tuttavia si tratta di uno spazio che invece si potrebbe sfruttare diversamente, come ad esempio inserendo al suo posto un mobiletto dotato di ante e mensole interne, ideale per riporre asciugamani, carta igienica e quant'altro serve frequentemente.

66

Creare delle nicchie nei muri

Una soluzione ideale per ottimizzare al massimo gli spazi inutilizzati di un ambiente domestico, è sicuramente quella di creare delle nicchie nei muri. Si tratta infatti di ricavare dei quadrati oppure dei rettangoli, e dotarli poi di mensole e di ante. Queste ultime in base alla tipologia di arredo e all'ambiente in cui si trovano, possono essere di legno come ad esempio nel soggiorno, oppure di vetro smerigliato se la nicchia è stata creata nel muro dell'ambiente cucina impostato in stile rustico o shabby chic.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come ottimizzare gli spazi in un piccolo appartamento

A volte si pensa che il progresso e la modernità, vadano di pari passo con concetti quali: minimalismo, ampliamento ed estensione. Concezione, questa, che si riflette anche nell'ambito del design, sia quello del prodotto (basta constatare come negli...
Economia Domestica

Come organizzare gli spazi in casa per la differenziata

Si sa, salvaguardare l'ambiente è un gesto che può aiutare prima di tutto noi stessi, ma ovviamente contribuisce anche a mantenere sana la natura, che a sua volta è quella che fa stare bene noi. Affinché si possa portare avanti, nel proprio piccolo...
Economia Domestica

10 idee per organizzare la scrivania

La scrivania è il punto nevralgico in cui svolgiamo, sia in ufficio che in casa, la maggior parte delle attività lavorative, organizzative o di studio. Dotata o meno di cassetti, con pc al seguito, o adoperata come semplice scrittoio, in ogni caso è...
Economia Domestica

Idee di domotica per migliorare la casa

La domotica, scienza che studia ed è atta al miglioramento della casa a livello tecnologico per migliorare ed agevolare la vita delle persone che la abitano, sta sempre più facendo passi da gigante in Italia. Infatti sono moltissime le persone che scelgono...
Economia Domestica

Idee decorative per un matrimonio in casa

Solitamente i matrimoni, dopo la funzione religiosa, si festeggiano in ristoranti, alberghi, country club, sale ricevimenti e parchi. Ultimamente, un po' per scelte personali e un po' per motivi prettamente economici, si sta diffondendo sempre di più...
Economia Domestica

Come organizzare il garage con 5 idee fai da te

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e all'organizzazione della casa, organizzare alcuni ambienti apparentemente banali come il garage è semplice e veloce, basta seguire una serie di regole basilari e apparentemente...
Economia Domestica

5 idee per decorare un buffet

È arrivata l'occasione giusta per festeggiare un evento, potrebbe essere un battesimo, una prima comunione o una cresima, un compleanno, una laurea o un' altra occasione. Dobbiamo preparare il tutto, sia in casa nostra come in un locale prenotato per...
Economia Domestica

Scarpe sempre in ordine: 10 idee

Le scarpe sono il cruccio e la passione, oserei dire anche la fissazione, di tutte le donne. Esse sono un accessorio importantissimo, da abbinare al proprio modo di vestire ma non solo: è bene abbinare la giusta scarpa alla giusta occasione. Sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.