Idee per regali di Natale fatti a mano

Tramite: O2O 31/07/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Idee per regali di Natale fatti a mano

Con l'avvicinarsi del Natale, nasce la preoccupazione di cosa regalare ai propri amici e familiari. La tecnica del fai da te va molto di moda ultimamente! Con essa è possibile realizzare vere e proprie opere d'arte con le proprie mani. Conserve, biscotti, spille, capellini all'uncinetto e chi più ne ha più ne metta. Un dono fatto con le proprie mani è originale e sarà graditissimo da amici e parenti. Nella guida che segue vi saranno date alcune idee per regali di Natale fatti a casa.

28

Occorrente

  • Pasta frolla
  • Barattoli di vetro
  • Base di polistirolo
  • Formina a stella
  • Pasta di zucchero rossa e nera
  • Sacchetti alimentari
  • Nastro
  • Ritagli di stoffa
  • Colla a caldo
  • Filo colorato
  • Uncinetto n.5
  • Lurex oro
38

Biscotti di pasta frolla

Una proposta molto originale per un regalo di natale fatto a mano, facile da realizzare e soprattutto economica sono i biscotti di pasta frolla, da decorare poi con la pasta di zucchero rossa e bianca. Esistono moltissimi stampi natalizi per l'occasione. Infornate due o tre teglie piene di biscotti: uno tira l'altro. Quando saranno freddi, cominciate a stendere la pasta di zucchero bianca. Coppate con la formina a stella la sfoglia e fate seccare qualche minuto all'aria. Mescolate poi mezzo bicchierino di acqua con dello zucchero per ottenere una colla commestibile. Spennellatene un pochino su un lato del biscotto e incollatevi la stella di zucchero bianca. Ora non vi resta che confezionare i vostri biscotti. L'ideale è la carta per alimenti trasparente con una bella coccarda rossa.

48

Conserve di marmellata

Per la seconda idea regalo è possibile preparare le conserve di marmellata. L'ideale sarebbe procedere con l'invasamento man mano che si hanno a disposizione arance, albicocche, fragole o pesche. Per il procedimento e la cottura delle marmellate servitevi delle ricette cui fate riferimento abitualmente. Sarà però importante lavorare alla confezione, in modo da rendere ogni barattolo personalizzato. Comprate dei baratoli semplici in un qualsiasi negozio di casalinghi. Se ne trovano anche a meno di un euro l'uno. Con della stoffa avanzata foderate il tappo e fermate con un pezzetto di spago. Darete al barattolo quel tocco un po' vintage, come i barattoli che usavano le nonne. Si trovano in commercio anche tantissime etichette colorate. Potrete scrivere su di esse il tipo di marmellata e la data di produzione e scadenza.

Continua la lettura
58

Addobbi

A Natale si può anche regalare un addobbo e in particolare una palla da appendere all'albero, sul lampadario o in prossimità del camino. Lo stesso procedimento vi permetterà di creare anche una ghirlanda da appendere alla porta o qualsiasi altra decorazione vi venga in mente. Una sfera del diametro di dieci centimetri costa meno di un euro, per cui anche stavolta il costo del regalo di Natale sarà certamente alla portata di tutti. Dopo aver scelto i ritagli di tessuto che preferite, iniziate a stendere poco alla volta la colla a caldo. Fate aderire poco a poco la stoffa, in modo che non si creino delle grinze e assemblate le varie parti di tessuto in base all'effetto che volete ottenere. 

68

Presine con l'albero di Natale

Un'altra idea originale da poter fare in maniera autonoma è la realizzazione di presine natalizie; questo tipo di presine devono essere realizzate con l'uncinetto. Con il lurex avvolgere 26 catenelle più 2 per voltare il lavoro e lavorare alla prima riga 26 maglie alte; continuare a lavorare seguendo lo schema dell'albero di Natale. Il filo che non si lavora deve essere tenuto alla base della riga che non si sta lavorando, ogni simbolo corrisponde a due maglie alte. Intorno al quadrato lavorare con il lurex un giro a maglia alta seguendo tre maglie in ogni angolo; al secondo giro lavorare a maglia alta alternando due maglie lurex e due maglie in rosso. Al terzo giro con il cotone rosso lavorare 2 maglie basse sulle 2 maglie seguenti precedenti; con il rosso fare 4 catenelle e ripetere per tutto il giro. Al quarto giro lavorare in ogni archetto 3 maglie basse, un pippiolino e 3 maglie basse. Per il cappietto avvolgere 10 catenelle e fissarle alla presina, ricoprendole di maglie basse. Se invece si vuole realizzare l'abete in oro lavorare allo stesso modo ma scambiando i colori, eseguire il bordino con il cotone rosso lavorando a maglia alta seguendo tre maglie in ogni angolo; al secondo giro lavorare a maglia alternando due maglie lurex e due maglie in rosso. Al terzo giro con il lurex lavorare tre maglie alte sulle 2 maglie seguenti precedenti. Con il rosso lavorare due catenelle una maglia alta girata lateralmente tra la prima e la seconda maglia.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Natale: 5 idee per decorare casa spendendo poco

Il Natale è senza dubbio la festa più attesa da tutti: i bambini sono impazienti di incontrare Babbo Natale e di scartare i regali, mentre gli adulti si occupano di cucinare per la cena e il pranzo con parenti e amici. In ogni caso l'elemento che caratterizza...
Economia Domestica

5 idee per decorare casa con la stella di Natale

La stella di Natale è probabilmente la pianta più diffusa nel periodo invernale e tradizionalmente viene regalata in occasione di visite a parenti e amici, cene, giocate a carte e riunioni di vario tipo. Questo fiore non è soltanto il simbolo della...
Economia Domestica

Come conservare gli gnocchi fatti in casa

Se amate realizzare in casa della pasta fresca come ad esempio gli gnocchi, ed intendete poi conservarne un buon quantitativo senza cuocerli, potete adottare alcuni semplici e funzionali accorgimenti. Si tratta infatti, di seguire delle linee guida ben...
Economia Domestica

Come organizzare il Natale

Il Natale è la festività più attesa di tutto l'anno. Ci si riunisce con familiari ed amici e, il più delle volte si inizia a stare insieme dalla vigilia fino al giorno dell'Epifania. Organizzare i pranzi e le cene, specie se gli invitati sono numerosi,...
Economia Domestica

Come decorare la porta d'ingresso per Natale

Il Natale è una festa che porta allegria e buonumore. Anche in tutte le nostre case. Ed è per questo che può essere una cosa carina addobbare la porta di ingresso del proprio appartamento con qualcosa di veramente speciale ed originale. Tutti i vostri...
Economia Domestica

Come conservare i biscotti fatti in casa

Gli amanti della cucina, che adorano preparare ricette sempre nuove e fantasiose dal salato al dolce, sono soliti dedicarsi anche alla preparazione di dolci fatti in casa, molto più buoni e genuini di quelli acquistati. Tra le ricette di dolci più semplice...
Economia Domestica

Come decorare la tavola per il pranzo di Natale

Rendere il Natale una festa speciale non è poi così difficile, soprattutto se si hanno le idee giuste: con pochi e fantasiosi ritocchi, è infatti possibile organizzare la tavola con gusto e raffinatezza, in modo da realizzare un pranzo natalizio davvero...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio a Natale

Sposarsi durante il periodo natalizio può diventare quasi magico. Quando il Natale è alle porte l'atmosfera si trasforma, l'ambiente diventa quasi surreale grazie alle luci, ai colori e all'atmosfera natalizia. Proprio per questo consiglio di sposarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.