Idee per profumare i cassetti con prodotti naturali

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se intendete profumare i cassetti in cui di solito conservate la biancheria intima, ma non preferite i prodotti che vendono nei negozi specializzati, potete usare invece quelli naturali, che si possono facilmente reperire in erboristerie, in un giardino o anche in un bosco. In riferimento a ciò, ecco una lista con alcune idee per profumare i cassetti in modo naturale.

27

Inserire sacchetti con la lavanda

Prendendo dei ritagli di stoffa (preferibilmente di tela) e cucendoli a sacchetti, potete inserirvi poi dei fiori freschi e profumati come ad esempio di lavanda, in assoluto quelli che emanano la maggiore fragranza, senza contare che si tratta di ottimi antisettici naturali, quindi in grado di tenere lontano anche gli insetti e soprattutto le tarme.

37

Usare tamponi con oli essenziali

Dei tamponi da realizzare con dell'ovatta oppure usando i classici cerchietti di cotone per struccarsi, sono ideali se imbevuti con degli oli essenziali di fiori; infatti, basta versarne una decina di gocce sulla loro superficie ed inserirli poi nel cassetto della biancheria intima, per ottenere un fragranza dolce, intensa e soprattutto per lungo tempo.

Continua la lettura
47

Mettere nei cassetti erbe aromatiche

Se invece preferite gli odori di alcune spezie di uso comune o di altre particolari erbe aromatiche, allora potete sceglierle in un'erboristeria, e poi metterle al naturale o legate in un piccolo fazzoletto di seta, per profumare in modo efficace e a lungo termine la biancheria presente nei vostri cassetti. Anche sminuzzate e riposte nei sacchetti di tela, possono ritornare utili per massimizzare il risultato.

57

Aggiungere spugne imbevute di gelsomino

I profumi naturali dei fiori come ad esempio il gelsomino con una fragranza molto intensa, riescono a durare molto a lungo. Infatti, se l'olio essenziale estratto da questo fiore viene versato su di una spugna e precisamente quella di mare, e poi l'aggiungete alla vostra biancheria, riuscirete a tenere i cassetti sempre profumati, e con essi la biancheria intima o semplicemente dei fazzoletti.

67

Inserire dei legni profumati nei cassetti

Forse non sapete che la natura regala dei profumi naturali, oltre a quelli dei citati fiori; infatti, nei boschi oppure nei giardini si possono trovare numerosi legni di piante ed alberi che opportunamente tagliati, emanano una gradevolissima essenza anche molto duratura nel tempo. Alcuni esempi possono sono gli alberi di castagno, di abete, di cedro e di rovere. Inserire quindi nel vostro cassetto della biancheria un pezzetto di legno del genere significa tenerlo sempre profumato, con una fragranza accattivante ed assolutamente naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come profumare armadi e cassetti

Armadi e cassetti sono punti della casa che apriamo e riapriamo ogni giorno. Al loro interno mettiamo abiti di ogni genere, che indosseremo costantemente. Per entrambi i motivi può essere davvero sgradevole lasciare il tutto abbandonato a se stesso....
Pulizia della Casa

5 idee per profumare casa

Una casa, ha sempre bisogno di essere pulita, fresca e profumata. I modi per profumare una casa, sono davvero molteplici e rendono la casa sempre accogliente e con una fragranza davvero piacevole. Se volete rendere la vostra casa davvero profumata, in...
Pulizia della Casa

Come profumare ambienti e biancheria

Profumare i vari ambienti della nostra casa e la biancheria è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza che ci permette di avere sempre un gradevole profumo in casa ed una gradevole profumazione sui nostri vestiti. Tuttavia è importante saper...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori con prodotti naturali

Come spesso ci mostrano moltissime pubblicità in televisione, i cattivi odori si annidano un po' dovunque: per rimediare acquistiamo deodoranti, spray che si attivano al nostro passaggio, profumatori elettrici e non... Ma quanto sono efficaci questi...
Pulizia della Casa

Come lucidare il pavimento con prodotti naturali

Quando puliamo il nostro pavimento aspiriamo tutti ad ottenere un buon risultato e lucidare tutto al meglio. Ci sono numerosi prodotti in commercio per avere dei pavimenti puliti e igienizzati, ma troppo spesso contengono tantissime sostanze chimiche,...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno con prodotti naturali

La pulizia e l'igiene della casa sono due fattori importantissimi per il benessere di coloro che vivono all'interno di essa. Purtroppo, però, molto spesso per ottenere dei risultati eccellenti vengono utilizzati dei prodotti che, anche se sono in grado...
Pulizia della Casa

Come pulire le porte con prodotti naturali

All'interno di questa guida, andremo a parlare di pulizia delle abitazioni. Nello specifico, ci dedicheremo alla pulizia delle porte. Andremo a rispondere a questa specifica domanda: come si possono pulire le porte attraverso l'utilizzo di prodotti naturali?In...
Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare con prodotti naturali

L'eccessiva presenza di calcare nell'acqua, chiamato anche Carbonato di Calcio (CaCo3), spesso e volentieri lascia antiestetiche incrostazioni, dai rubinetti ai box doccia, dalla caffettiera alla lavastoviglie.Sarà capitato a chiunque di dover combattere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.