Idee per illuminare un bagno cieco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Può capitare che all'interno di un immobile ci sia una stanza priva di finestre, adibita ad esempio a bagno. Si tratta di una stanza di piccole dimensioni, utilizzata prevalentemente per essere funzionale, e ricavata da uno spazio più grande suddiviso in modo tale da ottenere un ambiente in più utile per la propria casa. Tale stanza viene generalmente destinata come bagno di servizio, molto pratico e che non richiede arredi particolarmente belli. L'illuminazione dovrà essere artificiale ma il più delle volte essa risulta inadeguata rispetto alle esigenze dell'ambiente. Alcuni angoli potrebbero essere più bui rispetto al centro della camera, ma con le idee giuste sarà possibile ottenere consigli per illuminare idoneamente un bagno cieco.

26

Installare un sistema di faretti

L'illuminazione proviene dall'alto e, secondo le leggi della fisica, gli ambienti scuri attirando la luce, illuminandosi in base alla posizione della fonte luminosa. Generalmente si utilizza un lampadario, o un'unica plafoniera posizionata al centro del soffitto in modo tale da diffondere la luce per tutta la stanza. È possibile adottare come soluzione un sistema di faretti da incasso. Si tratta di quelle piccole lampade incastonate all'interno del muro del soffitto, posizionate in maniera tale da seguire una certa proporzione. La presenza di più faretti illuminerà in maniera idonea ogni angolo del bagno cieco, rendendo luminoso e vivibile un ambiente privo di finestre.

36

Montare più plafoniere

Se l'idea dei faretti sembra essere bizzarra, l'alternativa migliore potrebbe essere quella di sostituire il lampadario con l'installazione di due plafoniere, posizionate in punti strategici all'interno del bagno. Al posto del soffitto sarà possibile montarli in alto sulle pareti, in modo tale da avere una luce laterale anziché proveniente dall'alto. La scelta di un punto alto consentirà di diffondere la luce in maniera adeguata, mentre l'utilizzo di materiali trasparenti e chiari (come il vetro bianco) eviterà la formazione di ombre fastidiose.

Continua la lettura
46

Utilizzare arredi chiari

Il colore chiaro negli arredi e nelle tappezzerie respinge la luce, creando ambienti luminosi anche in presenza di fonti molto esigue. Il rivestimento delle pareti, come anche le vernici, se realizzate optando per le tonalità tenui (come il bianco, il panna, il rosa cipria) farà apparire un bagno cieco come luminoso. La medesima tecnica dovrà essere adoperata anche per i tessili (ad esempio per gli asciugamani e gli accappatoi) e per gli arredi (mobiletti, scaffali, termo-arredi). Un arredo chiaro farà apparire luminosa l'intera stanza, senza necessariamente ricorrere ad escamotage efficienti ma costosi.

56

Adoperare bulbi di luce dai colori caldi

C'è chi preferisce la luce fredda del neon e chi quella calda dei bulbi tradizionali. Le luci a led possono avere anche un colore neutro e delle tre opzioni la migliore consiste nell'adoperare bulbi dalla tonalità calda o neutra. Ovviamente è a propria discrezione scegliere la tonalità di luce migliore, ma è giusto sapere che l'occhio capta determinati colori come più luminosi rispetto ad altri. In tal caso basterà tener conto delle proprie preferenze per scegliere il bulbo adatto alle proprie esigenze. Basterà utilizzarlo per le plafoniere, per il lampadario o per i faretti e la stanza sarà illuminata in maniera perfetta.

66

Arredare in maniera essenziale

L'idea di fondo è che lo spazio crea luminosità, rispetto alla confusione che fa sembrare un ambiente come buio. A prescindere dalla dimensione degli interni di un bagno cieco, l'utilizzo dell'escamotage di un arredo essenziale potrebbe risultare come una soluzione adeguata per rendere luminosa la camera. Evitate mobili ingombranti o sanitari voluminosi. Basteranno arredi lineari e semplici per ottenere un effetto spazioso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare le scale interne

Quando dobbiamo dedicarci all'illuminazione della nostra casa dobbiamo tener conto di diversi aspetti e diverse variabili. Possiamo infatti incontrare dei piccoli intoppi che possono in un certo qual modo ostacolarci. Diventa quindi fondamentale sapere...
Arredamento

Come illuminare un soffitto con travi

Un soffitto può diventare un elemento di arredo, al pari di ogni altro mobile, soprattutto se si tratta di un bel soffitto con travi a vista. Una copertura di questo tipo possiede un grande potenziale, ma per ottenere il risultato migliore, bisogna illuminarlo...
Arredamento

Come illuminare una taverna

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di taverne. Nello specifico, come avrete facilmente compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come illuminare una taverna.Per taverna, si intende,...
Arredamento

Come illuminare un ambiente

Gli ambienti, sia delle nostre abitazioni che nei posti in cui lavoriamo o comunque trascorriamo del tempo, andranno illuminati in modo da armonizzare gli ambienti, creare le giuste atmosfere, e soprattutto, provvedere alla consona illuminazione, necessaria...
Pulizia della Casa

Come pulire la macchina del caffè

Per un ottimo caffè in tazza, non basta solo un buona miscela di caffè torrefatto e macinato di fresco, un ruolo importante spetta anche alla macchina del caffè e affinché quest'ultima assolva correttamente alle sue funzioni deve essere mantenuta...
Arredamento

Come illuminare gli ambienti con i faretti

Se intendete illuminare la vostra casa con raffinatezza e funzionalità, potete optare per la posa dei faretti. Il lavoro è possibile eseguirlo in proprio, usando alcuni tra attrezzi e materiali elettrici atti a massimizzare il risultato. L'installazione...
Arredamento

Idee per illuminare il ripostiglio

Il ripostiglio è da sempre l'angolo più trascurato delle nostre case. È una stanza che non fa che accogliere cataste di ricordi e oggetti in disuso all'interno del proprio grembo, cataste che di anno in anno crescono di dimensione, accaparrandosi quel...
Arredamento

Come arredare con il rosso e il fucsia

Quello tra rosso e fucsia è un abbinamento che potremmo definire "shock": due colori particolarmente accesi e forti creano inevitabilmente un contrasto ad effetto, otticamente esuberante. Arredare con il rosso e con il fucsia può rivelarsi la scelta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.