Idee per avere il frigo sempre in ordine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso capita di aver il frigo zeppo di cibi, e quindi trovare quello che serve significa rovistare a tal punto da generare disordine. Per ovviare a ciò, ci sono alcune semplici accortezze che se ben eseguite, si rivelano davvero utili. A tale proposito, ecco una guida con alcune idee per avere il frigo sempre in ordine.

26

Selezionare i cibi per ripiani

Una prima idea piuttosto semplice ma pratica e funzionale, consiste nel selezionare i vari cibi in base ai ripiani disponibili nel frigo. Se infatti, nella parte bassa e precisamente sopra il cassetto della verdura si posizionano ciotole con dei sughi, man mano che si sale si possono sistemare formaggi ed insaccati, poi confezioni di latte, barattoli con legumi già cotti e pesce da consumare giornalmente.

36

Usare contenitori vari

Un ottimo modo per tenere il frigo in ordine e trovare al primo colpo quello che serve, consiste nell'usare vari tipi di contenitori che sovrapposti gli uni agli altri e con tanto di etichetta sul frontespizio, ci consentono di scegliere i formaggi anzichè i salumi, favorendo in tal modo la ricerca mirata di quello che effettivamente serve. I contenitori se della stessa forma e dimensione, alla fine vengono a costituire una sorta di cassettiera. In rifermento a quest'ultima, va sottolineato che ce ne sono alcune anche piuttosto piccole quindi adatte allo scopo.

Continua la lettura
46

Congelare i cibi con le etichette

Anche per quanto riguarda il congelatore, spesso è un'impresa cercare la fettina di carne da cuocere o le verdure da bollire. Il metodo senza dubbio funzionale è di congelare i cibi con un'etichetta possibilmente frontale ad ogni pacchetto, in modo da poter subito individuare quello giusto, semplicemente sollevandolo anziché tirarlo fuori dalla cella frigo.

56

Posizionare davanti i cibi più comuni

Sulla falsa riga di quanto descritto nel passo precedente della lista, è altresì vero che posizionare i cibi più comuni sul davanti facilita la loro ricerca, e nel contempo si evita di generare disordine. Se infatti abbiamo degli affettati imbustati e già aperti, li riponiamo davanti a quelli ancora sigillati, e lo stesso discorso vale per tutti gli altri alimenti doppioni.

66

Eliminare le scatole di cartone

Un'idea che poi appare piuttosto logica, è quella di eliminare le scatole di cartone degli alimenti. Il motivo è dettato principalmente dall'ingombro, ma talvolta risulta difficile individuare quello che serve visto che molte di queste confezioni si somigliano per colori e forme. Rendere tra l'altro visibili delle crocchette di pollo oppure delle chele di granchio, è indubbiamente un modo più semplice per individuare ciò che serve con un semplice colpo d'occhio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Idee per avere la cantina sempre in ordine

Se abbiamo una cantina ed intendiamo tenerla sempre in ordine, e quindi poterci muovere agevolmente oltre che trovare facilmente ciò che ci serve, è importante sapere che per massimizzare il risultato, sono necessari alcuni piccoli accorgimenti che...
Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine le borse

Sistemare in modo adeguato le borse, per una donna, è divenuta necessità davvero fondamentale. Soprattutto per tutte coloro che nutrono una vera e propria passione per questo genere di accessorio, mantenere un certo ordine in casa è certamente molto...
Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine l'armadio

Mantenere la propria casa sempre pulita e in ordine è sicuramente il primo passo per rendere l'ambiente domestico il più confortevole possibile. Non avere in giro oggetti, vestiti e cianfrusaglie, infatti, fa apparire le stanze decisamente più pulite...
Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine le scarpe

Una delle passioni più grandi delle donne è senza dubbio rappresentata dalle scarpe. Tanto che la maggior parte delle signore ne arriva a possedere un numero davvero alto. Ma anche alle passioni, si sa, va messo un ordine. Per evitare che le scarpe...
Economia Domestica

Scarpe sempre in ordine: 10 idee

Le scarpe sono il cruccio e la passione, oserei dire anche la fissazione, di tutte le donne. Esse sono un accessorio importantissimo, da abbinare al proprio modo di vestire ma non solo: è bene abbinare la giusta scarpa alla giusta occasione. Sicuramente...
Economia Domestica

Idee per avere il ripostiglio sempre in ordine

In tutte le case c'è sempre un ripostiglio che ritorna utile per conservare oggetti e materiali di svariato genere, come ad esempio utensili, ferro da stiro e relativo asse oppure l'aspirapolvere. La cosa importante è tuttavia conservarli correttamente,...
Economia Domestica

10 cibi da non conservare in frigo

Quante volte capita di storcere il naso prendendo qualcosa dal frigo, perché è andato a male? La conservazione dei cibi in frigo deve essere un'abitudine consapevole, e non spropositata. Svariati alimenti non necessitano di essere riposti proprio lì,...
Economia Domestica

Come conservare l'insalata lavata in frigo

Se al supermercato abbiamo acquistato dell'abbondante insalata ed intendiamo conservarne un buon quantitativo nel frigo, la possiamo anche lavare purché rispettiamo alcune regole fondamentali affinché non marcisca. Nello specifico si tratta di procedimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.