Idee per arredare l'ingresso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Arredare una casa non è semplice, soprattutto quando dobbiamo partire da zero e rivoluzionare completamente una stanza. Uno degli ambienti più difficili da arredare è sicuramente l'ingresso dell’abitazione. Infatti, l'ingresso, è un ambiente che rappresenta un biglietto da visita importante per gli ospiti e, sicuramente, deve lasciare un’ottima impressione a chi lo vede. L'ingresso è un ambiente in cui, in genere, non ci si trattiene a lungo, ma ciò non significa che bisogna trascurarlo. Ecco allora alcune idee per arredare l’ingresso al fine di renderlo accogliente.

26

Scegliere il tipo di arredamento

La prima cosa da sapere è che l’arredamento dell’ingresso va scelto in base alla tipologia dei mobili che sono presenti nel resto della casa. Qualora aveste uno in stile moderno è preferibile continuare su questa falsa riga, creando un ingresso innovativo, carino, con mobili ed oggetti moderni. Evitate quindi, se possibile, di posizionare mobili antichi. Inoltre, se il mobilio presente nei vari ambienti è chiaro, anche quelli del soggiorno dovrà esserlo. Invece, qualora decideste di collocare in soggiorno dei mobili scuri, e le pareti dovessero essere chiare, dipingetele di qualche tonalità più chiara rispetto ai mobili (per esempio, se i mobili sono di un marrone scuro, le pareti potrebbero essere di color nocciola).

36

Dedicarsi ai particolari

La seconda cosa da fare è dedicarsi ai particolari. Sicuramente non può mancare un appoggio per i vestiti quali le giacche, i cappotti ed i cappelli. È necessario un attaccapanni di una forma originale e con un design moderno, magari composto da ganci; inoltre, è ideale avere all'ingresso uno specchio, un portaombrelli e qualche vaso in ceramica. Il mobile, ovviamente, andrà scelto in base alle dimensioni della stanza. Non dovrà essere ingombrante e dovrà aderire perfettamente alla parete, essere utile ed ornamentale.

Continua la lettura
46

Posizionare piante da interni

Molto importanti e che non devono assolutamente mancare in quest'ambiente sono le piante da interni. Posizionatene una all'interno di un vaso di ceramica decorato con disegni floreali. Inoltre, è di fondamentale importanza l'illuminazione. Se all'ingresso è presente una piccola finestra, copritela con una tenda. Se invece non ci dovessero essere finestre e l’illuminazione è insufficiente, allora è meglio provvedere con una piantana. Un'altra idea sarebbe quella di affiancare questa piantana da una poltrona ed un lampadario al centro con molti punti luce che, all'occorrenza, possono illuminarsi e dare vivacità a tutto l’ambiente.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile thailandese

Quanti di noi, occidentali, dopo un viaggio in Thailandia, rimaniamo attratti dalla loro cultura, energia e forza. Ancor di più abbiamo la voglia di farla diventare parte integrante della nostra vita quotidiana. Una delle cose che possiamo fare è quella...
Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile indiano

Quante volte hai pensato di dare carattere al tuo ingresso, di personalizzarlo, di dargli vita invece che lasciarlo un semplice passaggio. Ma come farlo? Che colore scegliere? Come arredarlo? Queste sono le domande a cui, molto spesso, non si sa rispondere...
Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile cinese

Introdurre un tocco di stile orientale nella nostra cultura orientale sta divenendo sempre piú diffuso. Sono già molte le persone appassionate di arte e cultura orientale che vogliono far propri atmosfere e ambienti riproponendole nella propria casa....
Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile greco

Quando si possiede una casa si ha sempre voglia di arredarla seguendo i propri gusti personali. Ci sono tantissime tipologie di stili tra cui poter scegliere, tutti estremamente differenti e con caratteristiche molto particolari. Uno degli stili più...
Arredamento

Come arredare l’ingresso di casa

Arredare l'ingresso di una casa è molto importante poiché rappresenta il biglietto da visita per gli ospiti. L'ingresso, infatti, sarà il luogo in cui gli ospiti vedranno in primis. Per tale motivo, bisogna arredare l'ingresso nei minimi dettagli,...
Arredamento

Come arredare un grande ingresso

Arredare la propria casa con gusto e sobrietà sembra un compito facile. Il più delle volte seguiamo il nostro gusto del momento, senza preoccuparci troppo dell'efficacia della disposizione. Il risultato finale talvolta non lascia le belle impressioni...
Arredamento

Come arredare l'ingresso con una parete attrezzata

L'ingresso è il nostro biglietto da visita. Parla di noi ed è il primo ambiente che si incontra entrando in casa. Non tutti gli appartamenti possiedono un ingresso, spesso infatti si accede direttamente nel soggiorno (questo accade soprattutto nelle...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile country

Il processo di arredamento è tutt'altro che semplice e facile. In realtà purtroppo l'ostacolo è sempre dietro l'angolo quando si decide di arredare la nostra casa. Bisogna infatti tener conto di tantissimi elementi. In questa guida vedere come arredare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.