Idee di design per il bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando dobbiamo ristrutturare il bagno cerchiamo sempre di trovare delle soluzioni innovative per rendere maggiormente accogliente questa stanza. Parlare con un architetto ha sicuramente i suoi vantaggi, ma chiaramente ha anche un suo costo: se non ce lo possiamo proprio permettere, a questo punto è meglio cercare di sviluppare le proprie idee in modo del tutto autonomo. Sviluppare un'idea di design per il bagno non è una cosa complessa, basta avere un po' di inventiva e sapere come gestire al meglio lo spazio disponibile. Con i passi che seguono andremo proprio a vedere in che modo si può rinnovare il proprio bagno mettendo a frutto le proprie idee.

24

Scegliere i colori

La prima operazione che bisogna compiere è sicuramente quella di pensare ai colori delle pareti, dai rivestimenti fino alla loro finitura. Quindi cercate di pensare a dei colori di piastrelle che si abbinino al colore delle pareti: potete variare di tonalità. Ma non discostatevi dal resto della casa. Cercate di trovare comunque dei colori che siano tenui e che si abbinino anche con la scelta del colore dei sanitari. Nel rivestimento delle pareti potete sbizzarrirvi anche con qualche decorazione: se non volete spendere molto non comprate dei decori già pronti, in quanto chiaramente costano di più, ma cercate di realizzare una forma decorativa (esempio un effetto a cascata) utilizzando mattonelle della stessa linea, ma di colore diverso.

34

Acquistare l'oggettistica

Recatevi nei grandi centri di arredamento e scegliete dell'oggettistica moderna e particolare, come dei cestini di forma irregolare e un set da bagno dai colori shock, come il blu elettrico, l'indaco e il ciclamino, a seconda della tinta dei mobili e delle pareti. Alcuni set di design sono disponibili in materiali innovativi, tra cui plexigas, metallo e fibre sintetiche. Se invece avete il desiderio di creare un effetto contrastante, potete optare per dei complementi d'arredo in materiale naturale, come il bambù, il vimini oppure per altri realizzati in fine ceramica completamente bianca o in marmo, tenendo presente però che questi ultimi sono piuttosto costosi.

Continua la lettura
44

Decorare il bagno

Aggiungete quindi il vostro tocco personale al bagno per renderlo più accogliente. Se esso è dotato di ripiani e mensole, potete scegliere di sistemarvi un vaso particolare e coloratissimo con fiori secchi o di seta, oppure delle piccole statuette in serie, per un piacevole gioco di stili contrastanti. Se disponete di spazio sufficiente sul ripiano del lavandino, aggiungete delle candele profumate, dei diffusori di essenze e dei pot-pourri di svariata foggia. Appendete poi alle pareti dei quadri, che rappresenteranno temi astratti e saranno preferibilmente realizzati con tinte forti e decise. La cornice perfetta è in oro, lineare e di forma semplice. Evitate di mettere tende e tendaggi, poiché in una stanza di design tendono ad appesantire l'effetto finale, soprattutto se il bagno non è molto ampio; piuttosto, potete optare invece per dei pannelli esterni regolabili, che consentano di garantire una giusta luminosità al vostro bagno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 semplici idee per decorare il bagno

Solitamente il bagno è la stanza che ci preoccupa meno decorare: e pensare che invece è l'ambiente della casa dove passiamo molto tempo! Arricchire di particolari e magari un tocco di colore, può allietarci il tempo trascorso nel bagno. Soprattutto...
Arredamento

5 idee per ottimizzare lo spazio in un bagno piccolo

In una casa quando sia più di un bagno, si sta sicuramente molto più comodi. Quando invece il bagno è piccolo ed è soltanto uno, la situazione diventa alquanto più complicata. Il bagno molto piccolo, può però essere organizzato in maniera precisa...
Arredamento

10 idee per arredare il bagno con stile

La stanza da bagno è forse una delle più trascurate della casa dal punto di vista dell'arredo. Infatti ci sono degli elementi obbligati, ovvero i sanitari, che lasciano poco spazio alla fantasia, e per il resto di solito si dedica più tempo allo stile...
Arredamento

5 idee per sfruttare al meglio lo spazio in un bagno

Ti sei mai chiesta come rendere funzionale e confortevole il tuo bagno? Come cercare di ottimizzare lo spazio considerato che, nei comuni appartamenti, è sempre poco quello che gli viene destinato? Se anche tu hai questa esigenza leggi la nostra lista...
Arredamento

Idee per rendere più spazioso un bagno stretto e lungo

Se abbiamo una stanza da bagno stretta e lunga, sorge il problema dello spazio insufficiente che rende peraltro l'ambiente angusto, oltre che creare problemi dal punto di vista dei movimenti. Per questa tipologia di stanza, esistono tuttavia alcuni trucchi...
Arredamento

5 idee creative per arredare il bagno con gli specchi

Stai pensando di rendere più originale e personalizzato il tuo bagno utilizzando degli elementi poco comuni? In questa lista ti proponiamo di utilizzare gli specchi come elementi decorativi più sfiziosi oltre a darti un vantaggio sulla percezione dello...
Arredamento

5 idee per arredare un bagno molto spazioso

Curare alla perfezione la nostra casa, è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che la nostra casa sia sempre bella ed accogliente. Ad esempio, se abbiamo un bagno grande e spazioso, sarà fondamentale arredarlo nel migliore dei modi. In...
Arredamento

5 idee per arredare il bagno in stile orientale

Il tuo bagno non è proprio come lo desideri e vorresti trasformarlo rendendolo più accogliente e con dettagli degni dei centri benessere a cinque stelle? Non preoccuparti, anche tu puoi raggiungere ottimi risultati seguendo la nostra lista che ti ispirerà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.