I più comuni errori di arredamento in bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo deciso di ristrutturare il bagno con un arredamento consone alle nostre idee e gusti, è importante valutare attentamente il tutto per non commettere degli errori banali. A tale proposito nei passi successivi di questa lista, vediamo quali sono i suddetti errori più comuni da evitare in fase di arredamento del bagno.

26

Inserire mobili in legno

Una stanza da bagno se è ubicata in una zona della casa piuttosto umida e soprattutto priva di finestre, non prevede l'uso di strutture lignee; infatti, inserire dei mobili con questa caratteristica è un errore in quanto l'eccesso di umidità potrebbe influire ai fini della loro durata nel tempo, con conseguente rigonfiamento e distacchi delle eventuale impiallacciature.

36

Rinunciare alla vasca

Molte persone nel momento in cui devono allestire una stanza da bagno, rinunciano a priori alla posa delle vasca preferendo soltanto un piatto doccia. Nello specifico si tratta di un errore banale, in quanto se in futuro si cambia idea diventa problematico rimediare, per il semplice motivo che le condotte e gli scarichi sono del tutto diverse. In questo caso significherebbe intervenire con opere murarie, decisamente poco convenienti e dispendiose in termini economici.

Continua la lettura
46

Piastrellare il bagno a metà

Un altro errore da evitare in fase di allestimento di una stanza da bagno, è di piastrellarlo a metà; infatti, specie se l'ambiente è piuttosto piccolo e poco arieggiato, la condensa generata dall'acqua calda che fuoriesce dai rubinetti, potrebbe causare il distacco dell'intonaco con conseguente tinteggiatura ex novo della parete. Un consiglio in merito riguarda il soffitto, che è opportuno rivestire con pannelli di polistirolo o piastrelle in plastica.

56

Posare sanitari in muratura

Per quanto riguarda la scelta dei sanitari è importante precisare che in una stanza da bagno a prescindere dalla quadratura dell'ambiente, va evitata la posa di quelli in muratura. Infatti, nel caso in cui cambiamo idea e quindi optiamo per quelli classici, saremo costretti praticamente a rifare ex novo il tutto, dovendo necessariamente intervenire con un piccone per smantellare le opere murarie preesistenti.

66

Inserire troppi mobili

Una stanza da bagno che si presenta con una quadratura piuttosto piccola, va arredata inserendo pochi mobili poiché si tratta di elementi che riducono ulteriormente lo spazio disponibile. Tuttavia per non rinunciarvi del tutto, possiamo optare solo per quelli essenziali e che nel contempo si rivelino funzionali. Un esempio è di sfruttare la parte sottostante il lavabo e quella alta della stanza, per posizionare dei mobiletti atti alla conservazione di asciugamani e altri utili accessori per l'igiene intima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Errori di arredamento da evitare in un bagno grande

Arredare un bagno grande non è poi un gioco da ragazzi. Come uno spazio piccolo può essere difficile da arredare, lo stesso vale anche per un bagno grande, perché è facile cadere in errori che ne rovinino estetica e funzionalità. In questa breve...
Arredamento

7 errori di arredamento da evitare

Arredare un appartamento è un grande piacere per tutto quello che comporta in termini di creatività e fantasia: è quasi come possedere una tela immacolata sulla quale imprimere la propria opera. Tuttavia, nell'euforia delle "grandi manovre", potrebbe...
Arredamento

Consigli sull'arredamento del bagno

Almeno una volta nella vita, a tutti, capiterà di dover arredare la propria abitazione, o per un trasloco o per una semplice voglia di rinnovare. Purtroppo per molti, ciò potrebbe rivelarsi una seccatura, in quanto richiede molto tempo e responsabilità,...
Arredamento

Errori da evitare nell'arredamento della cameretta dei bimbi

Lo scopo più importante di un genitore è quello di assicurare ai propri figli un futuro appropriato. Farli vivere in un ambiente adatto ed armonioso è un elemento molto importante. Anche l’arredamento della cameretta ha un peso notevole per la crescita...
Arredamento

Errori da evitare nell'arredamento della cucina

La cucina rappresenta il punto focale della casa. Luogo di ritrovo e di convitto, deve unire l’elemento funzionale con un tocco di estetica e sobrietà. Arredare una cucina implica impegno ed un pizzico di buon gusto. Dovete porre estrema attenzione...
Arredamento

5 errori da evitare nell'arredamento

Una delle attività che provoca in noi una maggiore soddisfazione, è dedicarsi alla propria abitazione, in tutto ciò che concerne l'arredamento. Ma ciò si verifica anche nel dedicarsi a questa attività nei propri uffici, locali o negozi. Arredare...
Arredamento

Errori da evitare nell'arredamento del soggiorno

Il soggiorno è una delle stanze della casa da mettere sempre al primo posto. Nel soggiorno di casa, si passano svariate ore della giornata a rilassarsi, a guardare un po' di televisione o ad intrattenere gli ospiti improvvisi. Se avete ristrutturato...
Arredamento

Arredamento shabby chic: gli errori da evitare

È l'ultima tendenza per quel che riguarda l'arredamento e viene scelto da un numero sempre crescente di persone sia in Italia che nel mondo: stiamo parlando dello stile shabby chic, che letteralmente significa "elegante trasandato". Lo stile shabby è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.