I migliori trucchi per non stirare le lenzuola

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stirare è un'agonia praticamente per la stragrande maggioranza delle persone. Eppure è una cosa che va fatta obbligatoriamente per evitare di avere cose del tutto sgualcite e molto anti-estetiche. Eppure per quanto riguarda la biancheria ed il bucato c'è chi si ostina a stirare pure le lenzuola: un qualcosa di particolarmente complesso considerando le dimensioni. Ma c'è chi non sopporta avere le lenzuola sgualcite nel letto, che chiaramente si vedono anche se si tratta appunto del letto, anzi le pieghe possono dare anche fastidio mentre si dorme. Considerando quindi le dimensioni però si possono trovare delle soluzioni pratiche per non stirare le lenzuola e nella guida vedremo quali sono i migliori trucchi.

26

Usare poco la centrifuga

Ciò che fa più piegare le lenzuola è sicuramente la centrifuga, quindi per ridurre al minimo le pieghe si deve cercare di usare poco la centrifuga. Questa parte è fondamentale ed anche se rimangono piene di acqua questo può divenire un vantaggio, poiché una volta stese, il peso del liquido fa disporre verticalmente le fibre del tessuto.

36

Estrarre subito le lenzuola dalla lavatrice

Quando la lavatrice conclude il lavaggio bisogna estrarre subito le lenzuola. Questo affinché si eviti di crocinizzare le pieghe, che aumentano se le lenzuola iniziano ad asciugarsi. È una parte fondamentale per eliminare le pieghe, che quando sono particolarmente bagnate, sono più facili da eliminare.

Continua la lettura
46

Stendere le lenzuola senza pieghe

Quando bisogna stendere le lenzuola bisogna farlo senza pieghe. Ciò significa che non vi devono essere grinze o altri panni accostati, che occupano spazio sul filo, ma che devono prendere tutto lo spazio che gli occorre. Evitare l'uso di mollette che lasciano le forme: stendendo le lenzuola perfettamente equilibrate non vi è bisogno di fermarle.

56

Stirare manualmente quando vengono stese

Quando vengono stese le lenzuola, essendo ancora bagnate, bisogna stirare manualmente ogni sua parte in modo tale che siano ben dritte. Non è un'operazione complessa poiché occorre, una volta stese, prendere i lembi e tirarli il più possibile (ovviamente senza farle cadere). In questo modo le fibre saranno ben stese e permangono anche durante l'asciugatura.

66

Piegare in modo tale che non si formano pieghe

Una volta che sono ben asciutte bisogna procedere a piegare i vari lembi in modo tale che non si formino pieghe. Questo si può fare sul filo stesso dello stendino prendendo la metà, quindi piegare facendo attenzione che i quattro lembi siano perfettamente sovrapposti. Durante ogni piega si può passare con la mano dall'interno verso l'esterno (quindi dalla piega verso le cuciture) così da stirare velocemente e senza lasciare pieghe. In questo modo inoltre si riduce il gonfiore delle lenzuola diminuendo quindi l'ingombro dentro i portabiancheria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 errori da evitare nello stirare le lenzuola

Tra i compiti più noiosi che spettano alla casalinga c'è lo stirare. Ancor di più se si tratta di camicie oppure di lenzuola. Una buona casalinga però sa che per ottenere un perfetto risultato ed essere così soddisfatta della stiratura occorre partire...
Economia Domestica

5 trucchi per non stirare

Se anche voi siete stanchi di passare molto tempo a stirare i vostri panni, questà è davvero la guida che fa al caso vostro. Tra lavatrice, stendere e stirare infatti i vestiti tolgono tantissimo del nostro tempo libero. Quello che molti non sanno però...
Economia Domestica

10 trucchi per non stirare più

Le faccende domestiche possono pesare enormemente sul bilancio del proprio tempo libero. Ottimizzarle nel miglior modo possibile diventa una vera e propria necessità. Tra le incombenze settimanali e quotidiane, troviamo quelle del lavaggio degli indumenti...
Economia Domestica

10 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Non abbiamo il tempo di stirare, il ferro da stiro non funziona correttamente oppure ci siamo appena trasferiti in una nuova casa e abbiamo dimenticato di acquistarlo eppure non vogliamo rinunciare ad indossare quella camicia che tanto adoriamo ma che...
Economia Domestica

5 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Sono poche le fortunate che amano stirare, ma solitamente chiunque debba approcciarsi a questa operazione, la rimanda di volta in volta con il risultato di avere cestoni pienissimi di biancheria da smaltire con la stiratura. Eppure è uno dei lavori più...
Economia Domestica

Come stirare senza fatica

Il bucato quotidiano ed i panni da stirare, sono l'incubo di molte casalinghe che cercano e sperano, di poter stirare il meno possibile, evitando molte ore in piedi con il ferro da stiro come compagno. Diciamo che, oltre alle poche fortunate che amano...
Economia Domestica

5 segreti per non stirare il bucato

Per molte casalinghe, stirare il bucato a volte diventa una vera e propria ossessione, specie se si tratta di capi delicati come ad esempio camicie e pantaloni, oppure di lenzuola grandi e pesanti. Tuttavia è importante sapere che per risparmiare tempo...
Economia Domestica

Come stirare con la pressa

Il ferro da stiro ha sempre avuto un ruolo importante in casa. Questo è utile per  mantenere in ordine il bucato dopo il lavaggio. Ma, purtroppo ogni capo che viene asciugato non ritorna perfettamente stirato. Quindi, l'unica soluzione è quella di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.