I migliori metodi per pulire l'argento in modo naturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'argento è un metallo molto duttile leggermente più duro dell'oro. Viene utilizzato in gioielleria per la creazione di bijoux ma anche per la produzione di posate ed altri articoli da tavola e d'arredo.
Stiamo parlando certamente di un metallo molto diffuso che è sicuramente presente, in qualche forma, nelle nostre case. I gioielli in argento sono splendenti e molto belli ma hanno la pessima caratteristica di scurirsi con il passare del tempo. Soprattutto se esposti all'ozono e all'acido solfidrico. Per fortuna l'argento si può pulire facilmente anche in modo naturale, vediamo quali sono i migliori metodi.

27

Dentifricio

Il dentifricio è uno dei composti che meglio riesce a togliere la patina scura dagli oggetti in argento. È un prodotto facilmente reperibile che tutti possediamo per ovvie ragioni. Scegliamo un dentifricio naturale e che non abbia al suo interno granuli che rischierebbero di graffiare il metallo. Cospargiamo la superficie dell'oggetto in argento che intendiamo pulire e lasciamo che agisca per almeno 10 o 12 ore. A questo punto ripuliamo l'argento con un panno umido. La patina scura dovrebbe essere sparita ed il metallo dovrebbe aver ritrovato il suo splendore.

37

Bicarbonato di sodio

Un altro buon metodo per far tornare a risplendere l'argenteria e utilizzare il bicarbonato di sodio. Anche il bicarbonato è facile da reperire, infatti, viene spesso utilizzato per disinfettare le verdure. Per pulire il nostro prezioso metallo versiamo 50 grammi di Bicarbonato di sodio in un litro di acqua. Ovviamente se abbiamo molti aggetti conviene preparare una maggiore quantità di acqua seguendo sempre questa proporzione. Portiamo ad ebollizione la nostra miscela di acqua e bicarbonato dopodiché lasciamo raffreddare. Immergiamoci dentro l'argenteria e lasciamola a mollo fin quando l'ossidazione non sarà sparita. Risciacquiamo con acqua pulita ed asciughiamo per bene.

Continua la lettura
47

Sale ed allumino

Questo metodo si basa sul "principio della pila chimica". E'un principio chimico per la quale facendo reagire l'argento con dell'alluminio e dell'acqua salata, si crea una reazione elettrochimica che consente all'argento di cedere l'ossido all'alluminio. Vediamo come fare.
Per prima cosa mettete a bollire dell'acqua. Nel frattempo foderate con della carta d'alluminio (la carta stagnola per intenderci) una ciotola in pirex. La carta deve essere rivolta con il lucido verso l'alto. Cospargete di sale grosso il fondo della ciotola calcolando un cucchiaio per ogni litro di acqua. Versatevi sopra l'acqua bollente e immergete gli oggetti facendoli aderire bene al fondo in modo che si inneschi la reazione di cui parlavamo. Lasciamo a mollo fin quando l'ossido non si stacca dall'argento per attaccarsi alla stagnola. Estraiamo ed asciughiamo immediatamente.

57

Succo di limone

Un altro dei metodi utilizzabili per pulire l'argento in modo naturale è del semplice succo di limone. Versatene un po' sull'argento poi versate su un panno un cucchiaino di bicarbonato ed usatelo per sfregare l'oggetto. Il panno inizierà a presentare un colore verdastro che vi indicherà che state facendo un buon lavoro. Strofinate fin quando le macchie non si saranno dissolte, sciacquate con acqua corrente ed asciugate.

67

Acqua di cottura delle patate

Questo metodo risolverà in un colpo solo un paio di problemi: sbollentare le patate per la cena ed avere un solvente naturale da usare per pulire l'argenteria. L'acqua delle patate è molto efficace per lo scopo. Filtratela, aggiungetevi un cucchiaio di aceto di vino ed immergetevi l'argento. Lasciate a mollo per un po', risciacquate e asciugate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'argento al meglio

Ci sono diversi modi per pulire e lucidare l'argento, dipende da quanto tempo si vuole dedicare a questa attività. Ricordo che la patina che annerisce gli oggetti in argento è solfuro d'argento, frutto dell'ossidazione del nobile metallo difficilmente...
Pulizia della Casa

Come pulire l'argento

Gli oggetti in argento sono estremamente raffinati ed arredano qualsiasi casa in maniera molto elegante. Tuttavia, essi col passare del tempo tendono ad annerirsi e a perdere la loro lucentezza originale. Esistono però diversi metodi davvero pratici...
Pulizia della Casa

Come pulire un vassoio d'argento

L'argenteria, per chi l'apprezza, non solo rappresenta un'ottima idea regalo in occasione di matrimoni o altre ricorrenze solenni, ma è anche utilizzata come bomboniera per madrine e padrini di battesimo o cresima. Tuttavia, uno degli oggetti d'argento...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire l'argento ossidato

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili, ed è molto usato allo stato puro o miscelato con il rame per la creazione di oggetti e manufatti di gioielleria. Tuttavia presenta un solo inconveniente legato alla facilità di ossidazione a cui è soggetto,...
Pulizia della Casa

Come pulire le stoviglie d'argento

In quasi tutte famiglia si ha un servizio di posate pregiato conosciuto come argenteria. Le posate d’argento, avendo un elevato valore, vengono utilizzate soltanto nelle occasioni speciali. Infatti, negli altri giorni restano chiuse in qualche mobile...
Pulizia della Casa

Come Pulire Soprammobili In Argento

Se siamo proprietari di una casa, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie dei vari mobili e soprammobili presenti nelle camere e per farlo correttamente dovremo necessariamente utilizzare prodotti e tecniche che variano a seconda...
Pulizia della Casa

Come pulire il legno con metodi naturali

Le soluzioni naturali utilizzate per pulire il legno sono molto spesso di natura acida, con una di base di olio aggiunta per aiutare a proteggere il legno. Molti prodotti per la pulizia sono eccessivamente aggressivi sul legno, ma fortunatamente non è...
Pulizia della Casa

5 metodi per pulire i davanzali in marmo

Il marmo è un materiale naturale, formato prevalentemente di carbonato di calcio; esso deve il suo nome alla sua lucentezza, infatti il termine "marmo" deriva proprio da una parola greca che significa "splendente". Per tutte queste caratteristiche, questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.