Guida per l'illuminazione della casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Anche se può sembrare arduo, scegliere l'illuminazione della propria abitazione non è poi così difficile. La distribuzione dei punti luce all'interno di una casa richiede un'adeguata analisi, dal momento che ogni spazio ha bisogno di un'illuminazione diversa a seconda della sua destinazione d'uso. Tutti gli ambienti non possano godere di una luce unica, ma è necessario personalizzare ogni singola stanza per fare in modo che essa possa esprimere al massimo le proprie potenzialità. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi saranno date delle linee guida per l'illuminazione della casa.

25

Occorrente

  • Varie lampadine a led
  • Vari tipi di lampade
35

Camera da letto

Nel soggiorno e nella camera da letto è preferibile disporre una luce non troppo forte e che non sia di disturbo. Queste stanze delle casa infatti sono dedicate al relax e al riposo, pertanto è necessario disporvi un'illuminazione flebile e che non dia troppo fastidio agli occhi. È consigliabile inoltre adoperare delle lampade a luce calda, preferibilmente a led in modo tale da risparmiare sensibilmente anche sulla bolletta. Al contrario invece in cucina bisogna ricreare un'illuminazione adeguata in quanto questa rappresenta sicuramente una zona della casa molto frequentata e dove c'è più bisogno di luce.

45

Sala da pranzo

Nella sala da pranzo sarà il tavolo a dover risaltare, quindi sarà adatta una lampada da terra o a parete con braccio regolabile, oppure un classico lampadario dotato di saliscendi. Bisogna infatti ricordare che le lampade a soffitto creano una luce che risalta poco lo spazio. Per personalizzarla è necessario sempre integrare l'illuminazione con punti luce posizionati in zone strategiche della casa.

Continua la lettura
55

Bagno

Per il bagno sarà utile una plafoniera e un'adeguata illuminazione nella zona del lavabo e dello specchio. Nelle zone di passaggio invece, come i corridoi, è possibile utilizzare delle appliques, in quanto quella parte non necessita di particolari accorgimenti. Bisogna inoltre ricordare che la giusta illuminazione permette un risparmio energetico non indifferente, soprattutto se sono adoperate lampadine a basso consumo. Se desiderate che la luce artificiale possa risaltare al massimo, il colore delle pareti che più si adatta è il bianco, poiché possiede un elevato potere riflettente. Infine, non bisogna dimenticare che armadi e guardaroba devono essere forniti di un'illuminazione propria, posizionando al loro interno dei faretti, in modo da facilitare la scelta degli indumenti da indossare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come utilizzare l'illuminazione decorativa in casa

Creare un impianto di illuminazione particolare pieno di attrattive in una casa è fondamentale, potrebbe infatti sconvolgere totalmente lo stato originario e portare nuova luce in tutti i sensi. L'illuminazione non solo deve essere funzionale, ma anche...
Arredamento

Come scegliere l'illuminazione per la casa

Anche il più esperto degli architetti può avere delle perplessità nel momento in cui deve progettare l’impianto d'illuminazione per un'abitazione civile. La diversità di stili, gli infissi, le dimensioni, le finiture e altri dettagli specifici possono...
Arredamento

Come scegliere l'illuminazione per il soggiorno

Il soggiorno è il centro delle attività domestiche, soprattutto se include la zona pranzo. Nelle abitazioni spesso ricopre il ruolo di protagonista, dato che in molti appartamenti la metratura maggiore viene destinata ad esso. Il più delle volte è...
Arredamento

10 tipi di illuminazione per la casa

Un buon arredamento deve seguire un'armonia generale, nella quale l'illuminazione ha una posizione di rilievo. La luce è uno degli elementi essenziali per valorizzare lo spazio e gli arredi all'interno delle stanze della nostra casa, rendendole più...
Arredamento

Come realizzare una illuminazione da libreria

È sempre bello poter avere in casa un luogo dove conservare e raccogliere libri di diverse tipologie. Per dare un tocco di fascino e bellezza in più alla vostra biblioteca, potrete decidere di aggiungere delle luci che possano dare valore ai vari scaffali...
Arredamento

5 consigli per l'illuminazione della mansarda

Molte persone sono sicuramente affascinate dalla bellezza dei tetti alti inclinati delle mansarde, ma non sempre si tratta di ambienti facili da illuminare. Non sempre le mansarde sono dotate infatti, delle classiche finestre scorrevoli fissate sul tetto...
Arredamento

Faretti: guida alla scelta

Illuminare in modo corretto un appartamento è una delle cose più difficili da fare, ma è anche una cosa fondamentale. Sicuramente poche persone riflettono su come "illuminare la propria casa". Non basta posizionare una lampada su un comodino per avere...
Arredamento

Tende da interni: guida alle tipologie

Tutti i tipi di tende da interni servono per riparare dal sole, per la privacy e per completare l'arredamento.Molto usate infatti anche dagli interiori designer, sono un elemento utile e bello.In effetti la tenda è molto importante e va considerata come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.