Guida essenziale per la scelta del parquet

Tramite: O2O 19/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete intenzionati a scegliere il parquet come tipo di pavimento per la vostra abitazione, occorre conoscere alcuni elementi caratteristici di questa superficie per realizzare una scelta davvero giusta e corretta. Non solo gusti personali, dunque (che pure sono importanti) ma anche conoscenza del materiale che si va ad acquistare, con tutti i suoi punti di forza e i difetti. In questo spazio vogliamo dunque presentarvi un'utile guida essenziale per la corretta scelta di un parquet adeguato alle vostre esigenze.

26

Occorrente

  • Abitazione privata, parquet
36

Studiate le varie tipologie

La prima cosa che c'è da conoscere è rappresentata dalle varie tipologie di parquet presenti sul mercato. Potrete dunque scegliere tra un parquet di tipo tradizionale (massello), oppure uno cosiddetto laminato, oppure un parquet prefinito o uno industriale. Ognuna di queste particolari tipologie, presenta caratteristiche specifiche. Andiamo a vedere quali elementi è opportuno considerare nella scelta di un parquet.

46

Valutate il luogo di montaggio

Al momento della scelta di un parquet è opportuno sapere che ogni tipo di parquet, se a contatto con la luce, può cambiare colore. Quindi valutate bene in quale luogo deve essere posto il parquet e se quella stanza sia effettivamente molto luminosa o frequentemente sottoposta all'azione dei raggi solari. Ricordate inoltre che il parquet in legno massiccio richiede tempi di realizzazione piuttosto lunghi, che possono arrivare fino a 30-45 giorni. Ma, per chi ha un po' di pazienza, questo tipo di pavimento in legno darà grandi soddisfazioni. E non solo da un punto di vista estetico: anche per ciò che riguarda la manutenzione, i parquet in legno massiccio risultano sempre piuttosto affidabili.

Continua la lettura
56

Chiedete informazioni su iva e trasporto

Se invece la vostra abitazione non è particolarmente luminosa, allora il consiglio è quello di optare per un parquet dalle tonalità chiare. Qualora il parquet debba essere sistemato in prossimità di caloriferi a pavimento, sarebbe invece sempre bene scegliere il tipo in prefinito e di basso spessore. Il prefinito è inoltre molto indicato in tutte quelle case nelle quali tale parquet deve essere sistemato al di sopra di un pavimento già preesistente. Infine, alcune ultime raccomandazioni riguardo l'acquisto: fatevi sempre dire quali sono i tempi di consegna del materiale e se questo è già in magazzino oppure deve essere ordinato. In secondo luogo, quando vi viene comunicato il prezzo, assicuratevi che questo sia già comprensivo di iva, trasporto e montaggio. È sempre importante infatti evitare brutte sorprese e conoscere bene tutti i dati riguardanti il prodotto che state per acquistare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi che il prezzo finale del parquet sia già comprensivo di iva, trasporto e montaggio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con il parquet in iroko

Quando si arreda un appartamento e si inizia a chiedersi quale sia il materiale più adatto e raffinato per la pavimentazione, subito si pensa al parquet. Quale altro materiale, infatti, potrebbe donare altrettanta atmosfera ed eleganza alle abitazioni...
Arredamento

Alcuni consigli per scegliere la tipologia di parquet

Molto spesso quando si procede ad una ristrutturazione per l'interno di un'abitazione, è indispensabile scegliere la giusta tipologia di pavimentazione. La pavimentazione può essere scelta di diversi materiali ma il parquet, rimane uno degli elementi...
Arredamento

Come scegliere il legno giusto del parquet

Ecco un'interessante guida, attraverso il cui aiuto poter imparare come e cosa fare per scegliere nella maniera corretta, il legno giusto del parquet. Avere un parquet in casa, è il sogno ed anche il desiderio di molte persone e grazie a questa semplice...
Arredamento

I migliori tipi di parquet

Il parquet utilizzato per rifinire i pavimenti di casa è segno di eleganza e raffinatezza ed è molto adoperato perché, oltre a essere pregiato, è anche un buon isolante termico. Permette quindi di stare caldi d'inverno e freschi d'estate. Il parquet...
Arredamento

Come arredare una cucina con il parquet

Utilizzare una pavimentazione con il parquet per la cucina è sicuramente una scelta estetica estremamente azzeccata ma che, tuttavia, necessita di particolari attenzioni in quanto si può rischiare di sbagliare gli abbinamenti o rovinalo a causa delle...
Arredamento

10 miti da sfatare sul parquet

Il parquet, in molti casi, rappresenta senza dubbio la soluzione d'arredamento più pratica e funzionale che ci sia. E per qualsiasi tipo di appartamento. È un tipo di pavimento molto particolare e, per questo motivo, tuttavia, è soggetto ad alcuni...
Arredamento

Come abbinare mobili e colore delle pareti al parquet

Per alcuni piccoli ritocchi interni alla casa non è necessario un supporto esterno, magari di un arredatore o designer di interni, ma è sufficiente seguire alcuni piccoli accorgimenti. Come al solito, in questo genere di lavori casalinghi, è importante...
Arredamento

Come abbinare le porte con il parquet

Dopo aver ristrutturato la nostra casa, e come pavimentazione scegliamo la posa del parquet, è importante sapere che l'installazione delle porte per un fattore puramente estetico, deve essere basata sulla stessa tonalità del legno prescelto o comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.