Guida alla spesa di stagione: inverno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Nell'ultimo secolo, grazie al progresso tecnologico, è possibile reperire sui banchi del supermercato o del fruttivendolo, frutta e verdura fuori stagione proveniente da chissà dove o più semplicemente prodotta nelle serre. Probabilmente ognuno di noi, però, sottovaluta l'enorme danno che viene arrecato all'ambiente producendo ed acquistando frutta non di stagione, per diverse ragioni: le serre consumano molta energia elettrica per l'illuminazione e il riscaldamento e vengono utilizzati pesticidi e fertilizzanti per "costringere" questi prodotti a crescere. Ed è per questi motivi che occorre che ognuno di noi faccia una spesa intelligente, in base alla stagione. In questa guida, vedremo cosa acquistare d'inverno.

28

Occorrente

  • Frutta e ortaggi di stagione
  • Pesce fresco
38

Aquistare i prodotti di stagione

Alle soglie dell'inverno, quindi verso Natale, molti alberi sono spogli ma la natura continua a donarci tanti prodotti: tra questi ricordiamo principalmente i broccoli, i cavoli, la cicoria e le barbabietole. Per quanto concerne i primi due, questi hanno elevate capacità antiossidanti e sono ottimi per la prevenzione di tumori e per la cura di problemi alla tiroide; inoltre sono ricchi di Vitamina C, ferro e sali minerali e per questo motivo è consigliabile cuocerli al vapore. La cicoria, invece, è un tipo di verdura tipicamente invernale, dalle proprietà diuretico-lassative, che si può cucinare con un po' di sale e olio.

48

In questo mese mangiare molte verdure

Gennaio è il mese del post feste, nonché il periodo dove l'influenza raggiunge il suo picco: in questi giorni è preferibile mangiare molte verdure di stagione quali cavolfiori, carciofi, carote, rape, indivia, radicchio, porri, spinaci, finocchio e altri ma, soprattutto, è bene concentrare l'attenzione sul pesce di qualità che possiamo trovare dal nostro pescivendolo di fiducia, nello specifico il pesce azzurro.

Continua la lettura
58

Combattere l'influenza con la vitamina C

Il mese di Febbraio è caratterizzato molto spesso da quel freddo tremendo che rischia di farci stare a letto per un bel po' di tempo; è per questo che bisogna prendere le giuste precauzioni mangiando molta verdura come le bietole o i cavoletti di Bruxelles ma, principalmente, molti agrumi come arancia, limone, mandarino e pompelmo. Non dimentichiamo, inoltre, di fare la scorta di kiwi, che è considerato il frutto più ricco di vitamina C.

68

Comprare sempre del pesce fresco

Giungiamo così all'ultimo mese dell'inverno: Marzo. Questo mese è più clemente dal punto di vista del clima e, in questo periodo, la natura inizia a offrirci della frutta ottima come, ad esempio, le mele che contengono vitamine C, PP, B1, B2 e le pere che favoriscono la digestione e contengono vitamine A, B1, B2, C ed E. Sui banchi della pescheria, invece, possiamo trovare alici, sardine, merluzzo e sogliola ma è importante stare molto attenti ed accertarsi che questi siano prodotti freschi e di qualità.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Idee per un vivaio

La gestione di un vivaio richiede sicuramente molto tempo, poiché è essenziale organizzare al meglio tutti gli spazi a disposizione. A seconda della grandezza dell'area, bisognerà dedicare ad ogni tipologia di pianta che si intende coltivare e vendere...
Economia Domestica

10 motivi per andare al mercato

Andare al mercato rionale è un’abitudine ricca di fascino ed attrattiva. Da sempre, il mercato ha simboleggiato un luogo di aggregazione e condivisione. E’ possibile ammirare le molteplici bancarelle colorate e farsi rapire dal richiamo dei venditori....
Esterni

Come arredare il giardino con materiali riciclati

I materiali riciclati possono essere davvero degli ottimi alleati del nostro portafoglio e della natura. Riciclare infatti permette di risparmiare fino anche al 40% delle spese complessive e aiuta la natura rimuovendo e dando nuova vita a tantissimi materiali...
Esterni

Guida alla scelta della serra da giardino

La serra da giardino è lo strumento ideale e necessario per tutti coloro i quali sono appassionati di giardinaggio e di coltivazione di fiori e piante di varia natura. Con una serra da giardino, infatti, è possibile coltivare piante tropicali, o piante...
Esterni

Come trasformare il balcone in veranda

Il balcone è un vero e proprio prolungamento della nostra casa. Per questo motivo, anch'esso merita un certo ordine. Per organizzare al meglio questo spazio, potremmo creare una pratica veranda. In questo modo potremmo ottenere un ambiente luminoso e...
Esterni

Come dotare una piccola serra di una porta

La serra è un ambiente costruito appositamente per coltivare fiori e piante, in maniera tale che essi siano sottoposti alle stesse caratteristiche climatiche e ambientali presenti nel loro habitat naturale. La serra sfrutta quello che è conosciuto come...
Esterni

Come arredare il giardino in inverno

Avere un giardino è una fortuna, soprattutto nelle stagioni calde quando ci si può rilassare all'aperto circondati dalla natura e dalla protezione della propria casa. Il problema si pone invece nelle stagioni più fredde, quando il clima ci costringe...
Esterni

Come decorare un cortile interno

Se abbiamo una casa con annesso un cortile interno (privato o condominiale), possiamo per nostra iniziativa o di comune accordo con gli altri inquilini, decidere di decorarlo per renderlo più accogliente e magari con un tema ben preciso. Nei passi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.