Guida alla scelta dello stendibiancheria

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per la nostra biancheria abbiamo la necessità di acquistare uno stenditoio, dobbiamo valutare l'effettivo uso che ne faremo; infatti, dipende se ci serve per piccoli capi o per quelli decisamente più grandi come ad esempio lenzuola e coperte. In riferimento a ciò ecco una guida alla scelta dello stendibiancheria.

25

Il primo modo per poter scegliere lo stendibiancheria potrebbe essere quello di recarsi nel negozio di ferramenta di fiducia o anche in un negozio che vende oggettistica per la casa varia che sia abbastanza fornito. In questo caso infatti avremmo la possibilità di sceglierlo con le caratteristiche che più ci piacciono, valutandole attentamente esaminando bene tutte le sue parti.

35

Coloro che hanno un balcone possono scegliere uno stendibiancheria con i ganci da appendere al balcone in modo che siano anche più comode le operazioni di stesura della biancheria, soprattutto se molto lunga come nel caso di lenzuola e tovaglie. Un altro modo per scegliere uno stendibiancheria è attraverso internet, poiché vengono anche venduti online dai siti di e-commerce che propongono una ampia gamma di prodotti anche di marche conosciute. Visitandoli possiamo scegliere lo stendibiancheria più adatto alle nostre esigenze e noteremo che anche i prezzi possono essere molto differenti. Il primo consiglio potrebbe essere sicuramente quello di scegliere uno stendibiancheria di una buona marca e soprattutto che presenti una struttura di ottima qualità. L'ideale sarebbe quello di prenderlo in un materiale quale l'acciaio inox molto resistente e affidabile. Optando per una ottima qualità dei materiali magari lo si pagherebbe un po' di più ma si potrebbe evitare così di cambiarlo più volte nel corso del tempo.

Continua la lettura
45

Sicuramente anche le dimensioni sono importanti, sia per l'ingombro che per la capacità contenitiva. A seconda dei panni che andremo poi a stendervi, infatti, è fondamentale decidere l'acquisto di uno che riesca a contenerli tutti alla perfezione. È opportuno quindi leggere attentamente le indicazioni riportate sulla scheda prodotto relative alle dimensioni dello stendibiancheria, sia chiuso che aperto, e dei metri di filo utili. Scegliere in maniera adeguata il proprio stendibiancheria può portare sicuramente a non pentirsene mai nel corso degli anni. Infine il consiglio è di scegliere sempre uno stendibiancheria dotato di fili ricoperti da una guaina di plastica abbastanza spessa, in modo che il contatto diretto con l'acciaio, non generi ruggine e quindi rovini irrimediabilmente i capi appena lavati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Consigli per la scelta di una bistecchiera

Grigliare la carne è sicuramente una delle migliori operazioni per preparare un pasto veloce da assaporare in famiglia e con gli amici. Un ruolo importante lo svolge sicuramente la bistecchiera che dovete scegliere; infatti, deve avere delle specifiche...
Economia Domestica

Consigli per la scelta di un estrattore di succo

Se in casa intendete avvalervi delle prestazioni di un moderno estrattore di succo, è necessario fare alcune importanti considerazioni prima di procedere all'acquisto. Nello specifico si tratta di valutare oltre al prezzo anche qual è la tipologia di...
Economia Domestica

Vantaggi della scelta di una stufa a pellet canalizzata

Molte famiglie italiane e non solo, da anni scelgono come riscaldamento per la propria abitazione le stufe alimentate a pellet, per due motivi fondamentali; il primo per la durata di questo materiale, e il secondo per limitare i costi rispetto alla legna,...
Economia Domestica

Guida agli alimenti da tenere sempre in dispensa

Chi possiede una dispensa conosce bene la sua utilità e funzionalità; infatti, permette di tenere sempre a portata di mano tutti quei cibi che serviranno poi alla preparazione delle varie pietanze, oltre che alcuni prodotti indispensabili per il loro...
Economia Domestica

Guida ai tipi di cottura in pentola a pressione

La cucina è una stanza fondamentale per poter preparare da mangiare. In cucina troviamo i mobili, il frigorifero, la lavastoviglie, la cappa. Ma anche il forno, essenziale per preparare il pollo con le patate, e naturalmente troviamo il lavello. All'interno...
Economia Domestica

Guida all'utilizzo della scopa a vapore

La scopa a vapore è un elettrodomestico semplice, leggero e pratico da usare e che garantisce un pulito uniforme ed impeccabile in casa, anche più volte a settimana. Ed è questo forse il motivo per il quale ha riscosso un così grande successo tra...
Economia Domestica

Guida alla biancheria del corredo

Una guida alla biancheria del corredo per la casa è un elemento essenziale per l’avvio di un nuovo nucleo familiare. La dotazione del corredo alcuni decenni fa era essenziale per mettere su famiglia, era compito della famiglia della sposa realizzare...
Economia Domestica

Come piegare asciugamani e accappatoi

Dopo aver fatto il bagno o la doccia, nulla è meglio dell'utilizzare dei comodi asciugamani o degli accappatoi per asciugarci. Tuttavia, dopo che avremo utilizzato gli accappatoi e gli asciugamani per qualche giorno, dovremo lavarli in lavatrice e poi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.