Guida ai pavimenti in sughero

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Qualora si decidesse di modificare o creare per intero una pavimentazione per la propria abitazione, certamente, la scelta non ricadrebbe su un materiale come il sughero; infatti, esso viene usato generalmente per sigillare ermeticamente l'apertura delle bottiglie di vino, adoperandolo come tappo. Il sughero è un materiale poco impiegato per il pavimento, probabilmente perché in pochi sanno che si adatta bene a ricoprire questa funzione. Se desiderate conoscere meglio il sughero come materiale da rivestimento, quali sono le tipologie disponibili in commercio e come orientarsi meglio nella scelta, continuate la lettura dei passi successivi di questa guida. Questa guida è a solo scopo informativo pertanto non mi assumo nessuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

24


In commercio il sughero è possibile acquistarlo in pannelli, listoni, piastrelle di differenti misure e può essere sagomato per una perfetta copertura della pavimentazione. Esistono inoltre vari trattamenti superficiali che lo rendono idoneo a diversi usi e ambienti: dalla semplice cera per zone meno frequentate o sottoposte a sollecitazioni (come i rivestimenti a parete o il pavimento di uno studio o di un soggiorno), al trattamento con vernici ecologiche per stanze più frequentate, fino alle superfici plastificate per resistere a forti sollecitazioni (esempio palestre). I trattamenti superficiali possono anche essere usati per conferire una particolare colorazione al sughero.

34

Il sughero è un materiale impermeabile, quindi è perfetto per le stanze con un'elevata percentuale di umidità come la cucina e il bagno. In questo caso però bisogna prestare attenzione alla colla utilizzata per posarlo e alla finitura che si intende dare alla superficie. La sua elasticità e adattabilità lo rendono perfetto anche a ricoprire un rivestimento precedente senza doverlo smantellare, purché venga lisciato e livellato.

Continua la lettura
44

Il sughero è un materiale conosciuto soprattutto per i tappi delle bottiglie di vino, è eco-sostenibile e rinnovabile, proprio come il legno. Si ricava dalla corteccia dell'albero del sughero, che si rigenera ciclicamente ogni dieci anni, senza quindi l'abbattimento degli alberi. L'albero del sughero è una pianta diffusissima nella zona Mediterranea, Italia compresa. È possibile quindi scegliere il sughero prodotto in Italia e sottoposto ai doverosi controlli di qualità. Il sughero è reperibile sia in pannelli, che sciolto e possiede diverse proprietà: isolante, acustiche ed igrometriche. Il sughero, oltre che per il rivestimento dei pavimenti, lo si può usare anche per le pareti. Invita a camminare scalzi ed è ottimo per giocare e per eseguire esercizi ginnici perché assorbe i colpi senza farli scaricare lungo lo scheletro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Guida a pavimenti e rivestimenti del bagno

Durante la costruzione o la ristrutturazione della propria casa ci si imbatte anche nella pavimentazione del bagno. È un lavoro molto arduo, specialmente per la scelta dei pavimenti e rivestimenti. Generalmente si preferisce una tipologia di piastrella...
Arredamento

Come arredare la casa con il sughero

Il sughero è un materiale che si ricava dalla corteccia di particolari varietà di querce. Negli ultimi anni questo materiale, è stato riscoperto ed utilizzato nell'arredamento, in quanto rappresenta una modalità ecologica e naturale di intendere la...
Arredamento

Come scegliere i pavimenti in marmo

La scelta dei pavimenti della propria casa merita sicuramente una particolare attenzione, e non soltanto per deciderne lo stile e il colore, ma anche per ciò che concerne il materiale da impiegare. Esistono pavimentazioni di diverse tipologie: legno,...
Arredamento

Come scegliere i pavimenti per la casa

Stiamo ultimando la costruzione o la ristrutturazione della nostra casa? Allora tra le tante cose di cui ci dobbiamo occupare c'è certamente la scelta dei pavimenti. È un'ottima occasione per seguire gli ultimi trend e per dare un tocco originale agli...
Arredamento

Come decorare la tavola con i tappi di sughero

I tappi di sughero non sono soltanto barriere fisiche atte a proteggere le bevande, ma anche oggetti impiegati nel riciclo creativo. Possono essere infatti convertiti in cornici, segnaposto, cestini da pic-nic, sottopentola, portachiavi, puntaspilli,...
Arredamento

Come realizzare un tappeto con i tappi di sughero

Negli ultimi tempi è in aumento l'arte del riciclo e del fai-da-te, prima di tutto a causa della crisi economica che attanaglia l'Italia e gli altri Paesi, ma soprattutto perché è tanto il desiderio di riutilizzare dei comunissimi oggetti, la cui unica...
Arredamento

Come rinnovare i pavimenti con le resine

La resina di nuova generazione, spesso adoperata per rivestire pavimenti e non solo, è il frutto di grandi investimenti che hanno permesso di creare un prodotto di elevata qualità sia dal punto di vista funzionale che quello estetico. Questo tipo di...
Arredamento

Come ambientare i pavimenti di marmo

Un tipo di pavimentazione che è stata sempre più utilizzata nel corso del tempo è quella in marmo. I motivi che stanno dietro questa scelta sono molteplici: la bellezza del materiale, la sua lucentezza, la sua solidità e soprattutto la sua versatilità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.