Gli attrezzi più utili e innovativi in cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cucinare è sicuramente un'arte, ma per avere dei buoni risultati sono indispensabili anche gli attrezzi adatti per la preparazione di determinate ricette. Moltissime donne non amano cucinare in quanto hanno difficoltà a tritare e lavare le verdure; in questo modo la preparazione del cibo diventa noiosa. Attualmente la tecnologia è avanzata anche in questo settore; infatti, sono stati creati alcuni attrezzi che sono abbastanza utili in cucina. Leggendo questo tutorial si possono avere dei consigli e delle corrette informazioni su alcuni attrezzi innovativi per la preparazione dei cibi.

25

Le uova si possono aprire senza correre il rischio di trovarsi qualche pezzo di guscio nel risotto oppure nella frittata. Per ottenere questo risultato basta utilizzare un'apposita forbice che è corredata di un anello dove si appoggia l'uovo. In seguito agendo con le 2 leve, come se volessimo tagliare, l'uovo si rompe e piomba direttamente nella ciotola, pulito e senza nessun pezzo di guscio. L'attrezzo è molto innovativo; esso consente, in modo pratico e veloce, di rompere facilmente le uova. È molto indicato specialmente quando si devono preparare i dolci e bisogna rompere parecchie uova.

35

Se decidiamo di fare una torta, ma siamo indecisi su come decorarla da oggi tutto è più facile grazie ad un'innovazione semplice e geniale. È un pennarello che invece di contenere inchiostro ha un tappo che si svita; all'interno del tubicino si versa la crema oppure la cioccolata che si vuole mettere sulla torta. In questo modo possiamo disegnare qualsiasi figura oppure apporre delle scritte sottili e senza sbavature. Utilizzando questo semplice attrezzo anche le torte fatte in casa possono avere una decorazione simile a quella del pasticciere; così facendo sono belle e presentabili in occasione di una festa o di una ricorrenza particolare.

Continua la lettura
45

Per concludere la carrellata degli attrezzi utili ed innovativi per la cucina prendiamo in considerazione un altro strumento che si rivela fondamentale per la cottura della carne. Si tratta di un apparecchietto che è dotato di un manico di plastica sul quale è installato un termometro. Alla sua estremità abbiamo una punta di metallo che deve essere infilata nella carne oppure nelle polpette per poter testare la temperatura interna. Questo attrezzo, munito di, un timer, dà la possibilità di poter impostare una determinata caloria. Quando la carne raggiunge questa temperatura viene emesso un bip che segnala l'avvenuta cottura; stabilita in base ai propri gusti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come organizzare lo spazio in cucina

La cucina senza dubbio è l'ambiente più sfruttato della casa, dove si svolgono molte attività, che riguarda la conservazione, la preparazione, e la cottura degli alimenti. Anche se oggi è anche luogo d'intrattenimento, visto che vanno per la maggiore...
Pulizia della Casa

Metodi per sterilizzare le spugne da cucina

Uno degli oggetti che può davvero sorprendere per la grande quantità di batteri accumulata al suo interno, è la spugnetta da cucina. Le spugne da cucina, stando sempre a contatto con acqua e residui di cibo, possono diventare un vero e proprio covo...
Pulizia della Casa

Come pulire i top della cucina

La cucina è un luogo importante della casa. Si può forse dire che ne sia il cuore. Oltre la comodità, in una cucina si vuole anche sia rispettato un certo senso estetico. Ecco perché per rispettarlo scegliamo di arricchire e personalizzare il tutto...
Pulizia della Casa

Traslocare: consigli utili per l’imballaggio

Quando si trasloca è particolarmente importante avere una certa familiarità e pratica con gli imballaggi per la protezione dei nostri beni più cari e preziosi. In questa guida vedremo quindi un gran numero di consigli utilissimi per l’imballaggio...
Pulizia della Casa

Come pulire gli accessori della cucina

Se abbiamo una cucina multifunzionale e quindi corredata di tantissimi accessori, è importane pulirli sempre dopo l'uso. L'operazione si rende necessaria per evitare che sulle superfici si depositi del calcare, oppure nel caso di quelli elettrici, dell'ossido,...
Pulizia della Casa

Come sgrassare il lavello della cucina

In questa guida, abbiamo deciso di insegnare a tutti i nostri lettori, come poter sgrassare, nella maniera più semplice e veloce possibile, il lavello della cucina, in modo da poterlo tenere pulito più a lungo, anche dopo la preparazione di tutti i...
Pulizia della Casa

Come evitare la presenza di insetti in cucina

La cucina rappresenta tradizionalmente un luogo di ritrovo e di condivisione. Qualora però per caso dovessi notare la presenza di insetti non sarebbe di sicuro piacevole. Può però capitare, col cambiare della stagione, che degli insetti come formiche,...
Pulizia della Casa

Come pulire gli utensili da cucina in acciaio inossidabile

Uno dei materiali maggiormente diffusi nelle nostre cucine è l'acciaio inox. Due sono i principali motivi di questa enorme diffusione: la sua grande resistenza nel tempo, e la bellezza delle sue finiture lucide e caratteristiche. Questo materiale altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.