Giochi a carte da fare a casa con amici

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In inverno molti amici si radunano in casa per passare delle ore in compagnia, e per l'occasione non c'è niente di meglio che spegnere una volta tanto il televisore, il computer o la console per i videogiochi, e dedicarsi ad una vecchia passione ovvero il gioco delle carte. Con queste ultime sia napoletane che francesi, si possono infatti proporre dei giochi di intrattenimento che in molti casi diventano anche una simpatica competizione, oltre che un passatempo ed un modo per socializzare e scambiare quattro chiacchiere in modo spensierato. A tale proposito, ecco una lista con alcuni giochi a carte da fare a casa con amici.

25

Lo Scopone scientifico e la Briscola

Le carte napoletane sono 40 e suddivise a gruppi di dieci per ognuno dei 4 simboli (coppe, danari, bastoni e spade), e si può giocare oltre alla tradizionale Scopa, anche a Briscola oppure allo Scopone scientifico. Quest'ultimo è ideale quando i partecipanti superano le 3 unità. A riguardo della prima il gioco è leggermente diverso poiché al contrario di Scopa e Scopone scientifico, gli assi sono i pezzi più pregiati che consentono di accumulare punti e vincere la partita.

35

Il Tressette

Sempre con le carte napoletane si può fare il Tressette, ovvero un gioco a coppie in cui ad ognuno dei partecipanti vengono distribuite 10 carte tutte insieme, e dove il tre, il due e l'asso sono nell'ordine quelli che valgono di più. In genere il Tressette si preferisce giocarlo con il cosiddetto "tre a chiamata". Nello specifico colui che è primo di mano, ha la facoltà in base ai punti di cui dispone ad inizio gioco di "chiamare" il tre di una delle quattro figure disponibili. Colui che ne è in possesso diventa il suo compagno di gioco. Ovviamente nella mano successiva, il compagno stesso varia sempre in riferimento a chi dispone del tre che viene chiamato. Tra i giochi con le carte napoletane questo del tre a chiamata è sicuramente uno dei più belli nonchè intelligente, e che richiede una buona conoscenza poiché un errore banale oltre che danneggiare se stessi, arreca danni anche al compagno occasionale. Quest'ultimo infatti a sua volta in base alla tipologia di giocata (e di scarti o di risposte), è in grado di gestire le sue dieci carte ed incrementare il punteggio finale.

Continua la lettura
45

La Scala 40

Per quanto riguarda altri giochi da fare in casa con gli amici oltre al poker, con le carte francesi si può optare per un altro molto più rilassante e meno dispendioso in termini di applicazione mentale e danaro. Si tratta infatti della cosiddetta "Scala 40" che si può giocare anche a sei persone, e che prevede al raggiungimento dei 40 punti di mettere le carte sul tavolo, ed aggiudicarsi la partita dopo aver scoperto tutte le carte in base ai colori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Cose da regalare per una nuova casa ad amici e parenti

Molto spesso può capitare di essere invitati a casa di amici o di parenti che acquistano una nuova casa e sono lieti di inaugurare questo nuovo evento insieme a voi. Sicuramente non è il caso di presentarsi a mani vuote, ed è importante fare un piccolo...
Economia Domestica

Come organizzare un aperitivo fra amici

Per trascorrere una bella serata o un lieto fine pomeriggio con gli amici non c'è niente di più simpatico e divertente di un aperitivo. In questi ultimi tempi l'happy hour è diventato un modo per incontrarsi nei vari locali della città, per consumare...
Economia Domestica

Come ospitare amici in casa

Ospitare amici in casa a volte può essere molto complicato. Situazioni imbarazzanti e conversazioni troppo spinose possono rovinare un'occasione speciale come una cena. Ad ogni modo, intrattenere gli ospiti facendoli sentire a loro agio non è poi un'impresa...
Economia Domestica

Come organizzare una grigliata con gli amici

Tra i momenti da passare in compagnia, sicuramente la grigliata è tra i migliori. Il darsi da fare per un evento del genere però non è da sottovalutare, soprattutto quando si vuole fare una bella figura. Come in ogni grigliata che si rispetti bisogna...
Economia Domestica

Come organizzare il Natale

Il Natale è la festività più attesa di tutto l'anno. Ci si riunisce con familiari ed amici e, il più delle volte si inizia a stare insieme dalla vigilia fino al giorno dell'Epifania. Organizzare i pranzi e le cene, specie se gli invitati sono numerosi,...
Economia Domestica

5 suggerimenti per una serata speciale a casa

Dopo delle settimane lunghe di lavoro estenuanti e stancanti, si ha sicuramente voglia di stare un po' tranquilli in casa, per godersi con estremo relax le comodità che un'abitazione può offrire. È anche vero però, che dopo giorni di impegno dedicati...
Economia Domestica

Come organizzare il cestino del picnic

Con l'avvicinarsi dell'estate e delle belle giornate soleggiate, è facile farsi prendere dalla voglia di organizzare gite e picnic fuori porta, soprattutto se ci troviamo in compagnia di amici cari e bambini. Se pertanto sei un amante delle gite fuori...
Economia Domestica

Cosa fare a casa la notte di Halloween

Halloween è una ricorrenza che ha riscontrato notevole successo in Italia negli ultimi anni. Negozi, locali e supermercati propongono gadget e feste per ogni gusto. Non c'è comune o discoteca che non organizzi eventi alla portata di tutti, che si tratti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.