DonnaModerna

Finestre: come si puliscono le tende veneziane

Di: Team O2O
Tramite: O2O 25/09/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Le tende veneziane, dopo che per diversi anni sono state impiegate principalmente in contesti professionali, sono tornate prepotentemente di moda nelle abitazioni moderne. La loro eleganza e funzionalità le rende decisamente versatili, potendo infatti essere utilizzate in luoghi diversi: in cucina, in sala o nel bagno.
Un aspetto che le caratterizza rispetto ad altre tipologie di tende riguarda però la loro cura e pulizia. Andiamo perciò a vedere nel dettaglio come si puliscono le tende veneziane.

24

Come si puliscono le tende veneziane

Solitamente la pulizia delle tende viene trascurata nell'ambito delle faccende domestiche. Si tratta però di un aspetto da non sottovalutare, poiché sporcizia e polvere finiscono per accumularsi silenziosamente senza che ce ne accorgiamo (il design può infatti camuffare la presenza di sporcizia nelle tende). Se si agisce in ritardo, la pulizia può diventare complicata.
Per eliminare l'eccesso di polvere accumulato in superficie occorre munirsi di un panno (o di un piumino) e iniziare a pulire le doghe singolarmente. L'utilizzo di un apposito detergente può risultare utile per rallentare il deposito di polvere.

34

Come smacchiare le tende veneziane

Uno dei motivi per cui a volte non si agisce per tempo è inevitabilmente la pigrizia. Pulire le tende veneziane non è certamente uno spasso e difficilmente tornando da un'intensa giornata di lavoro si è in grado di trovare il tempo anche per questo compito.
Tuttavia, nel momento in cui appaiono delle macchie sulle tende veneziane, si può ricorrere anche ad un banale rimedio. Si procede mescolando in una ciotola una soluzione detergente composta per metà da aceto e per metà da acqua. Utilizzando una calza come guanto, si immerge la mano nella ciotola e, afferrando con delicatezza tutti e due i lati delle doghe, si strofina sulle macchie.

Continua la lettura
44

Come pulire a fondo le tende veneziane

Fino a qui abbiamo visto in che modo si possono pulire le tende veneziane e come smacchiarle.
Prima o poi, però, sarà necessario procedere con una pulizia profonda, che comprende la rimozione completa delle tende dal loro raccordo.
A questo scopo si riempie la vasca da bagno con dell'acqua calda (accertandosi che le tende siano interamente sommerse); dopodiché si immerge una soluzione detergente e si lasciano le doghe in stato di ammollo per massimo 3 ore (nel caso in cui fossero particolarmente sporche).
Se sono presenti macchie che non spariscono con l'immersione, si consiglia di ricorrere a una spazzola.
E' importante, prima di riposizionarle, che le doghe siano totalmente asciutte. In seguito, è possibile appenderle anche su una ringhiera esterna oppure attendere che si asciughino dentro la doccia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Riparare Le Veneziane

Le veneziane sono delle tende a caduta fatte di lamelle di legno o alluminio regolabili muovendo un cavo. In tal modo si può regolare la luce da lasciar passare in base alle proprie necessità. Le veneziane sono perfette anche quando si vuole creare un...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende di plastica

Le tende sono uno dei complementi d'arredo più diffusi al mondo. Ne esistono di diversi modelli adatti ad ogni tipo di utilizzo, per oscurare le finestre, come decorazione o per usi più utili, e sono realizzate con molteplici tipi di materiali adatti...
Pulizia della Casa

Come si puliscono i bicchieri del vino

Finito l'ultimo brindisi con un rosso d'annata gustato insieme agli amici inizia il riordino. Piatti, posate e pentole vanno in lavastoviglie ma come si puliscono i bicchieri da vino? Specialmente i calici da degustazione devono essere trattati adeguatamente,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la condensa sulle finestre

Molto spesso capita sia in estate che in inverno di trovare tantissima condensa sia sui vetri che sui davanzali delle finestre di casa. Tale fenomeno è spiegabile dalla differenza di temperatura tra l'ambiente interno e quello esterno, visto e considerato...
Pulizia della Casa

Come si puliscono sedie e tavoli in rattan

I mobili in rattan stanno tornando molto popolari, specie per il fatto che sono realizzati in modo naturale.Il rattan, infatti, è un materiale naturale, e se viene trattato correttamente durerà per anni. Il rattan ha però un fastidioso aspetto negativo:...
Pulizia della Casa

Come pulire le finestre con facilità ed efficacia

Come posso pulire le finestre con facilità ed efficacia? Una domanda che tutti coloro che si occupano della pulizia della casa si sono posti almeno una volta nella vita. Spesso dobbiamo salire su sedie o scale per raggiungere il punto più alto della finestra...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa intorno alle finestre

La comparsa della muffa intorno alle finestre è una conseguenza diretta dell'umidità, che a sua volta può essere generata dalla presenza di correnti d'aria dovute agli spifferi. Questo non solo compromette l'aspetto estetico delle finestre, ma rappresenta...
Pulizia della Casa

Come eliminare la condensa dalle finestre

La condensa sui vetri rappresenta una problematica particolarmente diffusa nelle case degli italiani: a essere interessati sono principalmente i vetri di bagni, cucina, lavanderia e cantina, soprattutto nella stagione invernale per via dell'umidità. Sapere...