Cucina: come scegliere i mobili sotto lavello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando siamo alle prese con la realizzazione o ristrutturazione di una casa, la scelta della mobilia diventa divertente e complicata al tempo stesso: dobbiamo ponderare bene le scelte, affidandoci sì al nostro gusto personale ma selezionando mobili che siano funzionali e adatti all'ambiente a cui sono destinati. Per la cucina soprattutto, proprio per l'uso che nel tempo ne andremo a fare, bisogna acquistare mobili ed elettrodomestici resistenti e comodi; a tal proposito, vediamo come scegliere i mobili sotto lavello, in funzione dello stile e della disposizione che vogliamo dare alla cucina.

26

Occorrente

  • Misure dello spazio intorno al lavello
36

Dimensioni

Il mobile sotto lavello, come dice il nome, altro non è che un mobiletto posto sotto il lavabo che lo va a ricoprire recuperando spazio utile. Di solito infatti lo spazio sotto il lavello è occupato da tubi e sifoni, seppure in minima parte, lasciati a vista; andando a circondare il lavello con un mobile, invece, si ridurrà l'effetto antiestetico e si otterrà nuovo spazio per riporre detersivi, pattumiere o altri accessori da cucina, soprattutto se il mobile è fornito di ripiani. Per guadagnare spazio e praticità, però, occorre prendere bene le misure: in primis bisogna considerare la grandezza del lavabo, se sia a una o due vasche, e quanto spazio occupino tubi e scarichi. Ottenute altezza, larghezza, lunghezza e profondità, è possibile farsi un'idea del tipo di sotto lavello che si preferisce, tenendo conto dello spazio da ottimizzare e a quale scopo lo si utilizzerà.

46

Modelli

Esistono diverse tipologie di mobili sotto lavello, di cui bisogna capire le differenze prima di scegliere quello che più si addice alla nostra cucina. Per una linea più moderna si può optare per un mobile a cassettiera, già sagomato secondo la pancia del lavello, ricco di capienti cassetti per riporre tutto il necessario. Se invece preferite qualcosa di più classico e con maggiore spazio, allora dovete optare per i mobili ad ante in cui potete riporre oggetti più alti come i detersivi, che nei cassetti è difficile riporre. Si trovano comunque alcuni modelli che abbinano insieme cassetti ed ante, così come ormai è facile trovare mobili con un vano già suddiviso e organizzato, per esempio quelli con la pattumiera estraibile già incorporata.

Continua la lettura
56

Stile

Il mobile sotto lavello va scelto anche in funzione dell'intero stile che si decide di dare all'ambiente. Dal classico al moderno, rustico o elegante, è possibile acquistare o farsi costruire su misura un mobiletto dai materiali e colori che più si addicono alla cucina: ne esistono in legno, acciaio, verniciati o addirittura in muratura con una semplice tendina in tessuto a fare da chiusura, per una cucina più vintage. Tutto ruota intorno al design, e capita che i mobili sotto lavello siano già inclusi nel "pacchetto" quando si acquista una nuova cucina proprio perché il lavabo vi è già incassato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottimizzare meglio lo spazio nel mobile, si possono utilizzare vaschette o cestini in cui riporre spugne, guanti ecc
  • Pattumiere estraibili aiutano a ottimizzare lo spazio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere un lavello in ceramica per la cucina

Scegliere un lavello in ceramica per la cucina comporta spesso una scelta di igiene, oltre che di estetica. Questo materiale è infatti noto per la facilità con cui si mantiene pulito ed igienizzato. Le richieste del mercato ricadono principalmente sulle...
Arredamento

Come arredare la cucina con mobili decapè

Il design shabby chic è costituito da oggetti d'epoca o trovati, tessuti romantici e colori tenui. La cucina è un luogo ideale per portare un look shabby chic nella vostra casa perché una stanza arredata con mobili decapé ha un tocco leggero, luminoso...
Arredamento

Come disporre i mobili in una cucina ad angolo

Arredare la cucina non è una passeggiata, poiché ci sono tantissimi mobili da sistemare e tante cose da tenere in considerazione. Il problema maggiore si presenta proprio quando si deve progettare la disposizione dei mobili in una cucina ad angolo....
Arredamento

Come disporre i mobili della cucina

Riuscire ad arredare al meglio un ambiente dove si trascorre la maggioranza del tempo all'interno delle mura domestiche non è sempre molto semplice. La cucina rappresenta assolutamente il luogo maggiormente adorato dalle donne e nella seguente guida...
Arredamento

Come rinnovare i mobili della cucina

I mobili della cucina definiscono lo stile di uno spazio fondamentale della casa. Il tempo come l'usura ne compromettono sensibilmente l'estetica. Pertanto, molti ricorrono ad un mobilio più moderno, funzionale e personalizzato magari dai prezzi contenuti....
Arredamento

Come scegliere il giusto lavello

Acquistare un lavello della cucina che possa associare, in maniera ottimale, una buona funzionalità ad un lato estetico particolarmente attraente, non è particolarmente semplice. Con questa semplice guida, in definitiva, riuscirete ad orientarvi tra...
Arredamento

Come scegliere il lavello vintage

La cucina non è soltanto uno spazio in cui si preparano e si consumano i pasti, ma rappresenta da sempre il cuore pulsante della casa: è infatti il luogo in cui ci si riunisce con la famiglia in determinati momenti della giornata, condividendo le proprie...
Arredamento

Come scegliere un lavello ad incasso

La cucina è uno dei locali più frequentati della casa e come tale necessita spesso di lavori di miglioramento, adattamento e riparazione che un buon far da sé non ha difficoltà ad eseguire. I lavelli da cucina, per esempio, sono costituiti da una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.