Cottura a induzione: pro e contro

Tramite: O2O 24/06/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molti di voi avranno sicuramente sentito parlare, e magari avuto modo di sperimentare, la cottura a induzione. Di cosa si tratta? È un metodo di cottura su un piano che non dispone dei classici fornelli né delle piastre in ghisa, ma semplicemente di una superficie, solitamente liscia e nera, riscaldata tramite induzione: ciò significa che il calore viene generato da un campo elettromagnetico nel momento in cui si poggia un tegame in ferro sul piano. Ma quali sono i pro e i contro della cottura a induzione? Scopritelo lungo i passi di questa guida; seguitemi per tutti i dettagli.

27

Occorrente

  • Tegami appositi in ferro in grado di scatenare il fenomeno dell'induzione
37

Partiamo dai pro della cucina a induzione. Il primo vantaggio è sicuramente quello della sicurezza, in quanto non si utilizza il gas e non vengono generate fiamme; inoltre, come accennato, non l'induzione non avviene se non è presente il tegame in ferro sul piano cottura. Dalla vostra avrete sicuramente un design accattivante, che colpisce a colpo d'occhio; mentre per quanto riguarda la cottura in sé, si può notare sin dal primo utilizzo che la velocità con la quale si scaldano i cibi, si dimezza. La variazione di temperatura durante la cottura è più facilmente controllabile, in quanto è sempre presente un display digitale che indica la variazione del calore sul tegame. Questo metodo di cottura è decisamente preciso e più facilmente controllabile con gli appositi indicatori di cui è munito l'elettrodomestico in questione. Ad essere riscaldato, infatti, non è il cibo, ma il tegame.

47

Per quanto riguarda i consumi energetici, c'è da dire che in Italia, al contrario di altri stati nei quali la cucina ad induzione è particolarmente diffusa, l'energia elettrica ha dei costi più elevati. Tuttavia molti esperti asseriscono che il costo non è particolarmente differente rispetto a quello del gas, in quanto il piano cottura ad induzione si attiva solo quando serve; inoltre i tempi di cottura dimezzati favoriscono un notevole risparmio energetico con un rendimento del 90%.

Continua la lettura
57

Veniamo invece agli svantaggi relativi alla cucina ad induzione. Il primo è sicuramente il costo dell'elettrodomestico, che parte da un prezzo base di 1200 euro, decisamente superiore rispetto a quello delle cucine a gas o con le piastre in ghisa. L'assorbimento elettrico è particolarmente elevato (sino a 7 KW), tanto che le cucine ad induzione italiane hanno un dispositivo di regolazione automatica dei consumi; in ogni caso bisogna richiedere un aumento della potenza energetica erogata alla compagnia elettrica con la quale si ha stipulato il contratto. Per cucinare si devono utilizzare dei tegami appositi, in grado di scatenare il fenomeno dell'induzione; inoltre bisogna abituarsi a questo particolare tipo di cottura, diverso da quello tradizionale, che è soggetto a dinamiche differenti, alle quali ci si abitua con l'esperienza (ad esempio le tempistiche delle ricette possono variare in maniera considerevole).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per verificare se le padelle in proprio possesso siano adatte alla cucina ad induzione, utilizzate una calamita e controllate che questa si attacchi al fondo. In caso contrario non è adatta e dovrete acquistare delle padelle apposite.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 vantaggi del piano cottura a induzione

Il piano cottura ad induzione è una tipologia di fornello che per funzionare sfrutta il principio dell'induzione elettromagnetica, per scaldare le pentole impegnate nella cottura delle pietanze. Diversamente dal piano di cottura classico, a gas, il fornello...
Economia Domestica

Come cucinare con un piano cottura a induzione

L’evoluzione della cucina negli ultimi anni, è passata anche attraverso la cottura dei cibi senza l’utilizzo della fiamma: parliamo della più recente, affascinante ed evoluta cottura attraverso i piani a induzione. Tecnica innovativa, totalmente...
Economia Domestica

Come usare il piano cottura a induzione

Cucinare è uno degli hobby preferiti degli italiani. Per molti è addirittura un'arte, forte delle antichissime radici che rendono la cucina italiana famosa in tutto il mondo. Tra le usanze e le tradizioni non troviamo soltanto centinaia di ricette tipiche....
Economia Domestica

Pavimenti in pietra naturale: pro e contro

Quando vi apprestate a ristrutturare casa, è importante valutare bene la scelta dei pavimenti poiché si tratta di una posa definitiva, e se non appropriata, non fornirà assolutamente i risultati desiderati, sia dal punto di vista della funzionalità,...
Economia Domestica

Termostufa a metano: pro e contro

La termostufa a metano rappresenta uno degli ultimi ritrovati in fatto di riscaldamento degli ambienti. Un supporto utile ed efficace per garantire il giusto grado termico ad ogni abitazione. In commercio ne esistono di tutti i tipi e di tutte le dimensioni,...
Economia Domestica

Illuminazione a sospensione: pro e contro

L'installazione di un'illuminazione a sospensione è una priorità per arredare una casa particolarmente buia. A volte l'illuminazione si presenta semplice e funzionale, ma altre volte è più ornamentale. Quando si sceglie un apparecchio  a sospensione,...
Economia Domestica

Termostufa a pellet: pro e contro

La termostufa a pellet rappresenta una soluzione di riscaldamento pratica e moderna. Ottima anche sotto l'aspetto del design, questo particolare tipo di calorifero deve essere conosciuto molto bene per poter sfruttare al meglio le proprie capacità. In...
Economia Domestica

Vasca da bagno in acrilico: pro e contro

Se avete appena programmato di rimodernare la vostra stanza da bagno e siete indecisi sulla scelta della vasca, è importante sapere che oltre alle classiche ovvero le smaltate e in acciaio, esistono anche quelle di tipo acrilico. In riferimento a queste...